Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Lecco, la vendetta è servita: 2-1 alla Paganese - leccosportweb.it




Esordio da tre punti per il Lecco di mister Magoni che esordisce al meglio in campionato superando per 2-1 la Paganese. Vittoria meritata per i blucelesti che vanno in svantaggio sul finire del primo tempo, pareggiano immediatamente e nella ripresa, dopo il gol del sorpasso, sfiorano il tris in almeno tre nitide occasioni.
Tra i biancoazzurri ospiti si rivede Grimaldi, a Lecco l'anno scorso, mentre Magoni schiera Pansera in porta, difesa a quattro con da destra a sinistra Martinelli, Villagatti, Mateo e Francini. Centrocampo con Cortese e Buda sugli esterni, mentre al centro giostrano l'ottimo Corrent supportato da Calzi. Davanti la coppia formata da Sau e l'esordiente Veronese.
La gara entra subito nel vivo, con Sau che chiama in causa Sarao già al 1' con un tiro centrale dalla sinistra. Pronta risposta degli ospiti con Tortori il cui tiro è alto sopra la traversa. Al 14' invenzione di Izzo ancora per Tortori che calcia nuovamente alto. Al 18' bella azione manovrata del Lecco che porta Cortese al cross dalla destra, ma Sarao in uscita anticipa tutti. Il caldo si fa sentire e di occasioni da rete se ne vedono poche. Al 34' inserimento in area di rigore di Izzo che da destra calcia sul fondo. Al 42' arriva l'inaspettato vantaggio della Paganese. Punizione dalla trequarti sinistra e a centro area Tortori insacca in scivolata sorprendendo la retroguardia bluceleste.
Immediato il pareggio lecchese con una punizione di Corrent dal vertice sinistro dell'area di rigore, palla in mezzo e Veronese trova il guizzo per insaccare. Le due squadre rientrano così negli spogliatoi sul punteggio di 1-1.
L'inizio della ripresa è vivace e dopo una buona occasione per parte, al 6' Veronese si libera bene e da fuori area sporca i guanti di Sarao che neutralizza la sua conclusione. La Paganese si fa viva con Lasagna che mette in mezzo dalla sinistra, tuffo di Tortori contrastato da Villagatti e palla sul fondo. Al 12' schema su punizione per il Lecco: batte Corrent, sponda aerea di Veronese dal fondo per Martinelli che di testa non trova la porta e l'azione sfuma. Ospiti vicinissimi al gol del nuovo vantaggio con il solito Tortori, ma il suo diagonale si spegna di poco sul fondo dopo il bel servizio in profondità di Izzo. Al 17' il neoentrato Ciano triangolo bene sulla sinistra con Buda, ma il suo tiro finisce fuori a fil di palo. Il gol è nell'aria e due minuti più tardi una percussione centrale di capitan Villagatti fa arrivare la palla a Sau che in velocità salta anche il portiere e deposita nella porta sguarnita facendo esplodere il Rigamonti-Ceppi.
Al 21' gran gol di Buda con un potente diagonale dopo aver ricevuto palla da una deviazione di un avversario su tiro di Corrent. Rete annullata per fuorigioco più che dubbio, Buda sembra infatti in posizione regolare al momento della battuta del compagno e solo dopo la deviazione del difensore ospite viene a trovarsi al di la della linea difensiva dei bianchi. Passano 5 minuti e azione spettacolare per i padroni di casa: il neoentrato Antonioni serve Sau in area, gran tiro da posizione defilata e paratona di Sarao che respinge d'istinto. Palla ancora a Sau che mette subito al centro per l'accorrente Ciano che calcia incredibilmente fuori da due passi. La gara vive poi una fase di stanca fino al 46' quando il solito duo Izzo-Tortori confeziona una buona palla gol, ma sul tiro del numero 10 ospite, Pansera è attento e mette in angolo di piede. Al 48' Arrigoni serve Ciano, tiro a girare dal limite e e Sarao alza sopra la traversa. Finisce così con la vittoria bluceleste per 2-1. Lecco che domenica prossima sarà di scena a Benevento per confermare quanto di buono fatto vedere oggi.

Lecco - Paganese 2-1
Marcatori
: Tortori (P) 42'pt, Veronese (L) 44'pt, Sau (L) 19'st.
Lecco: Pansera, Martinelli, Francini, Calzi, Mateo, VIllagatti, Cortese (Antonioni 26'st), Corrent, Veronese (Ciano 15'st), Sau (Arrigoni 38'st), Buda. All. Magoni.
Paganese: Sarao, Grimaldi, Gambi, Mitra, Esposito, Cataldo, Izzo, Cucciniello (Berardi 30'st), Lasagna (Zarineh 30'st), Tortori, Tufano (Maisto 13'st). All. Palumbo.
Arbitro: Sguizzato di Verona.
Ammoniti: Corrent, Sarao, Esposito, Zarineh.
Clauzio Zubani

fonte: leccosportweb.it

Pubblicato il 23/8/2009 alle 19.11 nella rubrica Lecco.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web