Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Legnano-Hellas Verona 0-5 - hellasverona.it

26/04/2009 - 16:36
 
Cinquina scaligera al "Mari": in gol Girardi (doppietta), Corrent, Gomez (rig.) e Scapini
 

LEGNANO - In occasione della 31a giornata di campionato i gialloblù sono impegnati al "Mari", dove i padroni di casa hanno ottenuto 23 punti sui 30 accumulati finora. Remondina conferma l'undici che ha fermato in casa la Pro Patria, lasciando in tribuna in extremis a Tiboni, infortunatosi nel corso della rifinitura affrontata a Dormelletto (NO): il problema riscontrato al ginocchio destro verrà valutato in seguito ad eventuali accertamenti. Lombardo schiera sugli esterni di centrocampo Nizzetto e Bosio, a sostegno della coppia avanzata Virdis-Albanese.

Al 7' Bellavista, appostato nei pressi del lato corto dell'area di rigore, riceve palla dal calcio d'angolo da Campisi e prova la botta di prima intenzione, conclusione a lato di un metro. Sovrapposizione sulla destra di Garzon al 16', cross preciso per Girardi che impatta di controbalzo senza però inquadrare lo specchio della porta. Sempre l'attaccante di San Giuseppe Vesuviano viene servito di testa da Rantier al 19', il tiro dai sedici metri termina fuori.

Al 23' Girardi porta in vantaggio l'Hellas: doppia conclusione di Rantier da pochi passi respinta da un difensore avversario, il centravanti campano interviene trovando il tap-in vincente. Due minuti dopo punizione dai venticinque metri di Nizzetto, Vignati prova lo stacco di testa controllato da Rafael. Punizione dai venti metri di Nizzetto al 33', respinta coi pugni dal numero uno scaligero. Rantier converge verso il centro al 39' e prova la conclusione a girare verso il secondo palo, deviazione in corner della difesa lilla.

Scambio veloce sulla trequarti al 52' tra Parolo, Girardi e Rantier con quest'ultimo che va al tiro col mancino, parato a terra da Ioime. Ancora il francese riceve dal limite dell'area piccola da Garzon,  che mette dentro un rasoterra col destro, il colpo di prima intenzione dal primo palo termina a lato. Su ribaltamento di fronte, al minuto 54, Bosio impegna Rafael che respinge.

Raddoppio degli uomini di Remondina al 61' ancora con Girardi, che incorna alle spalle di Ioime su cross col contagiri dalla destra di Rantier. Corner di Nizzetto che attraversa tutta l'area di rigore al 64', Rafael raccoglie prima che intervengano gli attaccanti di Lombardo. Tris scaligero all'80' col neo-entrato Corrent, che controlla un traversone teso di Parolo dalla linea di fondo e di prima intenzione supera Ioime.

Triangolazione Gomez-Parolo-Scapini all'altezza della linea dell'area col centravanti di Bovolone che colpisce di destro la traversa. Sul proseguimento dell'azione Cilona stende Gomez, che dagli undici metri batte il numero uno lilla e sigla il poker. Un minuto dopo azione di contropiede di Scapini che arriva a tu per tu con Ioime e lo supera nuovamente, l'Hellas centra il 5-0.

Dopo quattro minuti di recupero il direttore di gara sancisce la fine del match: a tre giornate dal termine il distacco dai play-off si riduce a tre punti.

Il tabellino

A.C. LEGNANO - HELLAS VERONA F.C.  0-5 (0-1)

Reti: 23', 61' Girardi, 80' Corrent, 89' rig. Gomez, 91' Scapini

A.C. LEGNANO

Ioime; Simone, Vignati, Marietti, Cilona; Nizzetto, Morandi, Chiazzolino (67' Zaninetti), Bosio (67' Lombardo); Albanese, Virdis (76' Comi). (Mandelli, Vanzati, Maglio, Dell'Acqua). All. Lombardo

HELLAS VERONA F.C.

Rafael; Campagna, Ceccarelli, Bergamelli, Pugliese; Garzon, Bellavista, Campisi (73' Corrent); Parolo; Girardi (84' Scapini), Rantier (82' Gomez). (Franzese, Sibilano, Politti, Vanderhoeght). All. Remondina  

Arbitro: Meli di Parma
Assistenti: Gaspari, Del Bianco
Ammoniti: Garzon, Parolo, Bergamelli, Marietti
Espulsi: -
Recupero: 0' - 4'
Spettatori: 1.660


fonte: hellasverona.it

Pubblicato il 26/4/2009 alle 18.48 nella rubrica Verona.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web