Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Pro Sesto-Spal 1-1

fonte: acprosesto.it

Dopo una gara eroica giocata in buona parte in 10 uomini, la Spal pareggia al 90'. Espulsi Fracassetti e Sala; ammoniti Campi, Lambrughi, Preite, Perfetti, Valtulina e se fosse stato presente con la maglia della Pro, anche il Presidente della Repubblica.

Seppur in 10 uomini per buona parte della gara, la Pro Sesto disputa una delle migliori gare della stagione e purtroppo si fa raggiungere solo al 90' con un punizione dal limite calciata da Zamboni. Formazioni e schemi pressoche' annunciati alla vigilia con il classico modulo offensivo per la Pro e Spal con un folto centrocampo e una sola punta. Pronti via e gia' si intuisce che la gara, prendera' una brutta piega in barba a proclami e a chi paga il biglietto per divertirsi: se il gol non visto domenica scorsa a Cesena va annoverato come un episodio, pura sfortuna forse, ed onestamente era difficile da vedere, l'arbitraggio odierno del sig. Ballo e dei suoi assistenti, e' stato giudicato "non all'altezza" unanimamente sia dai 2500 spettatori del Breda che dagli organi di stampa e, ci auguriamo, anche dalla folta rappresentanza Federale assiepata sugli spalti!
Rimane tuttavia il "tarlo" di un precedente, quando due anni orsono lo stesso arbitro diresse la formazione Berretti (contro l'Inter) e i risultati furono disastrosamente identici.
La gara: Dopo quanche azione di studio, nella quale le due formazioni piu' che affondare cercano di incutere timore, incominciano le recriminazioni della Pro quando in piu' occasioni l'arbito sorvola su qualche trattenuta al limite del regolamento; ma sono eventi ordinari. Prima della mezz'ora pero' incomincia lo show: Fracassetti toccato duro e seppur sanguinante viene ammonito la prima volta per proteste. Al 30' su segnalazione del guardalinee, seconda ammonizione per proteste e conseguente espulsione. A questo punto gli animi si accendono e anche Antonio Sala, tecnico biancoceleste, viene allontanato dal terreno di gioco. La Spal pero' non riesce a sfruttare la superiorita' numerica e addirittura nella ripresa e' costretta a subire gli attacchi della Pro Sesto, che va vicino al gol in ben quattro occasioni: al 2’ e al 6’ con Bertolini, che non trova lo specchio della porta da posizione favorevole; al 10’ con Lambrughi, che manda fuori di poco un insidioso colpo di testa, e al 14’ con Bedin, che su punizione manda a lato. Al 23’, però, la Pro Sesto passa: Bertolini si insinua sulla sinistra e mette in mezzo un invitante pallone che il neo entrato Valtulina mette dentro anticipando il suo diretto avversario. In questo frangente Valtulina viene ammonito dal sig. Ballo perche' esultando si toglie la maglia.
Altro errore: infatti basta visionare le fotografie ed il filmato in coda a questo articolo per vedere che Valtulina viene sommerso dai suoi compagni esultanti e difficilmente potrebbe togliersi la maglia sdraiato a terra con i compagni che lo festeggiano!
A questo punto la Spal muta l'atteggiamento tattico alla ricerca del pareggio: ci va vicino al 36’ con Arma che di testa manda a lato e al 37’ con Centi che manda sull’esterno della rete un potente diagonale. Prima della fine pero' e' ancora l'arbitro a tenere banco: dopo Fracassetti, Sala e Valtulina sanziona anche Campi, Lambrughi, Preite, Perfetti. Ma la beffa arriva in zona Cesarini, quando e per chiudere una giornata davvero negativa, fischia una punizione dubbia al limite dell’area che Zamboni, grazie anche ad una sfortunata deviazione di Tursi in barriera, infila nell'angolo basso alla sinistra di Offredi regalando il pareggio alla Spal.
PRO SESTO (4-3-3): Offredi; Campi, Preite, Prefetti, Lambrughi, Bedin, Boisfer, Fracassetti, Bertolini (41’ st. Tursi), Beretta (27’ st. Konè), Maah (18’ st. Valtulina). A disposizione Russo, Predko, De Filippis, Kabine. Allenatore Sala.
SPAL (4-5-1): Capecchi; Ghetti, Zamboni, Servidei, Cabeccia, Martucci, (15’ st. Cortesi), Cazzamali (1’ st. La Grotteria) Schiavon, Centi, Bracaletti (31’ st. Agordirin); Arma. A disposizone Careri, Gaspari, Quintavalla, Rivaldo. Allenatore Dolcetti.
ARBITRO: Ballo di Trapani; guardalinee: Sani e Carmignani.
MARCATORI: 23 st. Valtulina, 45’ st. Zamboni.
ESPULSI: 33’ pt. Fracassetti per doppia ammonizione ed il tecnico Antonio Sala.
AMMONITI: Campi (PS), Lambrughi (PS), Preite (PS), Perfetti (PS), Fracassetti (PS), Valtulina (PS), Ghetti (S).
NOTE: spettatori 2.500 circa; angoli 4-0 per la Pro Sesto; recupero: pt 2’, st 5’.

Fotoexpress vi offre le immagini di questa gara.

Guarda i gol della Pro


Pubblicato il 26/10/2008 alle 1.10 nella rubrica Pro Sesto.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web