Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Pescara calcio. Insediato il nuovo cda: tra i misteri spunta Gucbilmez

fonte: primadanoi.it



PESCARA. È stato definito nella tarda serata di ieri il consiglio di amministrazione della Pescara calcio. In sostanza è rimasto lo stesso di una settimana fa con la novità dell'ingresso nel cda di Gucbilmez, nazionalità turca, amministratore delegato della Euracat. Quest'ultima è la società anonima svizzera alla quale sono state girate le quote del delfino.
Presidente è stato nominato Nicola Lisi. I vicepresidenti sono Marin e Pazonzi. Il secondo è stato designato anche come amministratore delegato del club nei giorni scorsi.
Nominati semplici consiglieri invece Ercoli e De Luca, che in società ricoprirà anche un ruolo tecnico.
Nel frattempo la nuova società, il cui nome di maggior importanza resta ancora un mistero, nella serata di ieri ha diramato un comunicato stampa. Nello stesso la neo proprietà si impegna a proseguire in primis il riassetto finanziario, potenziare il settore giovanile, motivare tecnici e giocatori ed infine lavorare su di un progetto di potenziamento a scadenza biennale.
Il comunicato si chiude con l'augurio della nuova società di collaborazione da parte dell'imprenditoria locale e dall'amministrazione comunale, oltre al plauso per la tifoseria biancazzurra.
La conferenza stampa di presentazione alla città della nuova società, inizialmente prevista per oggi, è stata posticipata a sabato mattina.
Per quanto riguarda il calcio giocato squadra e tecnico preparano il prossimo impegno di domenica a Vasto contro il Gallipoli. Il tutto in una situazione di profonda difficoltà a causa di infortuni e squalifiche. Ieri infatti il giudice sportivo ha appiedato per un turno Antonino Cardinale. Un'assenza pesante quella del regista che andrà ad aggiungersi a quelle certe di Romito, Giuliano, Verratti, De Sousa e Bazzani. Recuperato Pisciotta, ha ripreso inoltre ad allenarsi regolarmente Indiveri.
Con tutte queste indisponibilità appare scontato che Galderisi si affiderà nuovamente al centrocampo a cinque con Simon unico terminale offensivo. In difesa inoltre potrebbe esserci la novità Diliso a destra in luogo di Camorani, deludente a Benevento.
Ieri non si sono allenati infine Prisco e Siniscalchi che comunque possono considerarsi abili e arruolabili per domenica.

Andrea Sacchini 22/10/2008 8.14




Pescara, Il Comunicato stampa a margine del Cda odierno



fonte: forzapescara.com

wall

[in copertina] Situazione cessione societaria ancora nel mistero

La società Pescara Calcio SpA, circa gli ultimi eventi riportati dalla stampa, tiene a precisare quanto segue:

Il gruppo Soglia, in considerazione della situazione economica ereditata un anno fa, dopo aver inutilmente cercato altre forze fra le realtà territoriali, ha reperito partner, imprenditori del settore turistico.
Il gruppo opera nel settore del turismo nazionale ed internazionale, essenziale risorsa di sviluppo economico del Paese, e ritiene pertanto di poter essere gradito alla città di Pescara, importante riferimento turistico della nostra penisola, tanto da ospitare la manifestazione dei Giochi del Mediterraneo la prossima estate.
In tale senso ci sentiamo pescaresi nell’Italia che guarda al mondo.

La società, brevemente, intende:

- Proseguire, in primis, nel riassetto finanziario;

- Potenziare il settore giovanile ritenuto linfa vitale per il conseguimento di traguardi sportivi, attraverso una rete di informatori e osservatori italiani ed esteri in grado di assicurare riservatezza, tempestività, professionalità ed oculatezza dell’investimento ponendosi a livello nazionale;

-Motivare tecnici e rosa giocatori ritenuta di tutto rispetto, il cui valore non rispecchia l’attuale posizione di classifica;

-Lavorare su un progetto di potenziamento che possa, trascorso il primo biennio, permettere traguardi consoni alla città ed ai tifosi pescaresi;

Proclami diversi nel prossimo biennio potrebbero fare effetto ma non sono ritenuti idonei alla realtà attuale.

Tutto ciò potrà, in una prima fase, risultare non gradito – come già successo in casi similari - ai tifosi che, giustamente, pretendono di risalire in categorie più idonee per la squadra, ma è la strada necessaria da percorrere per garantire ai tifosi stessi ed a tutta la città che la storia di questa squadra non venga cancellata da procedure giudiziarie, verso cui era ineluttabilmente destinata.

Se a ciò si aggiunge l’indisponibilità temporanea dello stadio, con i conseguenti disagi economici e organizzativi, si comprende il perché l’attuale proprietà ha preferito affidarsi, oltre che a tecnici del settore calcio, anche a professionisti in grado di provare ad invertire il senso di marcia dell’ultimo periodo.

La società confida che gli imprenditori di zona e l’Amministrazione Comunale di Pescara possano comprendere gli sforzi necessari per il raggiungimento dei suddetti obiettivi, sforzi che, oggi, trovano un reale sostegno soprattutto nei meravigliosi tifosi, costretti a fare 60 Km per vedere la propria squadra giocare in casa e che tutti, ma proprio tutti, comprendano e si stringano intorno a questo progetto.

Siamo consapevoli che l’Amministrazione Comunale si sta prodigando per restituire ai tifosi uno stadio ancora più bello ed accogliente in tempi rapidi, stadio nel quale, ci auguriamo, il Pescara Calcio SpA potrà rientrare avendo azzerato tutti i contenziosi pendenti con il Comune, quale base imprescindibile del programma suddetto e per restituire ai tifosi pescaresi maggiori certezze.

La nuova proprietà ha indetto la conferenza stampa per sabato 25 ottobre alle ore 12,00 presso l’Hotel Promenade di Montesilvano (Pescara).
Pescara Calcio SpA

Il Presidente(Nicola Lisi)
 

21 10 2008 alle 22:47:00 da Donato Giampietro



Cda :nessuna variazione rispetto a quello del 13 ottobre

fonte: forzapescara.com

E' finito pochi istanti fa il Cda della Pescara Calcio. La lunga riunione non ha portato nulla di nuovo, i membri sono gli stessi menzionati il 13 ottobre. Manca la figura di spicco, da sempre decantata dai nuovi acquirenti.
Il Presidente è Nicola Lisi, vice presidenti Marin e Pazonzi(anche ammministratore delegato), ci sono Ercoli e De Luca quali consiglieri. Il nome nuovo è quello di Kaya Gucbilmez. Il turco con passaporto svizzero è l'amministratore unico della Eurocat Sa, la società anonima svizzera con domicilio c/o Avv. Luca Zorzi in Via Visconti 2 6500 a Bellinzona, il cui capitale sociale è di 100mila franchi (circa 70 mila euro).
La presentazione della compagine societaria dovrebbe esserci sabato 25 ottobre a Pescara.
 

21 10 2008 alle 22:06:51 da Donato Giampietro




Pubblicato il 22/10/2008 alle 13.34 nella rubrica Pescara.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web