Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Potenza - Pistoiese 2-0

fonte: tuttalac.it

 
Potenza: GROPPIONI, LOLAICO, SABATINO, CAMMAROTA, CUOMO, PARISI, VOLPE, PREVETE, COZZOLINO/90°DELGADO, NOLE'/86 RADU, VIANELLO/74 MASINI
 
A disp: TESONIERO, PIRES, ARIGO', BACIO
All: GAUTIERI-CATALANO
 
Pistoiese: MAREGGINI, CORTESE, BARTOLUCCI/55CARROZZA, MUWANA, FIASCONI, LEGITTIMO, BRESCHI, GUERRI, FANASCA, BELLAZZINI/ 49CIPOLLA, FALOMI
 
A disp: CONTI, GHINASSI, LANZILLOTTA, FEMIANO, DI BERARDINO
All: MIGGIANO
 
Arbitro: FERRAIOLI  M.         (Ass.ti: AURIEMMA-SALVIO)
Marcatori: 47° VOLPE , 65° COZZOLINO(RIG)
Note: Spettatori: 1300 circa in una giornata mite.
 
Potenza. In una tipica giornata  di inizio autunno con clima comunque mite, -  si affrontano l'ultima e la penultima della graduatoria generale. La compagine lucana per accorciare le distanze e schiodarsi dallo zero in classifica, la squadra toscana, di rimando, per conservare il margine di 5 punti di distacco o incrementarlo ulteriormente .
Il risultato finale odierno da' ragione al Potenza che con una doppietta nella seconda frazione di gioco regola col punteggio all'inglese la Pistoiese. La riorganizzazione della Società potentina è stata di buon auspicio e quiindi il neo Presidente Pellegrino brinda con una vittoria al suo incarico. Part5e bene la squadra rossoblu che impensierisce nei primi 15 minuti la retroguardia toscana con diverse azioni che avrebbero meritato maggiore fortuina. Comunqude la migliore occasione è capiatata proprio alla Pistoiese in avvio di gara al minuto 3 quando Fanasca a pochi metri dalla porta  su un'incursione dalla destra di Falomi fallisce miseramente e spedendo al lato il pallone invcitante.
Le occasioni per il Potenza sono per Nolè e Cozzolino che non sono fortunati nelle occasioni avute. Il Potenza comunque si dimostra squadr4a vivace e reattiva,con una prestazione diversa dalle ultime uscite casalinghe. Ha il predominio territoriale in tutto il primo tempo tranne la mezz'ora quqando la Pistoiese timidamente tenta quanlche azione di rimessa in attacco.
Ritorno in campo per la ripresa e già al minuto 47 Volpe concretizza in gol una palla vagante che è respiunta dalla difesa toscana. Tocco più preciso che forte e palla che si insacca alla destra di Mareggini che non tenta neppure la parata in tuffo poichè il tiro è improvviso. Non vi è alcuna reazione da parte della Pistoiese che solo con l'ingresso in campo di Cipolla cerca una reazione incesiva. AL 65 ° i rossoblu chiudono la pratica con Cozzolino che si procursa un giusto rigore su una percusasione centrale. E' atterrato da Fiasconi asl momento del tiro. Si incarica egli stesso della battuta dal dischetto e realizza.
La squadra toscana si catapulta in avanti e solo come detto con Cipolla ha qualche occasione come ad esempio al 68° quando il fantasista toscano colpisce con un tiro calibrato in diagonale la traversa.
La gara si chiude registrando una palla ghiotta non sfruttata degnamente da Nolè che spedisce fuori da posizione invitante.
Soddisfazione in casa rossoblu che con oggi inizia la rincorsa alla salvezza. Per la Pistoiese che mancava di alcuni titolari c'è tempo per riprendersi.
Il Presidente ad interim Rosario Pellegrino  ha dedicato la vittoria al Propriertario Giuseppe Postiglione ed alla sua famiglia. Ha inoltre dichiarato che ha ammirato la tranquillità della squadra,  dando merito anche al tecnico Gautieri ed inoltre ha specificato di  ritenere   le prossime 4 gare  decisive per il prosieguo del campionato. 
Giuseppe RITA 

Pubblicato il 19/10/2008 alle 19.14 nella rubrica Potenza.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web