Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Prima divisione B: i tabellini della 6.a giornata

fonte:


(Perugia - logo)
(AGM-DS) - 05/10/2008 20.31.44 - (AGM-DS) - Milano, 5 ottobre - La sesta giornata del campionato di prima divisione B si chiude con il Perugia che conquista la prima affermazione esterna violando il Viviani.


POTENZA-PERUGIA 1-2

POTENZA: 4-3-3: Groppioni 6; Sabatino 6, Cuomo 5,5, Di Bella 5,5, Parisi 5; Volpe 5,5, Prevete 5, Berretti 5 (18’ st Konte` 5); Vianello 5 Cozzolino 6, Masini 5 (5’ st Mamede sv, 15’ st Pires 4,5). A disp. Tesoniero, Porcaro, Morfu`, Bacio. All. Gautieri/Catalano 4,5
PERUGIA: 4-4-1-1: Benassi 6; Zoppetti 6,5 Cudini 5,5, Pagani 6, Barbagli 6; Pizzolla 5,5 (35’ st. Boldrini) Gatti 6, Passiglia 6, Cutolo 6,5 (25’ st. De Giorgio 6); Mazzeo 6 (37’ st. Mezavilla sv); Ercolano 6,5. A disp. Bianchi, Accursi, Campanacci, Fiorucci. All. Sarri 6
ARBITRO: Corletto di Castelfranco Veneto 7. Assistenti De Rosa/Tronchino
MARCATORI: 9’ pt Cozzolino (Po) rig.; 42’ pt Ercolano(Pe); 14’ st Cutolo (Pe)
NOTE: Giornata soleggiata ma fresca. Terreno in buone condizioni nonostante le piogge dei giorni scorsi. Spettatori 2000 circa, con sparuta rappresentanza umbra. Ammoniti Pizzolla, Benassi, Cudini, Zoppetti del Perugia e Parisi del Potenza. Angoli 5-2 per gli ospiti. Recupero 2’ pt; 6’ st.



BENEVENTO–TERNANA 2-1

BENEVENTO (4-4-2): Gori 6; Tesser 7, Landaida ng (1’ pt Cattaneo 6.5), Ignoffo 6.5, Colombini 6; Imbriani 6,5 (13’ st Ferraro 6.5), Cejas 7, Cinelli 6.5, Statella 5 (1’ st Clemente 6); L. Castaldo 6.5, Bueno 7.5. A disp.: Corradino, Carloto, Tufano Di Piazza. All.: Papagni 7.
TERNANA (4-4-2): Ginestra 6; Bizzarri 6 (12’ st Sartor ng, 20’ st Danucci ng), Fedeli 6, Pedotti 6.5, Cibocchi 6; Concas 6, Di Deo 6.5, Papini 6, Bussi 6.5 (12’ st Noviello 6); Rigoni 6.5, Scappini 6.5. A disposizione: Visi, Mauri, Morello, Tozzi Borsoi. All.: Giorgini 6.
ARBITRO: Giacomelli 6.
MARCATORI: pt 40’ Scappini(T), st 3’ e 30’ Bueno(B).
NOTE: terreno in ottime condizioni. Ammoniti: Papini, Pedotti, Cejas, Cattaneo, Cibocchi, Bueno, tutti per comportamento non regolamentare. Angoli 7-3. Recupero: pt 2’, st: 4’. Spettatori 3745 per un incasso di 43.568 euro.



CAVESE–REAL MARCIANISE 0-0

CAVESE (4-3-3): Marruocco 6.5, Frezza 6, Farina 6, Ischia 4, Lacrimini 6(18’st Mallardo 6) , Alfano 6.5, Scartozzi 6.5, Favasuli 6(42’pt Nocerino 6), Tarantino 5.5(9’st Schetter 6), Aquino 6, Bernardo 5.5. A disp.: Petrocco, Pierotti, Anaclerio, Viscido. All. Camplone
REAL MARCIANISE (4-3-3) Fumagalli 6, Piscitelli 6, Filosa 6, Murolo 6.5, Russo 6.5, Della Ventura 5.5(30’st Romano n.g.), D’Ambrosio 6, Di Napoli 6, Galizia 6.5, Poziello 6(28’pt Innocenti 6), Manco 6. A disp.: Mezzacapo, Porpora, Montanari, Conpagnone, Tedesco. All. Fusi
ARBITRO: Del Giovane di Albano 4.
NOTE: Pomeriggio soleggiato, campo in discrete condizioni. Spettatori: oltre 3000 di cui una cinquantina provenienti da Marcianise. Incasso non comunicato. Ammoniti: Frezza(C), Di Napoli, Murolo, Manco, Piscitelli, Galizia, Romano(R). Espulsi: 38’pt Ischia per fallo a gioco fermo. Calci d’angolo: 8 a 2. Recupero: 3’ pt; 4’st.



FOLIGNO – SORRENTO 1-1

FOLIGNO (3-4-1-2): Ripa 6; Buscaroli 5 (1’ st Bisello Ragno), Guastalvino 6,5, Fiuzzi 6; Baldanzeddu 6, Furiani 5,5, Cotza 7, Petterini 6,5; Coresi 5,5 (24’ st Mandorlini); De Paula 7, Turchi 5,5 (33’ st Iadaresta sv). A disp.: Palanca, Pencelli, De Stefano, Sciani. All.: Cevoli.
SORRENTO (4-3-2-1): Botticella 6,5; Panarelli 6, De Martis 5,5, Lo Monaco 6, Angeli 6; Vanin 6 (24’ st Strambelli 6,5), Nicodemo 6, Maiorano 6, Fialdini 6,5; La Vista 6 (42’ st Ferrara sv), Giampaolo 7. A disp.: Spadavecchia, Iorio, Minadeo, Greco, Barreca. All.: Simonelli.
ARBITRO: Cafari Panico di Cassino.
MARCATORI: 27’ pt De Paula (F), 33’ pt Giampaolo (S).
AMMONITI: Buscaroli (F), Vanin (S), De Martis (S).
NOTE: Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 1.906 (spettatori paganti 1.164, abbonati 742, accrediti 104, per un incasso complessivo di 14.551 euro). Angoli: 8-4 per il Foligno. Recupero: pt 0’, st 2’.



GALLIPOLI-PAGANESE 3-1

GALLIPOLI (3-5-2): Rossi 6; Bonatti 6.5 (15` st Carretta 6), Molinari 6 (11` pt Marzeglia ng e 40` pt Savino 6.5), Antonioli 6.5; Vastola 6.5, Russo 6.5, Esposito 6.5, Mounard 7, Suriano 6.5; Di Gennaro 6.5, Ginestra 7. A disp.: Marcandalli, Riccardo, Cini, Zampa. All.: Giannini 7.5.
PAGANESE (3-4-2-1): Castelli 5.5; Chiavaro 5.5, De Giosa 6, Taccola 6; Imparato 6, Caracciolo 5.5 (24` st Iraci ng), Berardi 5.5, Ingrosso (38` pt Lasagna 6.5); Esposito 6, Bacchi 6 (16` st Stentardo ng); Di Cosmo 5.5. A disp.: Melillo, Costanzo, Bombara, Capodaglio. All: Capuano 6.
ARBITRO: Lupo (Matera) 6.
MARCATORI: 19` pt Mounard, 45` pt Ginestra, 39` st Taccola, 47` st Ginestra.
NOTE: Ammoniti: Bonatti, Suriano, Caracciolo, Esposito, Stentardo. Espulso l`allenatore della Paganese Capuano al 39` st per proteste. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 1.200 (200 da Pagani). Angoli: 4-4. Recupero: 3`-3`.



JUVE STABIA-CROTONE 1-0

JUVE STABIA (4-2-3-1):Brunner 7, Ametrano 6.5, Geraldi 6.5, Maury 6.5, Radi 6.5; Monticciolo 6, De Rosa 6; Capparella 6 (dal 27` st Ferrara 6.5), Artistico 6 (dal 19` st D`Ambrosio 6.5), Peluso 6.5, Biancolino 7 (dal 34` Morello n.g.). All.: Morgia 6.5.
CROTONE (4-2-3-1): Farelli 6.5, Galeoto 6, Rossi 5.5, Maietta ,5.5 Morleo 5.5, Galardo 6, Pacciardi 6, Petrilli 5.5 (dal 23` st Triarico n.g.), Espinal 6 (dal 19`st Aurelio 5.5), Basso 6; Russo 5.5, All. : Moriero 5.5.
ARBITRO: sig. Di Paolo di Avezzano ( ass. Cinque-Masucci)
MARCATORE: Biancolino (J) al 1`pt.
Espulsi: Morgia, allenatore J.Stabia al 30` st
Ammoniti: Peluso (J), De Rosa(J), Radi (J), Morello (J), Maury.
NOTE: spettatori (776 paganti, 1400 abbonati circa) pari un incasso lordo di 8929 euro.. L`incasso della partita, detratte le imposte e le spese di organizzazione e` stato devoluto alla famiglia del piccolo Chicco Muci, afflitto da una rara malattia genetica, per favorire le cure in un centro specialistico negli Stati Uniti. Per contribuire alla giusta causa con una donazione riferirsi al sito: www.francescomuci.com. Dalla curva S.Marco lo striscione dei caldi ed appassionati supporters stabiesi: `In America per sperare,Chicco non mollare`.



PISTOIESE-FOGGIA 1-1

PISTOIESE (3-5-2): Mareggini 6; Di Berardino 5.5, Fiasconi 6, Bartolucci 6; Cutrupi 5.5 (19’ st Breschi 6), Carozza 7 (27’ st Cortese sv), Muwana 6.5 (6’ st Guerri 5), Fautario 6, Legittimo 6.5; Bellazzini 6, Fanasca 6. A disp.: Conti, Lanzillotta, Della Penna, Falomi. All.: Miggiano 6
FOGGIA (4-3-3): Bremec 6; Colombaretti 6, Lisuzzo 6, Zanetti 6, Pezzella 6 (34’ st Colomba sv); D’Amico 6 , Coletti 6, Mancino 5.5; Piccolo 5.5 (25’ st Germinale sv), Del Core 6, Mattioli 6.5 (31’ st Troianiello sv). A disp.: Coscia, Rinaldi, Velardi, Trezzi. All.: Novelli 6
ARBITRO: Di Francesco di Teramo 5.5 (1° assistente Pavesi di Pescara 5.5, 2° assistente Maruccia di Avezzano 6)
MARCATORI: 33’ pt Fanasca, 36’ st Zanetti
NOTE: giornata nuvolosa, temperatura di 18.5°, terreno in pessime condizioni. Spettatori 987 per un incasso di quasi 10 mila euro. Espulsi Fiasconi e Zanetti al 37’ st per reciproche scorrettezze, Mareggini al 48’ st per proteste. Ammoniti: Bartolucci, Carozza, Bellazzini, Mattioli, Lisuzzo, Del Core, Zanetti, D’Amico. Angoli: 11-4 per il Foggia. Recupero: pt. 3’, st. 5’. Presenti in tribuna l’allenatore Franco Colomba, il diesse del Sassuolo Giovanni Rossi, l’ex arancione Poerio Mascella.



TARANTO-PESCARA 1-1

TARANTO (4-1-4-1): Nordi 6; D’Alterio 6, Pastore 6.5, Migliaccio 6.5, Prosperi 6; Giorgino 5.5; Cazzola 5 (42’ pt Marolda 5.5), Shala 5.5 (13’ st Di Bari 5.5), Paolucci 6, Micco 5 (18’ st Carrozza 5.5); Dionigi 6.5. A disp.: Faraon, Sosa, Sciaudone, Barros. All: Dellisanti 6.
PESCARA (4-2-3-1): Indiveri 6.5; Camorani 6, Pomante 6, Siniscalchi 6, Vitale 6; Pisciotta 6.5 (39’ st Ferraresi ng), Cardinale 7; Felci 6.5 (23’ st De Sousa 6), Verratti 6.5 (23’ st Stella 6), Zeytulaev 6; Simon 6. A disp.: Prisco, Diliso, Sembroni, Testardi. All.: Galderisi 6.5.
ARBITRO: Filippo Merchiori di Ferrara 6.
MARCATORI: 32’ pt Felci (P), 8’ st Dionigi (T).
NOTE: Angoli 5-5. Ammoniti, D’Alterio, Dionigi e Paolucci (Taranto), Siniscalchi, Pomante e Zeytulaev (Pescara). Recupero: 1° tempo 2’; 2° tempo 5’.



VIRTUS LANCIANO-AREZZO 1-3

VIRTUS LANCIANO (4-3-2-1): Bordeanu 5; Vincenti 6, Bolic 7, Oshadogan 6.5, Mammarella 6; El Kamch 6, Amenta 6 (dal 13’st Tarquini 6.5), Margarita 6; Volpe 6.5, Alfageme 5 (dal 19’ st Turchi 6.5); Morante 6 (dal 34’ pt Aridità 6).
A disposizione: Daleno, Cossu, Erba, Pagliarini.
Allenatore: Di Francesco 5,5
AREZZO (4-4-2): Marconato 6; Bricca 5.5 , Terra 6, Fanucci 6, Grillo 6; Bondi 6, Beati 5.5, Doga 5.5 (dal 1’st Cavagna 6), Croce 5 (dal 18’ st Djuric sv); Baclet 6.5 (dal 29’ st Martinetti sv), Chianese 5. A disp: Lancini, Conte, Martinetti, Sireno, Vigna.
Allenatore: Cari 6
MARCATORI: 8’ pt Oshadogan, 43’ pt Baclet; 5’ st Terra, 8’st Bondi.
ARBITRO: Ruini di Reggio Emilia, 4.5 (Griffa, Iori)
NOTE: Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Margarita, Volpe, Beati, Oshadogan, Grillo e Djuric. Espulsi: al 34’ pt Bordeanu per fallo da ultimo uomo su Chianese lanciato a rete. Al 44’ pt e` stato allontanato l’llenatore della Virtus Lanciano Eusebio Di Francesco per proteste. Angoli: 6 a 5 per il Lanciano. Spettatori 1500 circa di cui una settantina da Arezzo. Recuperi: pt 2; st 3’

Pubblicato il 5/10/2008 alle 21.43 nella rubrica C1 B i tabellini .

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web