Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Benevento e Ternana fanno fare pace con il calcio

fonte: beneventocalcio.it


Scritto da Redazione   
domenica 05 ottobre 2008
newlogo.jpg

Benevento-Ternana: partita che riconcilia con il calcio giocato.
Oggi al Santa Colomba sono scese in campo due squadre che hanno deliziato il pubblico, due squadre che le hanno tentate tutte pur di prevalere sull'avversario: ha vinto il Benevento con merito, non si è mai arresa la Ternana.
Erano anni che non assistevamo ad una partita di tale intensità agonistica ed emotiva, erano anni che non assistevamo ad una partita così bella!
Il Benevento si presenta in campo con la novità di Tesser terzino destro, Bueno al centro dell'attacco e Statella tornante a sinistra, nemmeno in panca Diego Palermo.
Giaà al 2' continua la maledizione del Santa Colomba che fa presagire un futuro sinistro: Landaida si infortuna al ginocchio destro ed è costretto a lasciare il posto a Cattaneo.
Il Benevento si impadronisce del centro campo e detta i ritmi della partita, la Ternana si propone con contropiedi ficcanti e ben organizzati.
6' - Splendida l'azione dei padroni di casa: Cejas porge a Castaldo che libera sulla destra Imbriani, si sovrappone Tesser che dal fondo mette al centro ancora per Castaldo che di testa alza di poco la mira.
9' - Risponde la Ternana con l'ottimo Rigoni che molto defilato lascia partire un forte tiro che Gori mette in angolo.
Fase centrale con predominio territoriale del Benevento che macina gioco a tutto campo ma non riesce a passare.

38' - Castaldo da solo davanti al portiere si fa ipnotizzare da quest'ultimo che riesce a smanacciare il pallonetto che doveva essere depositato in rete.
40' - Questo è il calcio: gol mangiato, gol subito. Scappini si ritrova da solo a 2 metri dalla porta e infila Gori. Proteste vibranti dei giallorossi, ma il segnalinee e l'arbitro sono irremovibili e convalidano la rete.
41' - Il Benevento sfiora subito il pareggio con Castaldo che vede, però, il colpo di testa deviato in angolo.

Ripresa con l'inserimento di Clemente al posto di Statella: Benevento che passa al 4-3-3.
46' - Ci prova Di Deo da quasi 30 metri, palla che sorvala la trasversale.
47' - Pareggiano i padroni di casa. Cejas (insieme a Tesser i migliori in campo) scodella al centro un calcio di punizione che Bueno sfiora e inganna Ginestra per il meritato pareggio dei padroni di casa (il gol somiglia molto a quello preso dal Benevento a Perugia).
51' - Clemente in profondità per bueno che non ci arriva per un pelo.
54' - Rigoni scende fino al fondo e porge su un piatto d'argento la palla del vantaggio a Concas che la sprega alzando troppo il colpo di testa.
Girandola di cambi: per la Ternana entrano Sartor e Noviello, escono Bizzarri e Bussi; per il Benevento entra Ferraro ed esce Imbriani.
Al 58' - Altra occasione per Bueno che viene liberato davanti alla porta ma mette fuori.
59' - Bueno tenta una girata da favorevole posizione ma colpisce debolmente.
75' - La terza non si sbaglia e per far vedere di che pasta è fatto, Bueno, rischia di far cadere giù il Santa Colomba: Cejas mette in area un cross e il Killer, spalle alla porta fa gonfiare la rete con una rovesciata d'altri tempi.
La partita può anche finire qui, ma dobbiamo attendere 93' e 30'' per scatenare la gioia e lasciarsi andare ad applausi scroscianti per tutti e 28 i giocatori scesi in campo.


Questi i risultati, i marcatori e la classifica della 6^ giornata:
Benevento-Ternana 2-1
41’ Scappini (T), 48’ e 75’ Bueno (B)

Cavese-Real Marcianise 0-0

Foligno-Sorrento 1-1
27’ De Paula (F), 32’ Giampaolo (S)

Gallipoli-Paganese 3-1
19’ Mounard (G), 45’ e 93’ Ginestra (G), 84’ Taccola (P)

Juve Stabia-Crotone 1-0
1’ Biancolino

Pistoiese-Foggia 1-1
31’ Fanasca (P), 80’ Zanetti (F)

Potenza-Perugia 1-2
11’ rig. Cozzolino (Po), 43’ Ercolano (Pe), 57’ Cutolo (Pe)

Taranto-Pescara 1-1
32’ Felci, 53’ Dionigi (T)

Virtus Lanciano-Arezzo 1-3
8’ aut. Terra (VL), 42’ Baclet (A), 49’ Terra (A), 54’ Bondi (A)


Pubblicato il 5/10/2008 alle 21.7 nella rubrica Benevento.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web