Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Punto sulla Prima Divisione, Girone B - 5ª giornata: Arezzo e Gallipoli a Braccetto in vetta alla classifica

fonte: goal.com

Si scinde il trio di testa per lo stop interno della Ternana nel derby.



Tredici punti per Arezzo e Gallipoli, che guardano dall'alto in basso le compagne di avventura di questo girone B. L'Arezzo, con una prestazione maiuscola, batte al Città di Arezzo il quotato Taranto che nelle precedenti due trasferte aveva fatto bottino pieno. La vittoria degli uomini di Mister Cari non è mai stata in discussione, la squadra è in ottima salute e tutto le riesce a meraviglia, anche mandare in gol due volte bomber Vincenzo Chianese, che festeggia così lo storico traguardo dei cento gol.

A fargli compagnia c'è il Gallipoli che va ad inguaiare ulteriormente il Perugia. La vittoria dei giallorossi di Giannini è sudata, ma per questo ancora più bella; Maurizio Sarri, terzo allenatore della gestione Covarelli (in sole cinque giornate...) non riesce a far cambiare rotta alla sua squadra e conferma il suo trend che lo vuole sempre sconfitto all'esordio in panchina. La Ternana perde il contatto con la vetta della classifica pareggiando il derby con il Foligno; poche emozioni durante la partita ma, da segnalare, la bella cornice di pubblico e lo spontaneo gesto del terzo tempo che rende onore alle due squadre. Unico brivido della gara il gol annullato a Riganò per un dubbio fuorigioco dello stesso attaccante rossoverde.

Il Crotone torna alla vittoria battendo allo Scida il Benevento grazie ad un gol di Basso. Vittoria meritata per gli uomini di Moriero, ma campani che sfiorano il pari colpendo la traversa nei minuti finali. Il Foggia, con il suo terzo 1-0 allo Zaccheria, conquista tre punti ai danni della Juve Stabia; il gol giunge a cinque minuti dalla fine grazie ad un rigore trasformato da Del Core. Il Sorrento, nonostante assenze importanti, batte la Pistoiese grazie ad un gol di La Vista e si colloca in una posizione tranquilla di classifica; per i toscani nuova battuta d'arresto e classifica che comincia a farsi preoccupante, così come il reparto offensivo che ha partorito, fino ad ora, la miseria di un solo gol segnato.

Il Pescara continua ad uscire sconfitto dalle trasferte che le propone questo campionato... e siamo alla terza; fa festa il Real Marcianise che non conosce mezze misure, o vince o perde. Esce sconfitto da Pagani il Potenza; la squadra di Tonino Capuano si impone grazie ad un rigore di Esposito ed inguaia la formazione del Presidente Postiglione ancora a zero punti (ma ricordiamo i tre punti di penalizzazione). Esce tra i fischi il Lanciano di Di Francesco che delude nell'incontro con la Cavese; la panchina del tecnico abruzzese non è in pericolo, almeno nelle parole della sua Presidentessa, ma siamo già alle prove d'appello. La Cavese non approfitta di questa situazione e si limita al compitino per portare a casa il pareggio.

Domenica prossima il Gallipoli ospiterà la Paganese; sulla carta la favorita è la formazione pugliese, ma quando si incontrano le squadre allenate da Capuano, ci sono da sudare le proverbiali sette camicie. L'altra capolista, l'Arezzo, sarà di scena a Lanciano dove troverà un ambiente in ebollizione per la contestazione alla squadra rossonera; prova di maturità assicurata per gli uomini di Mister Cari. Derby dell'Adriatico tra Pescara e Taranto, entrambi reduci da una sconfitta e con la voglia... tanta voglia di riscatto.

Riccardo Bonelli


Risultati: Arezzo-Taranto 2-0; Crotone-Benevento 1-0; Foggia-Juve Stabia 1-0; Lanciano-Cavese 0-0; R.Marcianise-Pescara 2-1; Paganese-Potenza 1-0; Perugia-Gallipoli 0-1; Sorrento-Pistoiese 1-0; Ternana-Foligno 0-0

Classifica: Arezzo, Gallipoli 13; Ternana 11; Crotone, Foggia 9; Benevento, Sorrento, Cavese, Taranto, Foligno 7; R.Marcianise, Pescara, Paganese 6; Lanciano 5; Pistoiese 4; Juve Stabia (-2), Perugia 3; Potenza (-3) 0

Pubblicato il 3/10/2008 alle 11.5 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web