Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Ternana, la marcia è da promozione

Terzo convincente successo per gli umbri, che stendono il Pescara. Tiene il passo solo il Gallipoli. Risale il Potenza. Nel girone A Pro Patria inarrestabile. In seconda divisione domina il Cosenza

Ternana, la marcia è da promozione© LaPresse

ROMA, 14 settembre e  - E se fosse la stagione giusta? Dopo tre vittorie consecutive contro avversari che, tralasciando il Real Marcianise, ambiscono con ragione alla promozione (Juve StabiaPescara), è doveroso iniziare a pensare alla Ternana come una delle favorite per la scalata in serie B. La società umbra non ha compiuto rivoluzioni nel mercato, ma ha avuto il merito di confermare il gruppo che sotto la guida di Giorgini aveva già nella fine della scorsa stagione trovato un ritmo notevole, così da ottenere la salvezza diretta senza passare per il rischio play out. Quest'organico e questo spogliatoio già solido aspetta ora, ma senza ansia, l'arrivo del transfer di Riganò per aggiungere anche questa freccia in un arco offensivo che già può contare sulla splendida vena realizzativa di Rigoni e del baby Scappini. Il Pescara esce stordito dal Liberati e l'assenza di Bazzani non può spiegare una mancanza di gioco che inizia a preoccupare Galderisi.

Con la Ternana condivide la vetta il Gallipoli di Giannini che liquida anche il Foligno e si prepara domenica scorsa a una sfida già decisiva a Castellammare di Stabia. La Juve Stabia dal canto suo aspetta di disputare domani il posticipo contro l'Arezzo che spera anch'esso di confermarsi a punteggio pieno dopo tre gare di campionato. Non accusa rallentamenti il Potenza: dopo l'esonero di Chierico, i lucani si stringono intorno al subentrato Gautieri e annullano il -3 in classifica, andando a cogliere un'importantissima vittoria sul campo del Lanciano. La sfida degli ex tra Taranto e Benevento termina in parità, mentre il Foggia riesce ad avere la meglio sulla Cavese. Il Crotone torna a vincere contro il Marcianise dopo lo stop di Pistoia. Per il Perugia in casa contro il Sorrento è la seconda sconfitta in campionato: fischi per gli umbri che devono assolutamente raddrizzare il proprio ruolino di marcia

La Pro Patria non si ferma più: strapazza il Monza e consolida il suo primato (ora in solitaria) in classifica. La seguono il Novara che mette ko il Padova e il Verona che manda in crisi, sempre più nera, la Sambenedettese ancora a zeero punti in classifica.

Il Cosenza si aggiudica il derby con la Vigor e dà avvio a quello che potrebbe già apparire come una fuga verso la promozione in Prima Divisione. Cassino e Scafatese (con Catanzaro e Pescina) rallentano la loro corsa. Bene l'Andria che si sbarazza dei cugini del Monopoli e conquista tre punti fondamentali. Gela-Barletta è da sbadigli, mentre sotto al diluvio si impone la Val di Sangro.
Michele Marchetti
http://www.corrieredellosport.it/Notizie/Calcio/43341/Ternana%2C+la+marcia+%C3%A8+da+promozione

Pubblicato il 16/9/2008 alle 16.35 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web