Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Cavese: Cipriani si blocca, Ischia è pronto

11/09/2008

Il difensore indisponibile per Foggia a causa di un infortunio al piede. Oggi test medico a Roma.

E´ il giorno del gran consulto. Mentre i compagni sono impegnati negli allenamenti in preparazione della trasferta di Foggia, lui ha dovuto fare in fretta le valigie per sottoporsi a Roma a una visita di controllo da parte del professore Mariani, chirurgo che agli inizi dello scorso anno lo tenne in cura e operò proprio a quel piede "maledetto".

Prima un leggero doloretto alla zona, poi il riacutizzarsi durante la partita con il Perugia. Dopo un anno di stop e di tribolazioni per quel fastidioso problema al piede, Gigi Cipriani sembrava aver messo alle spalle il peggio. Invece ora la nuova doccia fredda. Non dovrebbe essere però nulla di eccezionalmente grave. Ma purtroppo sarà costretto a saltare almeno la trasferta dello Zaccheria. L´ultima parola spetterà al luminare capitolino che l´ha sotto cura. Gigi Cipriani, ciociaro di Frosinone, ha ventotto anni sulle spalle. Un´età che gli permetterà di riprendersi ancora una volta senza eccessivi patemi d´animo.

«Dopo aver vissuto un anno da incubo non posso spaventarmi per qualche giorno di riposo - ha provato a sdrammatizzare il problema fisico il difensore centrale biancoblù - Per ogni calciatore è dietro l´angolo il piccolo intoppo fisico. L´importante è non abbattersi e riprendere con il ritmo giusto e con la stessa voglia di sempre il lavoro». Una volta chiariti i dubbi sul problema Cipriani, sarà affidato all´esperto Antonio Le Pere, preparatore dei giocatori infortunati, che sembra avere le mani fatate. Dal settore giovanile della Cavese alla prima squadra il passaggio è stato obbligato. Cipriani dovrebbe saltare solo Foggia e al massimo l´interna con il Crotone. Si allungheranno così le domeniche di assenza del centrale alla Cavese dal campionato 2004/2005, in C2, proveniente dalla sua Frosinone. Poi il ritorno in Ciociaria per un anno e infine un magico anno e mezzo in maglia biancoblù condito da quarantaquattro presenze e quattro gol in C1. Ma proprio nel suo magic moment ecco quel maledetto metatarso. E il blocco fino all´operazione e alla lunga riabilitazione. Guarito perfettamente, è tornato alla grande a rivendicare la sua maglia da titolare al centro della difesa biancoblù. Meritatamente guadagnata.

«Se la lascerà sarà solo per pochissimo - ha subito incrociato le dita il direttore sportivo Nicola Dionisio - gli auguro di tornare al più presto in campo. Se malauguratamente però dovesse dare forfait ci sono validissimi sostituti pronti a prenderne il posto». Michele Ischia è già in preallarme.

«E´ in buone condizioni psicofisiche e lo ha testimoniato con quella determinazione con la quale ha giocato contro i grifoni - ha dichiarato il tecnico Camplone - è il naturale sostituto di uno dei centrali della squadra e nell´amichevole con la Puteolana lo testeremo per valutarne la tenuta fisica».

ilmattino.it - Antonio Di Martino

[Foggiacalciomania.com /RG4]

Cavese: Si lavora in attesa della trasferta di Foggia

11/09/2008

La S.S. Cavese 1919 comunica il seguente programma di allenamenti per questi giorni che precedono la partita di domenica allo Zaccheria.

giovedì 11 settembre 2008 
Palma Campania: amichevole CAVESE – Puteolana

venerdì 12 settembre 2008
Palma Campania: seduta di allenamento pomeridiana

sabato 13 settembre 2008
Cava de´Tirreni – Stadio Comunale S. Lamberti: allenamento pomeridiano di rifinitura e successivamente partenza per Foggia.

Al momento resta esonerato, dal seguente programma, il solo Luigi Cipriani che, a seguito di uno scontro di gioco durante l´ultima gara disputata, ha manifestato un´infiammazione al metatarso sinistro.

La S.S. Cavese 1919 comunica inoltre che a seguito delle decisioni assunte dal Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive del Viminale è fatto divieto ai tifosi Cavesi di recarsi in trasferta in occasione della gara Foggia – Cavese di domenica 14 settembre 2008.

forzacavese.net

[Foggiacalciomania.com - Angelo Basta]

Pubblicato il 11/9/2008 alle 17.4 nella rubrica Cavese.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web