Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Cavese: Vittoria di misura sul Perugia

Cavese - Perugia  1 - 0
Cavese: Marruoco, Frezza, Nocerino, Porro(44' Scartozzi), Cipriani(59' Ischia), Farina, Tarantino(65' Bernardo), Alfano, Aquino, Favasuli, Schetter.
Allenatore Andrea Camplone.
Perugia: Benassi, Zoppetti, Barbagli(86' Pizzolla), Passiglia, Pagani, Cudini, Ercolano, Sartorio Mezavilla, De Giorgio(73' Russi), Cutolo, Mazzeo(59' Ferrari). Allenatore Giovanni Pagliari.
Arbitro: sig. Gesuele Paparazzo di Catanzaro. Assistenti: Belcastro e Longo.

Marcatori: Aquino al 25' del 1° tempo.
Calci d'angolo: 11 a 1 per la Cavese.
Ammoniti: Alfano (Cavese); Cudini  e Pagani (Perugia).
Spettatori: 4000 circa di cui 50 provenienti da Perugia. 

La Cavese si aggiudica  la prima casalinga del campionato ai danni del quotato Perugia con una gara giocata col cuore ma anche con intelligenza tattica. Mister Camplone schiera tra i pali Marruocco, punta centrale Aquino e mette Porro in marcatura su Ercolano, sarà questa la mossa vincente del match. Gli aquilotti, già dalle prime battute di gara,  sono più pimpanti la prima palla gol sui piedi di Alfano che raccoglie in area un cross di Schetter ma la girata termina a lato. Il vantaggio arriva al minuto 25, Aquino ruba palla sulla trequarti supera un avversario e fa partire un tiro di sinistro a mezza altezza che trafigge Benassi. Lo stadio esplode, il vantaggio galvanizza la Cavese  che continua a spingere, il Perugia appare frastornato ed incapace di reagire, da segnalare solo un uscita provvidenziale di Marruoco che sventa l'unico pericolo in area aquilotta.
Nella ripresa la musica non cambia, il Perugia cerca di essere più incisivo ma la marcatura stretta di Porro su Ercolano impedisce i rifornimenti per Mazzeo e De Giorgio, Cutolo gioca una gran quantità di palloni ma senza risultati. Mister Pagliari corre ai ripari inserendo Ferrari e Russi per Mazzeo e per l'evanescente De Giorgio ma è la Cavese a rendersi pericolosa con lo scatenato Frezza che in una delle sue volate sulla fascia destra conclude a rete chiamando Benassi alla deviazione in angolo. Ci prova per due volte Favasuli con tiri dal limite ma la mira è sbagliata. La gara termina senza ulteriori pericoli per la porta di Marruocco. Gli aquilotti conquistano tre punti di sicuro molto preziosi nella corsa salvezza, e chissà che la Cavese vista oggi possa sperare in qualcosa in più.

                                                                Michele Striamo

http://www.forzacavese.net/Articoli/200809/caveseperugia.asp

Pubblicato il 8/9/2008 alle 20.27 nella rubrica Cavese.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web