Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Lega Pro, gli stadi fuori norma


In Prima Divisione sono stati dichiarati fuori norma gli impianti di Crotone, Foggia, Juve Stabia, Monza, Pistoiese, Taranto e Ternana. I club giocheranno a porte chiuse ovvero in impianti certificati.


Quando mancano meno di dieci giorni all’inizio dei campionati di lega Pro (ex serie C), ricomincia il tormentone stadi.

L'Osservatorio sulle manifestazioni sportive ha dichiarato fuori norma una serie di impianti. Le partite interne delle rispettive società andranno pertanto disputate senza spettatori o, in alternativa, in stadi certificati.

In Prima Divisione (ex serie C1)  sono stati dichiarati non a norma gli impianti di Crotone, Foggia, Juve Stabia, Monza, Pistoiese, Taranto e Ternana.

Tutto a posto, viceversa, per altri cinque club i cui stadi erano ancora sub iudice e che sono stati giudicati a norma. Si tratta di Arezzo, Cremonese, Reggiana, Sambenedettese e Spal.

Redazioneweb
http://www.calciopress.net/news/125/ARTICLE/5149/2008-08-22.html

Pubblicato il 22/8/2008 alle 14.3 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web