Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Male la prima: Juve Stabia sconfitta 2 a 1. Il VIDEO


Esordio con sconfitta per le vespe nella prima gara ufficiale della stagione.

Autore: Luca Iardino
Fonte: StabiaChannel.it
 

JUVE STABIA (4-3-3): Brunner; Ferrara, Maury, Geraldi, Radi; Ametrano, Monticciolo (41’ Barbosa), De Rosa; Rastelli (25’ st Peluso), Morello (25’ st Incoronato), Artistico. All. Maurizio Costantini.
A disp: Della Corte, Marino, Correale, Marano.

AVERSA NORMANNA (4-3-1-2): Criscuolo; Baylon, Di Girolamo, Maraucci, De Angelis; Porzio, Arini, Ottobre; Sibilli (1’ st Zolfo); Palumbo (1’ st Improta), Ingenito (43’ st Crisci). All. Renato Cioffi.
A disp: Del Giudice, Perna, Migliozzi, Longo.

ARBITRO: Antonio Lupo di Matera
MARCATORI: 5’ Ottobre, 39’ Geraldi, 37’ st Ingenito
AMMONITI: Geraldi, Rastelli, Di Girolamo, Criscuolo
ESPULSI: 11’ Artistico
ANGOLI: 9-3
NOTE: Tipica serata estiva. Paganti: 2300 per un incasso di 16 mila euro circa. Recupero 2’+
Male la prima per la Juve Stabia, che cede 1-2 in casa nel primo turno di Coppa Italia contro l’Aversa Normanna. Vespe schierate con il consueto 4-3-3 per Costantini, che conferma Artistico al posto di Peluso in attacco; 4-3-1-2 per Cioffi, con l’ex Sibilli dietro Palumbo e Ingenito. Un minuto di raccoglimento, poi il via alla gara.
Al 5’ l’Aversa va subito in vantaggio quando, su azione di corner, il più lesto è Ottobre che trafigge Brunner sotto la curva sud. Partita in salita per la Juve Stabia. All’8’ Artistico di testa, su cross di Ferrara, mette i brividi agli ospiti aversani. Al 22’ De Rosa approfitta di una leggerezza della difesa ospite per infilarsi in area, ma il suo tiro è rimpallato dal portiere in uscita. Al 32’ ci prova Arini dalla distanza, palla lontana dai pali stabiesi. Al 36’ Sibilli sbaglia l’appoggio e serve Morello, che dai 30 metri fa partire un gran destro, deviato in corner da Criscuolo. Un minuto dopo è lo stesso Sibilli, però, che va al tiro, ma Brunner para facile centrale. Al 39’ è pari. Cross dalla destra di Ferrara, irrompe Geraldi che fa centro per l’1-1, con un gran colpo di testa ad incrociare nell’angolo scoperto. Sulle ali dell’entusiasmo, De Rosa un minuto dopo ci prova dalla distanza, sventola di poco alta sulla traversa. Con questa azione, però, dopo 2 minuti di recupero termina il primo tempo. Nella ripresa, subito due cambi per Cioffi che manda in campo Zolfo e Improta per Sibilli e Palumbo. Al 5’ Ametrano apre per Artistico largo sulla sinistra: l’attaccante punta il suo marcatore e spara verso Criscuolo, parata facile. All’8 Ottobre ci prova dai 30 metri, botta controllata da Brunner. Al 9’ rigore per la Juve Stabia, fallo di Baylon su De Rosa entrato in area. Artistico, però, si fa ipnotizzare da Criscuolo che devia il tiro sulla sua sinistra, p oi Monticciolo prova la ribattuta, centrale. Un minuto dopo, però, baraonda in area aversana, proprio Artistico si fa espellere, mentre Criscuolo viene solo ammonito nella rissa che si scatena sotto la curva stabiese. Juve Stabia in 10. Al 25’ doppia sostituzione per le vespe in attacco: dentro Peluso e Incornato per Rastelli e Morello. Al 27’ è l’Aversa a farsi viva dalle parti di Brunner: cross di Ottobre, colpo di testa di Improta, fuori. Al 33’ Monticciolo in mezzo per Incoronato, colpo di testa fuori. Al 37’ doccia fredda per la Juve Stabia: Porzio crossa dalla destra, sembra un pallone innocuo ma Ingenito mette giù e fulmina Brunner sul suo palo, è 2-1 per l’Aversa Normanna. Al 50’ ultima azione delle vespe: De Rosa, in azione personale, entra in area e prova il diagonale, con una mano blocca Criscuolo e praticamente finisce la gara. Ora, appuntamento per mercoledì alle 17:00 contro il Morolo al Menti.

Clicca qui per visualizzare il video della gara.

Le interviste del dopo gara: il Video.

Pubblicata il 17/08/2008 23.35.11
http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=4121

Pubblicato il 18/8/2008 alle 0.34 nella rubrica Juve Stabia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web