Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Piacenza-Padova 0-1

domenica 17 agosto 2008
ImageUn gol di Petrassi (con deviazione di Mengoni) consegna al Padova il pass per il terzo turno di Tim Cup. Vittoria importante al "Garilli" contro il Piacenza di Stefano Pioli, formazione del torneo cadetto. Buona prestazione dei biancoscudati, che hanno sofferto soltanto nella ripresa l'arrembante pressing degli emiliani.

 


Vittoria sudata, ma nel complesso meritata per i biancoscudati, che hanno legittimato il vantaggio della prima frazione con un bel secondo tempo, fatto di gioco in difesa per l'arrembante pressing del Piacenza, e rapidi contropiedi in avanti. Il gran caldo ha reso difficile la tenuta atletica nella ripresa, con la squadra biancoscudata protagonista di diversi momenti  di difficoltà nel recupero degli spazi. Migliore in campo, ancora, Pederzoli, bravissimo nel tenere le redini a centrocampo, con buona prestazione anche di Gentile e del solito perno offensivo Varricchio. Sabato prossimo terzo turno a Verona contro il Chievo (Serie A). Grazie per l'attenzione, buon proseguimento di serata.

 

49' - Finita! Il Padova supera anche il secondo turno e affronterà sabato 23 il Chievo al "Bentegodi". 

47' - Ammoniti Filippini ed Anaclerio per reciproche scorrettezze a metà campo. Rumoreggia il pubblico di casa. 

46' - PALO DEL PIACENZA! RICCIO! Altro legno per i padroni di casa, con Riccio che in discesa batte col sinistro e prende il secondo legno per gli emiliani. Pochi istanti prima, i biancoscudati avevano fallito il possibile raddoppio in contropiede mal gestito. 

43' - Ammonito Olivi nel Piacenza.

41' - Terzo ed ultimo cambio operato da Sabatini: esordio anche per Filippini, che rileva Rabito, applaudito dai supporters patavini giunti in Emilia oggi. Ci avviamo senza sussulti alla fase finale del match.

37' - Cambio nel Piacenza: dentro Ciarrocchi per Simon, protagonista di diversi errori in fase offensiva durante il match fin qui giocato.

36' - Il Padova può sfruttare diversi spazi in avanti, per dispiegarsi in contropiede. Non sempre, però, i biancoscudati sanno sfruttare le praterie in avanti.

30' - Non cambia il risultato. Le due squadre si fronteggiano ancora, con il Piacenza alla disperata ricerca del pari, ma troppo sconclusionato in fase offensiva.  

27' - Nuovo cambio nel Padova, con il giovanissimo Baccolo in campo al posto di un positivo Gentile. Squadra più lunghe, ora,  complice una leggera stanchezza. Il Piacenza cerca la rete del pareggio  spingendosi in avanti talvolta senza badare alla copertura. Per il Padova, partita in difesa ora, con spazio al contropiede.

23' - Doppia clamorosa occasione per il Piacenza! Guzman per ben due volte  manca  l'occasione  vincente, con doppia svirgolata  da ottima posizione su suggerimenti dal fondo da parte degli esterni di casa.

18' - Non ce la fa Cotroneo: Giovannini fa il suo esordio con la maglia del Padova.

17' - PALO DEL PIACENZA! Risponde la squadra di casa: punizione di Guzman col sinistro dai 20 metri, la sfera sbatte contro il palo con Facchin battuto. Nel Padova è pronto Giovannini a fare il suo ingfresso in campo.

16' - DOPPIA OCCASIONE RABITO - COTRONEO! Il Padova sfiora il gol con Rabito, che trova una splendida risposta di Cassano su conclusione ravvicinata dopo combinazione con Varricchio e Gentile. Dal calcio d'angolo susseguente, ancora Cassano protagonista, con una deviazione sulla linbea dopo il colpo di testa di Cotroneo, rimasto a terra vittima di crampi.

14' - Non ce la fa Mengoni: al suo posto entra Rantier.

13' - Gioco fermo, per l'infortunio patito da Mengoni (Piacenza) a metà campo. I calciatori del Padova ne approfittano per dissetarsi: la temperatura è davvero molto elevata.

11' - Non accade nulla al "Garilli". Il Piacenza ci prova con Aspas e Guzman, ma la retroguardia patavina non concede chissà quali spazi utili ai padroni di casa.

9' - Bella iniziativa di Crovari, che salta due uomini e prova a servire Varricchio a centro area. I biancoscudati provano a mettere ancora in difficoltà i padroni di casa. Padova discreto anche in questo inizio di ripresa.

8' - Cambio nel Piacenza: Nainggolan rileva Tommaso Bianchi.

6' - Pederzoli continua ad imperversare a centrocampo, dove gestisce il gioco biancoscudato mettendo in difficoltà gli avversari. Tra le fila piacentine, ammonito Riccio, per intervento sullo stesso centrocampista patavino.

3' - Occasione per il Piacenza, con Simon, che cicca la sfera a pochi passi dalla linea di porta su interessante suggerimento dalla sinistra. Padova tranquillo e ordinato nel palleggio.

E' iniziata la ripresa, senza variazioni nei due schieramenti. 

Ci scusiamo per la scarsa frequenza degli aggiornamenti nella prima frazione di gara. I problemi di connessione internet sono proseguiti per tutta la prima frazione e questo ci costringerà ad interrompere la cronaca diretta, limitando gli aggiornamenti alle variazioni di risultato. Al termine della gara, quindi, tutti i contributi dal "Garilli", con la cronaca, le pagelle dell'incontro e le interviste del dopo gara.
La redazione di Biancoscudati.net si scusa con i tifosi ed i lettori per l'inconveniente, che non dipende dalla nostra volontà.  

Padova in vantaggio, alla fine della prima frazione di gara, con i biancoscudati in rete grazie ad una fortunosa rasoiata di Petrassi, deviata in maniera decisiva da Mengoni alle spalle di Cassano. Padova intelligente e compatto dalla trequarti in su, ma ancora sofferente in determinati frangenti per ciò che riguarda la retroguardia, dove soprattutto sugli esterni i biancoscudati Petrassi e Bianchi hanno sofferto le incursioni avversarie.

46' - Si è conclusa la prima frazione, dopo un minuto di recupero.

44' - Il primo tempo sta per concludersi. Padova arrembante nell'ultima fase, con protagonista Varricchio che ha sfiorato il raddoppio con una splendida girata di destro dal limite, che ha sfiorato il palo.


36' - GOL DEL PADOVA! PETRASSI!
Su cross dalla sinistra, Petrassi batte a rete e indovina l'angolo complice una deviazione decisiva di Mengoni. Padova in vantaggio al "Garilli".

28' - PALO DI BAU'!
Punizione al vetriolo dell'esterno asiaghese dai 25 metri. La sfera, deviata dal portiere, termina sul palo, per correre lungo la linea di porta, dove Varricchio nel tentativo di correggere in rete, produce una deviazione che fa sfumare l'occasionissima per i biancoscudati.

27' - Punizione dai 25 metri battuta da Guzman. La barriera rimpalla la sfera e ne esce il primo corner del match: dalla bandierina, il calcio d'angolo non sortisce effetti. 

25' - E' un Padova discreto, in questa prima metà di frazione. I biancoscudati cercano la profondità sulle corsie laterali, ma la retroguardia di casa è attenta e per l'undici di Sabatini è difficile creare situazioni pericolose. 20' - Ancora reti inviolate, al "Garilli". Non accade nulla di eclatante, in un match a ritmi piuttosto lenti, complice anche il gran caldo odierno. Nel Padova in evidenza ancora Pederzoli, che sembra gestire il centrocampo con maestria da veterano.

15' - Risposta del Padova, dopo un quarto d'ora di gioco piacentino a tutto campo. Baù e Gentile fraseggiano sulla trequarti, con Varricchio servito in avanti e protagonista di un tentativo di testa, spalle alla porta. Cassano blocca agevolmente, nonostante la situazione di pericolo. 

11' - Nel Padova il primo ammonito della gara: è Petrassi, per un intervento da tergo su Anaclerio.

10' - Piacenza vicino al gol: Destro al volo dal vertice destro dell'area di rigore da parte di Guzman; sfera a lato.

8' - Padova in campo con la maglia gialla fluo, quest'oggi. Piacenza subito in avanti, con un pretenzioso destro dal limite dell'area, che sfila a lato di un paio di metri. I biancoscudati provano a rispondere con Varricchio, ma la retroguardia di casa è attenta e ben abbottonata.

Ci scusiamo con i tifosi biancoscudati per i problemi tecnici legati alla connessione internet dal "Garilli", che nella prima parte di gara non ci hanno permesso di aggiornare la diretta internet.

17.55 -  Ecco le formazioni delle due squadre.
Piacenza (3-4-3): Cassano; Mengoni, Olivi, Abbate; Avogadri, Riccio, Bianchi T., Anaclerio; Guzman, Simon, Aspas. (In panchina: Maurantonio, Iorio, Zammuto,Wolf, Nainggolan, Rantier, Ciarrocchi). All.: Stefano Pioli
Padova (4-3-3): Facchin; Petrassi, Cotroneo, Faisca, Bianchi; Pederzoli, Crovari, Gentile; Baù, Varricchio, Rabito. (In panchina: Niero, Giovannini, Lewandowski, Baccolo, Raimondi, Filippini, Croce). All.: Carlo Sabatini

17.48 – Non ci saranno gli infortunati cronici che continuano a stazionare in infermeria. Il Padova dovrà fare ancora a meno del portiere Cano, oltre che degli esterni difensivi Carbone e Di Venanzio e del centrocampista Bovo.
Dirigerà l’incontro il Signor Stefanini della sezione di Prato, coadiuvato dagli assistenti Tonolini e Ferrandini, oltre al quarto ufficiale Meli.

17.45 – Amici sportivi, buon pomeriggio e ben trovati dallo Stadio “Garilli” di Piacenza. Pomeriggio soleggiato, nella città emiliana, dove tra qualche minuto Piacenza e Padova scenderanno in campo per contendersi la qualificazione al terzo turno di Tim Cup. Si tratta della seconda uscita ufficiale per i biancoscudati di Mister Sabatini, chiamati a dare un seguito concreto alle otto reti rifilate la scorsa settimana al malcapitato Pontedera. Un test impegnativo, non c’è dubbio, ma che sarà utile per valutare i progressi che l’undici patavino ha maturato in queste settimane di avvicinamento al via ufficiale del campionato.
Non siamo ancora in grado di fornirvi le formazioni ufficiali, ma le due squadre stanno completando il riscaldamento e contiamo di informarvi al più presto sugli assetti iniziali.


Marco Lorenzi - marco.lorenzi@biancoscudati.netIndirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

http://www.biancoscudati.net/index.php?option=com_content&task=view&id=1291&Itemid=62

Pubblicato il 17/8/2008 alle 22.10 nella rubrica Padova.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web