Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il TAR respinge il ricorso. La Massese definitivamente fuori

Il Tribunale Amministrativo del Lazio ha respinto i ricorsi di tutte le società: la Massese è definitivamente fuori dai campionati professionistici. Si chiude così una infinita telenovela. Adesso i bianconeri dovranno riunire le forze per ripartire da un campionato dilettanti, molto probabilmente la D.



MASSA - La Massese non ce l'ha fatta. La società bianconera saluta definitivamente il calcio professionistico e torna a giocare nei dilettanti. In Serie D, presumibilmente. Il Tribunale Amministrativo del Lazio ha responto il ricorso avanzato dalla società toscana, insieme a tutti gli altri, firmati da Sassari Torres e Nuorese. Ma della decisione non beneficerà la Sangiovannese. A meno di clamorose sorprese, in Prima Divisione sarà ripescato il Lecco.
A questo punto, con la Massese e lo Sporting Lucca che ripartiranno definitivamente dalla Serie D, un'ipotesi spunta all'orizzonte. Il girone toscano del massimo campionato dilettanti sarà formato da un maggior numero di squadre. Presumibilmente venti, con Massa e Lucca che si aggiungeranno a quelle aventi diritto.
Già in serata si attende da parte della Lega Pro la composizione dei gironi di Prima e Seconda Divisione. Inoltre, sono attese anche le composizioni dei gironi di Coppa Italia di C, che prenderà avvio il 17 agosto prossimo.

Aggiornato 12/08/2008 17:45   Scritto da Alessandro Veltroni
http://www.calciotoscano.it/modules.php?op=modload&name=PagEd&file=index&page_id=24711

Pubblicato il 12/8/2008 alle 18.21 nella rubrica Massese.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web