Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Lega Pro: è già bagarre

ImageScontro tra Macalli e l'A.I.C.. La prima giornata, in programma il 31 agosto rischia di saltare per uno sciopero indetto dall'AssoCalciatori contro le nuove regole sulle rose in Lega Pro.
Nella prima giornata di campionato le squadre di serie A e B scenderanno in campo con 30' di ritardo in segno di solidarietà con la protesta delle squadre di prima e seconda divisione contro le delibere della Lega Pro sulla limitazione delle rose. Lo sciopero proclamato dall'Associazione Italiana Calciatori (Aic) è stato annunciato in un comunicato. "Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana Calciatori comunica che nella prima giornata di campionato le squadre di prima e seconda Divisione non scenderanno in campo in segno di protesta contro le delibere della Lega Pro sulla limitazione delle 'rosè che di fatto estromettono centinaia di calciatori. Nella prima giornata di campionato - si legge nella nota - le squadre di Serie A e B, in segno di solidarietà, scenderanno in campo con 30 minuti di ritardo".
 
Quotidiano.net

Pubblicato il 4/8/2008 alle 15.23 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web