Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Arezzo, tre esclusioni eccellenti

Mirko Conte, Myrtaj e Roselli: sono queste tre le esclusioni eccellenti dalla lista degli Over 21 da presentare in Lega Pro. L'Arezzo ha deciso di dare un taglio netto alla sua rosa, lasciando tre posti liberi in vista di eventuali colpi. Poi ci sono validi giovani che potrebbero dire la loro. Ma il mercato è in stanca.

Foto Elia Cencini
Foto Elia Cencini

AREZZO - "Col Rosso non si passa": tutti gli aretini ricordano il simpatico due aste che, in Curva Minghelli, inneggiava al difensore Conte, scherzando sul colore dei suoi capelli. Ebbene, quel due aste smetterà di sventolare.
Nella lista di Over 21 che l'Arezzo presenterà in Lega Pro non ci sarà Conte, ma nemmeno il centravanti Myrtaj ed il centrocampista Roselli. Sono le tre esclusioni eccellenti che le nuove regole imposte da Macalli hanno fruttato. La società amaranto ha lasciato liberi tre posti, che saranno colmati dai giocatori che il d.s. Iaconi prenderà sul mercato. Di certo la priorità è la difesa, un reparto già carente che lo è ancor di più con il "taglio" del Rosso. Non basterà la presenza, nella fila degli Under, di due promesse del pur ottimo calibro di Sensi e Pelagatti.
Date le vicende giudiziarie del presidente, però, Iaconi sta andando con i piedi di piombo. Il Cavallino può spendere solamente quello che guadagna, o che "taglia" dalle spese della rosa. Per adesso le partenze di Floro Flores e Ranocchia hanno portato liquidi e quelli sono utilizzabili; vedremo se il d.s. li riterrà sufficienti o vorrà intervenire ancora sul campo delle cessioni.

Aggiornato 01/08/2008 13:09   Scritto da Alessandro Veltroni
http://www.calciotoscano.it/modules.php?op=modload&name=PagEd&file=index&page_id=24517

Pubblicato il 1/8/2008 alle 13.21 nella rubrica Arezzo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web