Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Ripescaggi Lega Pro: Lecco fuori dal ripescaggio in 1a divisione


L'ennesima vergogna di un paese dove le regole non contano e dove sono le "spintarelle" a decidere tutto. La Calcio Lecco, con il suo blasone, il suo pubblico e una classifica migliore di altri, è stata esclusa dal ripescaggio in Prima divisione in favore della Pro Patria, della Spal e del fallito Lanciano.
Davanti ai blucelesti, oltre alla Pro Patria (già lo si sapeva) e alla Spal (che ci può stare), c'è pure la Virtus Lanciano, società di un paesotto abruzzese nata nelle scorse settimane e riammessa per il rotto della cuffia nel calcio professionistico dopo il fallimento del vecchio Lanciano.
Ovviamente, peraltro, la graduatoria rimane avvolta nel mistero, perché il Palazzo chissà cosa deve nascondere.
La porta del ripescaggio rimane aperta perchè il Lecco potrebbe prendere il posto della Massese se questa verrà definitivamente esclusa anche dopo un eventuale ricorso al Tar, ma il calcio italiano ha infangato il proprio nome con l'ennesima vergogna.
http://www.leccosportweb.it/ppiano_dettaglio.php

Pubblicato il 31/7/2008 alle 17.28 nella rubrica Lecco.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web