Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Aspettando la D o l’Eccellenza nasce Martina Dilettanti

 Presidente il massafrese Adamo.

Ieri l’annucio di Gentile. Gli ultras in Consiglio.

MARTINA. «Abbiamo formato la nuova associazione Martina dilettanti, con presidente il massafrese Adamo e altri due soci fondatori che sono un imprenditore di Massafra e uno di Martina».

L'annuncio è arrivato direttamente da Adamo Gentile, consulente della Jonica Latte che gestisce la Centrale del Latte di Taranto ed ha deciso di investire il 20 per cento dei suoi utili sulla squadra di calcio martinese, con l'intento di conquistare nuove fette di mercato sul territorio pugliese. «Abbiamo depositato al Comune l'atto costitutivo dell'associazione, che è aperta all'ingresso di nuovi sostenitori come soci onorari -ha spiegato in una conferenza stampa- e vogliamo offrire al sindaco Palazzo la sponda per poter ottenere l'iscrizione alla serie D o all'Eccellenza, riservandoci di sostenere il progetto in Promozione o in Prima Categoria».

Ma il sindaco Palazzo è fuori sede. E ieri sera non ha preso parte neppure al consiglio comunale. E anche il consigliere D'Arcangelo ha dovuto rinunciare all'interpellanza per conoscere il percorso del sindaco, dopo la mancata iscrizione alla Seconda Divisione e le sue intenzioni per cercare di salvare il calcio, come hanno chiesto anche i tifosi della Curva Nord, presenti all'assise con una rappresentanza.

PASQUALE D'ARCANGELO

Fonte: 31 luglio 2008


 

NASCE LA MARTINA DILETTANTE

MARTINA FRANCA - Prima ricostruzione dalle macerie del fallimento per il Martina Franca che, dopo il mancato acquisto del titolo della Virtus Taranto (Prima Categoria), trova nel consulente della Jonica Latte e gestore della Centrale del Latte di Taranto, Adamo Gentile, la persona giusta per ripartire. Dalla D, dall'Eccellenza o ancora più giù è presto saperlo. Ieri Gentile ha depositato l'atto costitutivo della nuova società aprendola anche a nuovi eventuali soci. Ora si cerca la collaborazione con il sindaco Palazzo, attualmente non a Martina, per l'iscrizione a un campionato dignitoso per la storia della società.

Fonte: 

http://www.calciotarantino.splinder.com/

Pubblicato il 31/7/2008 alle 16.41 nella rubrica Martina.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web