Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Cavese: Parlando di mercato…..


Di Fabio Apicella    (apicella.cavese@libero.it)

cavese-legnano07.JPG

Continua a fari spenti la campagna acquisti della Cavese 2008-09. Dionisio, come suo solito, risulta essere una cassaforte ermetica di notizie da cui non trapela nessun indizio su chi saranno i prossimi obiettivi della campagna di rafforzamento. Di ipotesi e trattative se ne montano tante ma, sistematicamente, dopo qualche giorno tutto crolla. Qualcosa è stato fatto. Al momento è stato coperto il ruolo del portiere con l’ingaggio di Petrocco. Alle sue spalle dovranno farsi le ossa i giovanissimi Pene ed Inserra. Per quanto riguarda Criscuolo la società sembra volersene sbarazzare al più presto nonostante il contratto sia in scadenza nel 2009. Al momento le parti sono lontanissime e sembra remota un’ipotesi di riavvicinamento. In difesa si è proposto il DS irpino il mancino Di Simone della Pistoiese. La trattativa è stata molto vicina alla conclusione ma Camplone è intenzionato a partire con capitan Nocerino sulla corsia mancina. Anche se non è da escludere uno spostamento al centro della difesa per il capitano, solo dopo le prime uscite Camplone scioglierà le riserve sul possibile nuovo ruolo di Nocerino. Resta quindi alla finestra Di Simone, giocatore di temperamento dotato di un buon tiro. Tra l'altro il procuratore del calciatore napoletano è Frangiamone che assiste già moltiVENEZIA-CAVESE RICCIO.JPG calciatori metelliani. A destra si punterà decisi su Frezza con Pierotti in sostituzione. Al centro potrebbe esserci qualche novità. Camplone vuole che il gioco parti dalle retrovie ed ha chiesto esplicitamente dei centrali di personalità e dotati di una buona capacità di palleggio. Oltretutto Camplone vorrebbe un mancino ed un destro come difensori centrali mentre sia Farina che Cipriani sono entrambi destri. Non si esclude quindi qualche sorpresa a riguardo. A centrocampo è stato riscattato Gianluca Porro. In un primo momento Dionisio non sembrava intenzionato a riscattare il centrocampista, forse per non far alzare il costo del giocatore. Ovviamente Camplone valuterà anche l’ex empolese come centrale basso di centrocampo e chissà che non sia Porro l’uomo adatto al modulo del nuovo trainer. Confermatissimi Favasuli ed Alfano si sta cercando di cedere Riccio e l’Avellino è alla finestra in attesa di novità. In attacco non appare certa la conferma di Mallardo, richiesto fortemente dalla Scafatese. Sicuro partente Shiba, al momento Camplone può disporre degli esterni Tarantino, Aquino e Bernardo. Manca il perno principale dell’attacco e Dionisio sembra essere alla ricerca di un calciatore di basso profilo. Insistenti sono le voci che vedono Margiotta vicino alla firma ma al momento non c’è nulla di concreto.

 

 
La Cavese non farà parte del Coppa Italia - Tim Cup organizzata dalla Lega Nazionale Professionisti. Secondo i criteri di scelta infatti partecipano alla TIM CUP 27 società della Lega Pro, di cui 18 di I Divisione (le quattro società retrocesse dalla Serie "B" alla I Divisione più le quattordici società di I Divisione – sette per ogni girone - che si sono classificate dal terzo al nono posto dopo l’effettuazione dei Play-off) e 9 di II Divisione (le nove società di II Divisione classificate dal 1° al 3° posto di ogni girone dopo l’effettuazione dei play-off).
Secondo questi criteri sono ammesse per la I Divisione: AREZZO, AVELLINO, CESENA, CREMONESE, CROTONE, FOGGIA, FOLIGNO, GALLIPOLI, LEGNANO, LUCCHESE, MONZA, NOVARA, PADOVA, PERUGIA, PESCARA, RAVENNA, SPEZIA e TARANTO.
Queste invece le squadre ammesse per la II Divisione: BASSANO VIRTUS, BENEVENTO, CELANO O., LUMEZZANE, MEZZOCORONA, PERGOCREMA, PORTOGRUARO S., REAL MARCIANISE e REGGIANA.
 Fino ad ora in quasi novant'anni di storia la Cavese ha preso parte alla Coppa Italia maggiore per ben 8 volte, mentre ha partecipato alla Coppa Italia di Serie C in 21 occasioni e quindi quella della prossima stagione sarà la 22esima. Gli aquilotti nel trofeo di Serie C vantano il miglior traguardo nel 1980/81, quando raggiunsero la semifinale e poi eliminati in maniera rocambolesca dalla Ternana.
 
a cura di Antonio Ioele
http://www.cavese.it/principale.htm

Pubblicato il 1/7/2008 alle 5.16 nella rubrica Cavese.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web