Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Juve Stabia, iva si, fideiussione non ancora

stamattina gregorio si è recato in banca, mentre si spera nel comunicato delle 19:00


Questa mattina l’amministratore unico dimissionario, Giovanni Ennio Gregorio, si è recato in banca per versare a nome della S.S. Juve Stabia SpA circa 70 mila euro per il pagamento dell’Iva.Con questo versamento finalmente risultano pagate tutte le incombenze che la società di via Cosenza aveva arretrate nei confronti dell’erario.
Cattive notizie arrivano, invece, per quanto riguarda la fideiussione bancaria da 207 mila euro, quella che garantirebbe l’iscrizione al prossima campionato di Prima Divisione. Al momento, salvo sorprese delle prossime ore (alle 19:00 scade il termine ultimo), la “nuova” Juve Stabia non sarebbe ancora in grado di presentare la somma in Lega.
In ogni caso, noi siamo fiduciosi e attendiamo il comunicato stampa che ufficializzi l’iscrizione tanto sudata e meritata.
http://www.sportcampano.com/news.asp?id=458

Comunicato Stampa S.S. Juve Stabia spa

Situazione societaria al 29 giugno 2006

La S.S. Juve Stabia spa ribadisce che, a tutt’oggi, sono state effettuate tutte le incombenze relative ai pagamenti degli stipendi, delle ritenute e dei contributi, tutte riguardanti le stagioni calcistiche arretrate. E’ singolare, che alcuni imprenditori oggi dichiarino una loro disponibilità che non hanno dimostrato nell’andare a versare nelle mani del notaio Salvatore Di Martino un loro contributo utile ad evitare il fallimento della società. Giova, comunque, precisare che esistono ancora oggi partite debitorie riferenti proprio a quegli imprenditori che vogliono apparire come possibili “salvatori della patria”, tenendo presente che impegni assunti e non onorati da questi personaggi hanno gettato sicuramente discredito sul buon nome della S.S. Juve Stabia spa. Invitiamo i tifosi a dare credito solo alle dichiarazioni riportate attraverso il sito ufficiale e di non lasciarsi abbindolare da alcune testate giornalistiche o da siti internet poco attendibili. La situazione attuale, come certificata dalla stessa Co.vi.soc nella seduta dello scorso 26 giugno, ha acclarato la consistenza dei versamenti avvenuti e l’esatta rispondenza dei pagamenti effettuati a fronte della debitoria pregressa (risalente anche agli anni 2004 e 2005). Siamo, altrettanto, consapevoli di dover superare ancora qualche difficoltà ma siamo certi che la S.S. Juve Stabia spa sarà iscritta e parteciperà al prossimo torneo di Prima Divisione, già serie C1.

http://www.ssjuvestabia.it/index.php?option=com_news&news=292&Itemid=38

Pubblicato il 1/7/2008 alle 3.9 nella rubrica Juve Stabia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web