Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Calcio giovanile

FASE FINALE GIOVANISSIMI DILETTANTI E PURO SETTORE: VIRTUS VESUVIO CAMPIONE D'ITALIA

Finale: Nuova Tor Tre Teste – Virtus Vesuvio 0-1

Marcatori: 7’ pt Formisano P.

Nuova Tor Tre Teste (4-3-3): Colangeli, Sbardella S., Pucci, Sbardella L. (19’ st Pantaleoni), Olivieri (22’ st Pagliarini), Festa ( 20’ st Trombetta), De Vecchis, Bozzoni, Campanella (14’ st Torroni), Paoletti, Spoletini (6’ st Roberti). A disp. Pancianeschi, Vicari, Lisi, Del Natale
All. Coppitelli 

Virtus Vesuvio (4-4-2): Siano, Cipolletta, Mondola, Panariello, Cipriano, Vello (15’ st Nocerino), Di Stefano, Brancaccio, Cardinali, Formisano P., Autiero.
A disp. Di Luca, Savastano, Mirolla, Perone, Formisano R., Petrucci, Ballarano
All. Dragani 

Arbitro: Giordano di Siena; Assistenti: Castigli e Tavarnesi di Arezzo 

Note: ammoniti Bozzoni (N) e Cardinali (V), spettatori 600 circa, terreno di gioco in ottime condizioni. 


La Virtus Vesuvio è campione d’Italia nella Categoria Dilettanti e Puro Settore. Nella finale contro la Tor Tre Teste, i campani si sono imposti per 1 a 0 grazie alla rete realizzata al settimo minuto da Formisano che brucia sul tempo il portiere avversario e mette nel sacco la palla che vale la vittoria. La Nuova Tor Tre Teste nel secondo tempo scende in campo più determinata, ma il reparto offensivo non riesce mai ad impensierire il portiere Siano ben coperto dalla coppia centrale. Al 10’ del secondo tempo ci prova Festa a riportare il risultato in pareggio, ma il suo tiro, potente ma centrale finisce tra le mani del portiere. L’azione più pericolosa, capita però sui piedi di Campanella al 15’ che con una gran botta di destro impegna il portiere della Nuova Tor Tre Teste bravo ad evitare il raddoppio. La Virtus Vesuvio lascia così scorrere gli ultimi minuti di gioco controllando la partita fino al fischio finale che li laurea campioni d’Italia.
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15642

FASE FINALE ALLIEVI DILETTANTI E PURO SETTORE: LIVENTINAGORGHENSE CAMPIONE D'ITALIA

Finale: Fincantieri – Liventinagorghense 0-1

Fincantieri – Liventinagorghense 0-1 

Marcatori: 31’ pt Zambon (L)

Fincantieri (4-3-3): D’Antoni, D’Angelo (30’ pt Paternostro), Silvestri, Galioto, Maiorana, Santoro, Maltese, Cricchio, Tarantino, Balistreri, Opoku (18’ st Cambuca). A disp. Di Giovanni, Butera, Prestifilippo, Villano, Manfrè, Savasta, Matera
All. Di Fiore 

Liventinagorghense (4-3-3): Zarotti, Toso, Cofini, Presotto, Grava, Lorenzon F., Voltarel, Grandin (40’ st Rinaldi), Zambon (21’ st Rossi), Gioia, Pase (5’ st Andreon). A disp. Ferretton, Frasson, Foschia, El Jamghili, Lorenzon G., Serafin
All. Romano 

Arbitro: Scozzafava di Firenze; Assistenti: Galeotti e Miceli di Prato

Note: ammoniti Zambon (L) e Presotto (L). Espulso Rossi (L) al 40’ st.


Nella Categoria Allievi Dilettanti e Puro Settore sarà la Liventinagorghense a portare sulle maglie del prossimo anno, lo scudetto 2007/2008. I ragazzi di mr. Romano sono subito incisivi e vanno vicini al goal al 7’con una punizione di Pase da fuori area che finisce tra le mani del portiere. Dieci minuti dopo, ci prova Gioia a portare in vantaggio i trevigiani, ma il suo potente tiro da dentro area va fuori di poco alla destra del portiere. Sempre Gioia si fa vedere in area avversaria al 28’, ma nessun compagno raccoglie il calibrato cross rasoterra. Il goal non tarda ad arrivare e infatti, tre minuti dopo, Zambon approfittando di un errore di un difensore, da dentro l’area fa partire una gran pallonetto che trova impreparato il numero uno della Fincantieri. Nel secondo tempo i palermitani nonostante la stanchezza provano a farsi vedere più spesso sotto porta, con Balistreri e Tarantino. Bellissima anche la rovesciata di Manfrè al 18’ che però viene parata da Zarotti. A dare una scossa ai compagni, ci prova infine Balistreri a due minuti dal termine con una bella punizione da 30 metri che però non centra lo specchio della porta.
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15641


GIOVANISSIMI: FINALI NAZIONALI DELLE RAPPRESENTATIVE REGIONALI

L'bruzzo supera 2-0 la Sicilia e vince la finale

Finale Rappresentative Giovanissimi 

Abruzzo – Sicilia 2-0 

Marcatori: 2’ pt Di Martino, 25’ pt Bacchetti

Abruzzo (4-4-2): Grilli, Marziani, Di Marzio, Pierangelo, Bacchettini, Carletta (4’ st Pasqualone), Sagazio (19’ pt Verna), Tiberi, Colecchia (20’ st Bussoli), Di Martino, Sferrella (8’ st Di Donato).
A disp.: Cialdini, , Cimini, Ricciuti.
All. De Falco Giancarlo 

Sicilia (4-4-2): Latino (1’ st Ippolito), Pasqualicchio, Fragapane, Tundo, Li Greci (24’ st Di Benedetto), Francolino, Distefano, Daidone, Gaglio, Savasta (1’ st Arena), Melluzzo
A disp. Cannioto, Di Benedetto, Sdi Mercurio, Lo Nardo, Marino.
All. Aiello Stefano

Note: ammonito Tundo (S) e Arena (S) 

L’Abruzzo vince il Torneo delle Rappresentative Regionali Giovanissimi chiudendo la finale con la Sicilia già nel primo tempo. La rappresentativa del centro Italia mette una mano sulla coppa sin dal secondo minuto, quando, Di Martino, con un tiro sporco da dentro l’area, inganna il portiere che vede scivolare in rete la palla dell’1 a 0. Il goal che suggella la definitiva vittoria dell’Abruzzo, lo sigla Bacchetti al 25’ con un lungo pallonetto da centrocampo su punizione che sorprende il portiere.
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15638

ALLIEVI: FINALI NAZIONALI DELLE RAPPRESENTATIVE REGIONALI

La Sicilia si aggiudica la finale

Finale Rappresentative Allievi

Sicilia – Piemonte V.A. 3-0 

Marcatori: 4’ pt e 27’ pt Pagano, 24’ st Ivaldi

Sicilia (4-4-2): Infantino, Panzavecchia (1’ st Cottone), Maggio, Galletto A., Pantano, Rosella (34’ pt Candiano), Strano (1’ st Sauna), Agnello, Galletto V., Pagano (10’ st Guerriera), Piazza (35’ st Rando)
A disp. Linguaglossa, Picone.
All. Aiello Stefano 

Piemonte V.A. (4-4-2): Sperandio (1’ st Steni), Chieppa, Chiavelli, Bellitto (14’ st Roma), Fulgaro (35’ pt Bonanno), Cerioni (1’ st Pinelli), Grometto, Noia (5’ st De Lise), Grosso (1’ st Mondino), Ivaldi, Akuku
A disp. Martini
All. Gribaudo Paolo 

Note: ammoniti Chiavelli (P) e Cottone (S) 

La Sicilia non fallisce la vittoria nel Torneo delle Rappresentative Regionali, categoria Allievi, dove si impone sul Piemonte V.A. con il risultato di 3 a 0. La partita per la compagine giallo-rossa si mette subito in discesa quando, al quarto minuto, Galletto V. inventa un formidabile passaggio per Pagano che con un gran tiro da dentro l’area insacca in rete. La stessa accoppiata si ripete al 27’ minuto: Galletto V. scatta sulla fascia sinistra e con un cross basso ben calibrato in area, permette a Pagano di festeggiare la doppietta con un goal di piatto destro. Il terzo goal arriva nel secondo tempo ad un quarto d’ora dalla fine: Candiano, subentrato al posto di Rossella, entra in area avversaria dove imbecca il solitario Ivaldi che, con tutta calma, mette in rete. La Sicilia, riceve così, dalle mani del presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC Massimo Giacomini, l’ambita coppa mancata lo scorso anno nella finale con il Veneto.
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15637

Pubblicato il 30/6/2008 alle 19.30 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web