Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Cremonese - Foggia 1-1 ( Grande Cuore Grigiorosso )

Cremonese - Foggia 1-1 ( Grande Cuore Grigiorosso )
E adesso tocca al Cittadella, ultimo tassello per la promozione in serie B

Cremona: ore 16:00 grande coreografia allo stadio Zini di Cremona ( vedi foto ) per entrambe le tifoserie. Se non fosse per i distinti ancora chiusi direi che oggi ho fatto un viaggio nel tempo e di essere ritornato a quando i grigiorossi militavano in serie A, quando a farla da padrone era proprio il pubblico ed il tifo. La tensione è tanta, ma la fiducia ancor di più. La Cremonese è più avantaggiata, se così si può dire, rispetto al Foggia, perchè anche con un pareggio si qualificherebbe per la finale dei play off. Il mister Mondonico lascia in panchina il fantasista Zauli forse non al meglio delle condizioni. Galderisi deve far a meno di Mounard e così Nicola Mancino riconquista un posto in squadra.

Ma veniamo alla cronaca:
Inizia bene il Foggia cercando di schiacciare i grigiorossi nella propria metacampo, supportato da un grande Di Roberto veramente in giornata si. Ma è anche la Cremonese a farsi pericolosa soprattutto al 22° quando l'arbitro nega un rigore a Temelin, che successivamente per proteste viene ammonito. La svolta della gara arriva al 31°; Bianchi sbaglia il rinvio ed è costretto a fare un fallo da ultimo uomo. E' cartellino rosso, ed il portiere grigiorosso si mette le mani nei capelli dalla disperazione. A questo punto la Cremonese in dieci cerca di controllare i continui affondi dei rossoneri, ma allo scadere del primo tempo, su calcio d'angolo, la difesa grigiorossa lascia spazio a Del Core di colpire di testa e di infilare la palla in rete. Finisce così il primo tempo con amarezza e con poca speranza da parte dei tifosi grigiorossi.

Inizia il secondo tempo, non sappiamo cosa mister Mondonico abbia detto ai giocatori negli spogliatoi, sta di fatto che minuto dopo minuto si intuisce che i grigiorossi sono tutt'altro che rassegnati e ci credono nella finale. Ed infatti al 55°, Argilli dal limite dell'area, serve Temelin con un pallonetto, il portiere foggiano Agazzi anticipa l'attaccante grigiorosso, sulla respinta riprende la palla Perticone che a botta sicura calcia, ma il tiro viene fermato sulla linea da Ignoffo che involontariamente serve Temelin che da due passi insacca di testa. Lo stadio Zini esplode di gioia. I foggiani protestano per un fallo subito dal portiere Agazzi da Temelin, ma dal replay si vede perfettamente che non c'è stata nessuna scorrettezza da parte dell'attaccante grigiorosso. Mancano ancora 35 minuti alla fine più il recupero per accedere alla finale. Il Foggia subisce il colpo e fatica a riordinare le idee. Ci vogliono circa dieci minuti per vedere un'azione pericolosa da parte dei rossoneri, e così iniziano i cambi. Attaccanti per il Foggia , difensori per la Cremonese. Più passa il tempo e più si intuisce che i rossoneri sono ormai in riserva di energia, vedi le varie imprecisioni negli affondi per non dire i cross sbagliati. A dieci minuti dal temine Mondonico sostituisce un formidabile Ferrarese con Chomakov, ed proprio quest'ultimo che nei minuti di recupero, a tu per tu con Agazzi non riesce ad infilare la palla in rete ed a chiudere la gara. Al 93° l'arbitro fischia la fine, lo stadio rieplode di gioia. E' finale Play off con il Cittadella che ha battuto 2 a 0 il Foligno.

Il tabellino:

CREMONESE - FOGGIA 1-1 (0-1)

RETI: 46`pt Del Core (F), 54` Temelin (C)

CREMONESE: Bianchi, Perticone, Rossi, Colucci, Viali, Argilli, Vitofrancesco (31` Sirigu), Fietta, Temelin, Ferrarese (82` Chomakov), M. Tacchinardi (70` Astori).
A disposizione: Bacis, Zauli, Moretti, Graziani.
Allenatore: Emiliano Mondonico.

FOGGIA: Agazzi, Arno (56` Esposito), Mora, Coletti, Ignoffo, Rinaldi, Di Roberto (82` Zanetti), Tisci, De Paula, Mancino (70` Biancone), Del Core. Allenatore: Giuseppe Galderisi.

ARBITRO: Renzo Candussio (Cervignano del Friuli)
RECUPERO: 6 minuti (3` pt + 3` st)
AMMONITI: Rinaldi (F), Temelin (C), Mora (F), Tisci (F), Esposito (F)
ESPULSO: 31` Bianchi (C)
SPETTATORI: 7.000 circa (2.000 supporters del Foggia)

http://www.cremonaweb.it/sport/wmview.php?ArtID=3319

Pubblicato il 26/5/2008 alle 12.35 nella rubrica Cremonese.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web