Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Notaristefano: “Ancora una volta devo elogiare la prova dei miei ragazzi

GASPARETTO CONVOCATO CON L'UNDER 20...

News: Notaristefano: “Ancora una volta devo elogiare la prova dei miei ragazzi che hanno dimostrato di essere ottimi giocatori e grandi uomini. Anche se non avevamo l’assillo di fare punti a tutti i costi, abbiamo disputato una gara attentata ed ordinata mettendo in difficoltà un’avversaria alla ricerca di punti preziosi e credo che alla fine il pareggio sia il risultato giusto per quello che si è visto in campo. Non ho visto bene l’azione del rigore quindi non posso giudicare l’operato dell’arbitro. Oggi ho dato spazio a chi aveva giocato meno durante la stagione e la risposta che ho avuto è stata molto positiva. Domenica chiudiamo il campionato davanti al nostro pubblico, sicuramente vogliamo fare bene per ringraziare i tifosi dell’apporto che ci hanno sempre dato”.

LANTERI: “Sono felice per il gol, segnarne nove (in 23 partite) in un campionato difficile come questo non è sicuramente facile. Tra l’altro ho fatto gol a Sassuolo, Cremonese e Cittadella che sono le tre squadre più forti del girone. Il mio obiettivo è di arrivare a dieci, speriamo di farcela domenica. Oggi abbiamo dimostrato di potere giocare alla pari con tutti e di avere onorato il campionato fino alla fine come è giusto che sia”.

News: A novanta minuti dal termine del campionato un solo verdetto è stato emesso e riguarda il Sassuolo che per la prima volta nella sua storia approda in serie B. Grazie alla vittoria odierna ed ai contemporanei pareggi delle immediate inseguitrici, la squadra di mister Allegri, dall’alto dei suoi 63 punti e dei quattro di vantaggio sulla Cremonese, risulta infatti imprendibile per tutti. Per il resto rimane da decidere quasi tutto, vediamo nel dettaglio la situazione di playoff e zona retrocessione.

PLAYOFF: Cremonese, Cittadella e Foligno sono certi di partecipare alla post season ma resta da decidere in che ordine finiranno il torneo. Il Foggia, attualmente quinto, necessita di un punto per avere la matematica certezza di partecipare ai playoff ma con una vittoria nell’ultima giornata potrebbe garantirsi una migliore posizione in griglia.

PLAYOUT E ZONA RETROCESSIONE: Quasi salva la Ternana alla quale basta un punto domenica in casa con il Foggia per la salvezza matematica. La Pro Patria, nonostante il mezzo passo falso casalingo contro gli umbri, spera ancora nella salvezza diretta ma è tutto appeso ad un filo. Ai bustocchi servono i tre punti a Foligno ed allo stesso tempo devono sperare in un Foggia corsaro a Terni. A Verona e Lecco serve un punto per evitare l’ultimo posto ma non sarà facile domenica prossima contro Manfredonia e Cremonese. La Paganese cercherà in casa con il Cittadella di evitare il disperato tentativo del Manfredonia di battere i gialloblu veneti ed evitare la retrocessione diretta.

News: Il tecnico della Nazionale italiana Under 18, signor Francesco Rocca ha convocato 19 Azzurrini per la gara amichevole che l’Italia giocherà mercoledì 30 aprile a Kragujevac (ore 16) contro la Serbia. Tra i calciatori figura anche il difensore dell’A.C. Legnano Daniele Gasparetto. La squadra si radunerà domenica 27 presso il Centro Sportivo La Borghesiana, dove si allenerà lunedì mattina; martedì la partenza per la Serbia.
Questa la lista dei convocati:

Portieri: Piccolo (Torino), Pinsoglio (Juventus)

Difensori: Albertazzi (Milan), Brosco (Roma), Faraoni (Lazio), Gasparetto (Legnano), Marchetti (Montecchio), Mori (Empoli), Toppan (Udinese)

Centrocampisti: Burato (Chievo Verona), Cardinali (Fiorentina), Marrone (Juventus), Martina (Brescia), Nitride (Torino), Romizi (Fiorentina), Rossi (Juventus)

Attaccanti: Caturano (Empoli), Giovio (Varese), Sciamanna (Lazio).

http://www.aclegnano.it/Home.htm

Pubblicato il 27/4/2008 alle 23.25 nella rubrica Legnano.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web