235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Rabito: "E' un Padova da primato" | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    settembre        novembre


28 ottobre 2008

Rabito: "E' un Padova da primato"

fonte: biancoscudati.net

martedì 28 ottobre 2008
ImageL'attaccante patavino parla dell'inedita veste di trequartista indossata domenica contro il Cesena. Si ferma Crovari, intanto, per lui stop di 20 giorni.

 

PADOVA - Ha stretto i denti e ce l’ha fatta. «Era troppo importante», sorride Andrea Rabito il giorno dopo il successo sul Cesena. E cosa importa, infondo, che domenica in campo Roger ci sia andato con l’antidolorifico. «La caviglia destra mi faceva ancora male, ma non potevo starmene fuori - dice lui -: queste sono partite fondamentali».
Non è il massimo, però... Alla fine è andato tutto per il meglio: risultato, classifica (il Padova ora è terzo a tre lunghezze dalla coppia Novara-Pro Patria) e quel nuovo modulo, che ha rilanciato l’ex attaccante dell’Albinoleffe nell’inedito ruolo di trequartista. «Non ho mai giocato in quella posizione (se non l’anno scorso ad agosto in un’amichevole estiva proprio contro la Spal, ndr) - confida Andrea -, e se devo essere sincero non è proprio il massimo per me: io preferisco puntare l’uomo e quindi non giocare spalle alla porta. Tuttavia i risultati dicono che abbiamo fatto bene e dunque bisogna continuare».
Noi e loro. Proseguire su questa strada, dare continuità di risultati e stabilizzarsi nelle prime posizioni. Il bomber padovano non si nasconde e ci crede. «Non ci sono formazioni di fenomeni in questo campionato, potremo davvero dire la nostra: siamo una squadra attrezzata per stare in vetta e non possiamo perdere la fiducia». Intanto però i biancoscudati perdono (per un periodo non breve) un altro tassello: dopo Baù (che in questi giorni sta proseguendo le cure per la pubalgia), ieri si è fermato anche Crovari, a cui è stata riscontrata un’ernia discale che lo terrà ai box almeno tre settimane.
Domani la Coppa: Glerean rischia. Il Padova giocherà domani al “Mercante” (14,30, prevendite già aperte) il secondo turno di Coppa Italia di Lega Pro contro il Bassano. La formazione vicentina (Seconda Divisione) è guidata dall’ex tecnico di Cittadella e Padova Ezio Glerean, che dopo la sconfitta di domenica contro la Cisco Roma rischia il posto: già contattati Bepi Pillon, Gianfranco Bellotto e Maurizio Viscidi. C’est la vie...

Giovanni Viafora - Leggo

Il punto tattico: promossi e bocciati PDF Stampa E-mail
martedì 28 ottobre 2008
ImageLa gara vinta contro il Cesena ha visto i biancoscudati scendere in campo con un modulo diverso rispetto al 4-3-3 visto all'opera nelle prime otto giornate. Rabito dietro le due punte (Varricchio con Di Nardo) ha agito da rifinitore con buoni risultati.

Contro il Cesena, Mister Sabatini ha varato il nuovo modulo 4-3-1-2 che, almeno fino al ritorno in squadra di Baù, dovrebbe mandare in soffitta il 4-3-3.
Difesa consueta con i terzini Carbone e Falsini e la coppia di centrali costituita da Giovannini e Faisca. In mediana, Pederzoli in posizione di playmacker, Bovo a destra e Gentile a sinistra, Rabito collocato tra la linea di centrocampo e quella di attacco, in avanti l’inedito tandem formato da Varricchio e Di Nardo.
Nel primo tempo si è visto il miglior Padova della stagione, una squadra che se riuscisse ad esprimersi così in ogni partita per almeno 75 minuti, vincerebbe il campionato alla grande. Ottima la circolazione della palla, la fluidità di manovra e l’intensità di gioco. Pederzoli è stato bravo sia a recuperare palla sia a giocarla poi per qualche compagno smarcato, Bovo molto efficace nell’inedita posizione di mezzala destra, Gentile e Rabito si sono scambiati spesso il ruolo di mezzala sinistra e di rifinitore dietro le punte. Prevalentemente è stato l’ex Albinoleffe a svolgere il ruolo di mezzapunta e lo ha fatto con grande lucidità. In attacco, validissimo è stato l’apporto fornito dal rientrante Di Nardo, che ha scaricato sul terreno di gioco tutta la rabbia accumulata nei mesi vissuti ai margini, correndo tantissimo e al contempo conservando grande lucidità in possesso di palla; l’ex attaccante del Frosinone, pur di modesta statura, ha saltato anche su tutte le palle alte ed è stato davvero una spina nel fianco della retroguardia cesenate. Peccato per qualche cross poco calibrato in area ospite e per alcune triangolazioni non perfezionate, che hanno impedito alle punte scudate di trovarsi a tu per tu con Ravaglia. Così, nonostante l’ottimo volume di gioco prodotto, i biancoscudati si sono fatti insidiosi solo con alcuni tiri da fuori che di poco hanno lambito il palo cesenate. Fino al gol di Di Nardo, frutto di uno schema, con Varricchio bravo nel fare da sponda e con il nostro Totò lesto ad inserirsi tra i difensori ospiti e ad insaccare: una rete alla Inzaghi, pardon… alla Di Nardo.

Il dubbio che aleggiava durante l’intervallo era se il Padova sarebbe riuscito, nella ripresa, a tenere i ritmi alti del primo tempo. E in effetti, nel secondo tempo, la squadra di Sabatini ha pagato gli sforzi profusi nella prima parte di gara, dovendo cedere ai romagnoli venti- trenta metri di campo senza riuscire più a riproporsi con lucidità in avanti. Il Cesena ha schiacciato il Padova nella propria trequarti campo, allargando il gioco ed avvalendosi soprattutto della spinta dei terzini. Del resto, si sapeva già delle precarie condizioni di forma di Rabito (sostituito dopo un’ora di gioco) e del fatto che Di Nardo non avesse i 90 minuti nelle gambe, comunque stoicamente in campo fino alla fine. Il merito del Padova è stato, tuttavia, quello di non perdere mai la testa, cercando sempre di ragionare. Faisca e C. hanno tentato sovente il possesso palla con scambi in orizzontale e non hanno lesinato neppure qualche pallone spedito in gradinata. La difesa non ha commesso nessun errore, né individuale né di posizionamento, rimanendo sempre concentrata. Dopo 60 minuti Rabito ha lasciato il posto a Lewandowski che, però, è stata la nota negativa della squadra, in quanto non è riuscito ad interpretare bene il ruolo di trequartista e perdendo anche alcune palle avventatamente. In seguito, Crovari e Petrassi sono subentrati al posto rispettivamente di Gentile e Carbone, ma l’assetto tattico del Padova è rimasto immutato. Biancoscudati costretti, quindi, a soffrire fino alla fine per portare a casa tre preziosissimi punti, ma il Cesena non è mai riuscito a liberare al tiro un uomo davanti a Cano, creando solo qualche brivido, diciamo di routine.
Poco spazio anche per il contropiede del Padova, vuoi per la mancanza di energie fisiche, vuoi perché l’infortunio subito da Carbone ha impedito a Sabatini di inserire Filippini (che è in possesso di un’ottima progressione negli ultimi trenta metri), vuoi anche perché il Cesena è stato bravo ad attaccare senza mai scoprirsi troppo.

Promossi
Quasi tutto il Padova, soprattutto per quanto fatto vedere nei primi 45 minuti, è da promuovere in blocco, con una menzione particolare per l’intera retroguardia, sempre impeccabile anche quando è stata messa sotto pressione dal Cesena, e per le prove di Bovo (ottimo come mezzala destra) e di Di Nardo, veramente bravo a spaziare su tutto il fronte offensivo e che ha profuso un impegno davvero ammirevole, andando anche al di là delle sue attuali possibilità fisiche.

Bocciati
Lewandowski, che al 62’ ha sostituito l’affaticato Rabito, non è riuscito a svolgere bene il ruolo di trequartista, richiesto dal nuovo modulo adottato da Sabatini. Sicuramente da rivedere, anche perché il ragazzo era piaciuto molto come esterno.

Massimiliano Ferrati - redazione@biancoscudati.netIndirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

facebook

sfoglia    settembre        novembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo