235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Pistoiese, sconfitta casalinga e contestazione all’allenatore | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    settembre        novembre


27 ottobre 2008

Pistoiese, sconfitta casalinga e contestazione all’allenatore

fonte: calciotoscano.it

26/10/2008 20:36
Testo:Alessandro Barbagallo
1222635911 pistoiesestemma

Una brutta sconfitta dell’undici arancione sul campo di casa contro un Benevento che ha ampiamente meritato per quello che ha fatto vedere sul campo.

PISTOIESE (5-3-1-1): Conti, Di berardino, Fiasconi (dal  1’ st  Ghinassi), Muwana, Legittimo, Fautario, Cutrupi, Carozza, Bellazzini (dal 7’ st  Fanasca), Cipolla, Cortese (dal 20’ s.t. Della Penna) All. Miggiano

BENEVENTO (4-3-3): Gori,  Acquilanti (dal 21’ st  Cattaneo), Colombini,  Ferraro, Ignoffo, De liguori, Palermo, Cinelli, Clemente (dal 30’ st  Carloto), Imbriani (10’ st  Tesser) All. Pagani

ARBITRO: Mauro Vincenzo di Brescia (Pasquali, tino) AMMONITI:  4’ pt  Aquilanti (B), 29’ pt  Legittimo (P), 37’ st  Carozza(P),  42’ st Cattaneo(B),  45’ st  Cattaneo  MARCATORI:  28’pt e 26’st Clemente (B), 43’ st Cipolla (rig.) (P), 47’ st Tesser (B)  ANGOLI : 3 a 2

Prova incolore della Pistoiese che lascia al Benevento l’intera posta in gioco. La partita è finita tra i fischi dei tifosi di casa che contestano allenatore e società. Che il pomeriggio non fosse cominciato nella maniera migliore lo si è capito fin da subito quando nella formazione di partenza devono dare forfait all’ultimo minuto due pedine importantissime come Di Fatta e il capitano Mareggini. Purtroppo questo non basta a spiegare la mancanza di gioco e di idee che i padroni di casa hanno evidenziato per tutta la partita, giocando un calcio approssimativo che vive solo sulle invenzioni dei singoli (Cipolla).  C’è da aggiungere che l’allenatore continua a schierare la squadra con un sistema di gioco (5-3-1-1) che non agevola lo spettacolo e la manovra offensiva, bensì , con l’imperativo trapattoniano “primo non prenderle”  lasciando di fatto isolati il trequartista e l’attaccante in balia della difesa avversaria.  La squadra in certe fasi di gioco si lascia schiacciare nella propria metà campo e l’enorme distanza tra i reparti fa sì che anche i contropiedi siano sogni come la pioggia nel deserto.  Alcuni giocatori, che fino a qualche giornata fa riuscivano comunque a far alzare il livello di gioco (Muwana e Carozza), oggi appaiono involuti, sbagliando anche le cose più semplici.  La difesa, pur schierata a cinque,  è perforabile sulle fasce dove Di berardino sfoggia un’altra prestazione che definire incolore è un complimento del quale dovrebbe ringraziare.  In tutto questo il Benevento raggiunge il massimo risultato con il minimo sforzo, controllando agevolmente una partita mai in discussione, nemmeno sul 2 a 1 quando, mancando pochi minuti alla fine, ti aspetteresti un assalto all’arma bianca della squadra di casa ma che di fatto ha portato alla terza segnatura della squadra ospite. Ma veniamo alla cronaca del match. L’inizio sembra equilibrato con una Pistoiese che sembra aver voglia di provare a creare qualcosa con un ispirato Cipolla. Al 2’ minuto di gioco è Carozza che su punizione permette a Gori un volo plastico per i fotografi.  Al 3’ minuto il Benevento va vicino al vantaggio, Fiasconi lascia sfilare una palla in area di rigore, Ignoffo ne approfitta e da due passi batte a rete.  Conti compie un miracolo ricacciando in gola l’urlo del goal ai tifosi ospiti , che sembrava certo.  Al 9’ azione manovrata della Pistoiese che, con il solito Cipolla ispiratore, scende sulla destra e mette una palla per l’accorrente Muwana che però spara in tribuna.  Al minuto numero  11 è Cortese a provare il tiro, dopo un bello scambio con Cipolla (sempre e soltanto lui), ma finisce  lemme lemme  nelle mani di Gori. Da qui in poi il Benevento prende in mano la partita costringendo la Pistoiese nella propria metà campo, incapace di organizzare anche una sola ripartenza.  Al  17’ uno svarione difensivo di Di berardino (come ti sbagli?) permette a Clemente di andare al tiro, e,  solo un prodigioso intervento quasi sulla linea, con Conti battuto, di Fiasconi, permette al risultato di rimanere in parità.  Al 25’Cipolla rompe la monotonia dell’attacco Campano e con una discesa sulla fascia destra tira di interno sul secondo palo ma Gori dice no compiendo una discreta parata. La partita arriva così alla svolta, è il minuto 28’ e l’arbitro decreta una punizione per gli ospiti per una trattenuta. Si incarica di battere Clemente che non trova di meglio da fare che mettere  la palla sopra la barriera, al sette, battendo imparabilmente Conti.  Il Benevento decide così di non proseguire nel forcing ma addormenta la partita controllando agevolmente la squadra di casa che non sembra aver la minima intenzione di ribaltare il risultato. Si chiude il primo tempo tra i brusii del pubblico che si aspettava quantomeno una reazione di orgoglio da parte della squadra.  Il secondo tempo si apre con una sostituzione di un difensore (Fiasconi)  per un altro difensore (Ghinassi) ed il pubblico di casa che inizia la contestazione dell’allenatore.  Qualunque cosa abbia detto il mister nello spogliatoio non riesce a sortire l’effetto voluto perché non si registrano azioni arancioni per almeno 17 minuti; anzi è il Benevento che va vicino almeno 4 volte al raddoppio con Clemente e Castaldo che non riescono a mettere la palla alle spalle di Conti. Al 17’ Cipolla decide di fare tutto da solo, e, saltando due avversari,  entra in area di rigore e viene anticipato all’ultimo da un difensore che protegge l’uscita del portiere. Al 23’ assistiamo ad un evento più unico che raro: una bella azione manovrata d’attacco della Pistoiese che porta Muwana al tiro su una bella sponda all’indietro di Fanasca. Troppo poco, comunque, per una squadra che sta perdendo in casa, e, alla quale,  gli avversari stanno facendo il favore di non raddoppiare mantenendo accesa una “fiammella” di speranza. La “fiammella” viene definitivamente spenta dal raddoppio di Clemente (ottima prova la sua), che raccoglie un lancio proveniente dalla sinistra, (complimenti a Legittimo che si fa scavalcare) stoppa la palla, e,  dal vertice destro dell’area di rigore, fa tre passi e batte di destro  con un diagonale ad incrociare sul quale Conti non ha particolari colpe. 2 a 0 e partita in ghiacciaia, risultato sacrosanto per i valori espressi sul campo ma la partita ha ancora qualcosa da dire. Al 36’ bella azione sulla destra di Cutrupi (l’unica in tutto il match) che salta il suo avversario, mettendo  al centro una palla che chiede solo di essere spinta in rete, ma, invece,  attraversa tutta la porta senza che nessuno riesca a cambiarne la traiettoria, sottolineando ancora una volta anche la scarsa dose di fortuna della squadra arancione. Mentre la partita si avvia così alla fine, Cipolla entra in area di rigore sulla sinistra e prende in velocità Cattaneo, che nel frattempo era subentrato ad Aquilanti , che lo stende. Giallo e rigore sacrosanto che Cipolla batte alla sinistra del portiere.  Siamo quindi al minuto  numero  42 e cominci a credere che forse la partita si può ancora raddrizzare. Ma la Pistoiese oggi non c’è, e, al 47’ minuto permette a Tesser (entrato al posto di Clemente) di scartare anche il portiere e depositare la palla in rete per il definitivo 3 a 1

Pistoiese-Benevento 1-3, le pagelle arancioni

26/10/2008 18:23
Testo:Francesco Petrucci
Pessima prova della Pistoiese, che crolla sotto i colpi di un Benevento apparso, al cospetto degli arancioni, squadra di categoria superiore. Si salva il solo Cipolla, mentre evidenti sono i limiti soprattutto sul piano tecnico-tattico degli altri elementi. Miggiano paga le sue scelte poco comprensibili: panchina a rischio, in tribuna avvistato un Cecconi versione attento osservatore.

CONTI 5.5: Va in campo a sorpresa, visto l'infortunio dell'ultimo secondo di Mareggini. Certo non la situazione migliore dal punto di vista psicologico, specie per un portiere. Pronti via e subito deve sfornare il miracolo per opporsi a Ignoffo. Poi si inchina alla punizione capolavoro di Clemente, e da lì il suo pomeriggio si trasforma, come per tutto il resto della squadra, in un calvario. Naufrago, nella tempesta generale.

DI BERARDINO 4.5: Limiti tecnici a volte quasi imbarazzanti. Sbaglia tutto quello che si può sbagliare e forse anche qualcosa in più. E' chiaro che anche l'aspetto psicologico è una componente importante, ma la sensazione è che, in questo momento, sia inadeguato per svolgere i compiti che gli vengono richiesti.

FIASCONI 5.5: Il meno peggiore del reparto arretrato. Almeno finchè sta in campo riesce pure a sbrogliare un paio di situazioni intricate. Sostituito nell'intervallo.

(dal 46' GHINASSI 5.5: Rispolverato dalla naftalina, torna in campo dopo mesi passati sulle fredde tribune del "Melani". Difficile attendersi qualcosa di più dopo tanta inattività.)

LEGITTIMO 4.5: Esibizione di pessima qualità: in coppia con Di Berardino pare fare a gara per aggiudicarsi la palma di peggiore in campo. Se nelle ultime tre gare la squadra ha incassato 8 reti, forse una ragione c'è...

CUTRUPI 5: Spinge poco e male. Prova incolore, condita da tanti errori, anche banali, sparsi qua e là.

MUWANA 5.5: In evidente involuzione rispetto alle esibizioni di qualche tempo fa. Appare appannato, meno preciso del solito nel lanci, e anche meno "cattivo" sul diretto avversario. Se anche uno come lui dimostra di essere in affanno, il campanello di allarme è grave.

CAROZZA 5: Mai un cambio di passo, mai un lancio illuminante, anzi, diversi errori anche negli appoggi più semplici. E' uno degli elementi di maggiore qualità, quello che dovrebbe garantire la giocata decisiva, ma in questo momento pare difficile anche solo immaginarlo.

FAUTARIO 5: Pare propositivo nella fase iniziale, poi in breve di lui si perdono le tracce.

CORTESE 5: Prestazione infarcita di errori, anche sul piano tattico. Non si propone mai con efficacia e lascia a desiderare anche nell'applicazione della fase difensiva.

(65' DELLA PENNA 5: Entra con la squadra già sotto di due gol e non riesce mai a essere incisivo.)

CIPOLLA 6: Prova a illuminare la partita della Pistoiese con alcune giocate di buon livello. Peccato che con il passare dei minuti la sua figura vada sempre più ad assomigliare a quella di un predicatore nel deserto. Certo, pensare che fino a due settimane fa l'unico elemento di tasso tecnico superiore alla media era relegato ai margini della rosa fa venire l'orticaria...

BELLAZZINI 5.5: Che non sia una prima punta, a parte Miggiano se ne sono accorti tutti. Prova a dare vivacità e imprevedibilità, ma viene controllato sempre con efficacia: appena i difensori del Benevento la mettono sul piano fisico, semplicemente non può competere.

(52' FANASCA: Un secondo tempo fatto di niente. Semplicemente del tutto inutile alla causa.)

All. MIGGIANO 4.5: Presenta la solita formazione abbottonattisima e incapace di creare qualcosa di importante negli ultimi sedici metri. Ancor più preoccupante la totale apatia e rassegnazione con cui la sua squadra assiste impotente alle iniziative del Benevento che a tratti pare quasi non voler infierire. Dopo nove giornate di campionato, i numeri cominciano a parlare chiaro: la sua esperienza a Pistoia potrebbe essere al capolinea.


facebook

sfoglia    settembre        novembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo