235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Juve Stabia, Morgia : "La squadra domenica ha offerto la migliore prestazione da quando siedo in panchina" | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    settembre        novembre


22 ottobre 2008

Juve Stabia, Morgia : "La squadra domenica ha offerto la migliore prestazione da quando siedo in panchina"

fonte: stabiachannel.it

Morgia : "La squadra domenica ha offerto la migliore prestazione da quando siedo in panchina"


"Dobbiamo lavorare sulla mentalità perchè gare come quella con la Cavese non possiamo perderle"

Autore: Gioacchino Roberto Di Maio
Fonte: stabiachannel.it
 

"Sono solito analizzare le gare partendo dalla prestazione, al di là del risultato, anche se è questo quello che conta. A Cava la squadra ha offerto la migliore performance da quando io siedo sulla panchina della Juve Stabia. Ciò non lo dico solo io, che sono parte in causa, bensì i numeri, dato che alla luce di quanto è emerso dai tabellini, abbiamo battuto ben nove calci d'angolo, cosa anomala per una squadra che gioca in trasferta e che di norma difficilmente ne batte un paio, cosa d'altra parte accaduta a Perugia. In Umbria, nonostante i tanti elogi, abbiamo disputato una gara nettamente inferiore dal punto di vista del gioco, a quella contro la Cavese. Riguardando la partita in tre occasioni, ho notato come fosse palese che il gioco l'abbiamo sempre diretto noi, con un possesso di palla probabilmente vicino al 70% ed una frequenza di tiri molto alta. A confermare quanto dico è che a detta dei giornali, i migliori in campo nelle ultime due partite sono stati Benassi e Marruocco. Ribadisco che a mio parere la squadra ha offerto una prestazione altamente positiva e per questo ci tengo a salvaguardarne la tranquillità, nonostante le sconfitte generino malumori. I ragazzi hanno fatto a pieno quanto gli ho chiesto e quindi meritano i miei elogi. L'unico neo è che negli ultimi venti minuti hanno perso un pò la testa, facendosi prendere dalla paura di non farcela a rimontare. Domenica ho inserito Amore perchè era l'unico calciatore offensivo rimastomi in panchina ed anche se non è ancora in condizioni fisiche ottimali, per poco da un suo colpo di testa non arrivava il pareggio. D'altronde solo giocando potrà riacquistare una buona condizione atletica. D'Ambrosio è un esterno destro e quindi può occupare l'intera fascia. Per quanto concerne invece Morello lo reputo una prima scelta, cosìccome gli altri compagni di reparto. Le sue dichiarazioni di domenica, ergo che avrebbe barattato volentieri la sua rete con una vittoria, dimostra quanto i ragazzi mi stiano seguendo anche nella mentalità del collettivo. Ieri ho telefonato alla maggioranza di loro e gli ho detto di guardare la partita per capire quanto bene abbiano fatto, perchè questa è la strada giusta. Il nostro obiettivo è fare un buon campionato cercando di raggiungere i Play-Off e non stravincere il campionato. Questo bisogna ricordarlo. Siamo un buon mix fatto di giovani ed esperti. Non è vero che la squadra è anziana rispetto alle altre, perchè giochiamo sempre con calciatori come Peluso, Artistico, Gritti, D'Ambrosio e Marino, che sono giovanissimi. Confrontando i calciatori scesi in campo domenica, noteremmo come i nostri quattordici sono anagraficamente di tre anni più giovani dei cavesi. Ora bisogna ripartire dalla buona performance di Cava ed andare a correggere alcuni aspetti sia tattici, che mentali, dato che gare ben giocate come quella non possiamo perderle".

Pubblicata il 21/10/2008 21.30.57
Fariello, Presidente della Cavese : "Oggi si è vinto contro una grande squadra" IL VIDEO.


"Ho visto esultare la famiglia Mari come grandi tifosi. Ciò mi fa felice perchè vuol dire che siamo entrati nel loro cuore"

Autore: Gioacchino Roberto Di Maio
Fonte: stabiachannel.it
 

"Sono molto contento perchè oggi si è vinto contro una grande squadra, la Juve Stabia, composta da tanti nomi altisonanti. Anche il pubblico ha gradito molto la prova della squadra. Un plauso va al nostro allenatore, mister Camplone, che ha saputo infondere a questi ragazzi doti come il coraggio e la voglia di lottare, che ci portano a sopperire a quel gap che ci divide da organici sulla carta meglio assortiti. Per poter vincere non bastano tuttavia solo i nomi, ma si deve buttare il cuore oltre l'ostacolo e questi calciatori hanno dimostrato di essere ingrado di farlo. Dopo la gara di Foggia, in cui avemmo un momento di deconcentrazione, abbiamo dimostrato di essere in grado di rialzarci. Porteremo sempre con noi il ricordo di Catello Mari perchè è stata l'anima del passato di questa squadra. Voglio rivolgere un sentito ringraziamento a tutta la famiglia Mari, che non ci ha mai lasciati soli. Li ho visti esultare come i più grandi tifosi sono soliti fare e tal cosa ci riempie di orgoglio, perchè significa che sia come città, che come squadra e tifoseria abbiamo aperto una breccia nel loro cuore".

I video delle interviste. CLICCA QUI.

Vota la vespa d'oro: clicca qui.
Ametrano : "Oggi non ci rimane che la consapevolezza di aver dato vita ad una buona prestazione". IL VIDEO


Morello : "Dopo aver segnato la rete del pareggio credevo di poter vincere questa gara"

Autore: Gioacchino Roberto Di Maio
Fonte: stabiachannel.it
 

Ametrano : "Partita equilibrata, con un leggero predominio da parte nostra, ma alla fine a decidere sono stati degli episodi, con loro bravi a sfruttarli alla perfezione. A noi rimane solo la consapevolezza di aver dato vita ad una buona prestazione, ma nel calcio quel che contano sono i punti e purtroppo oggi andiamo via dal Simonetta Lamberti senza averne accumulati. Faccio un plauso alla Cavese che è stata bravissima ad ottenere il massimo da questo match".

Morello : "Preferivo vincere la partita senza fare gol, ma purtroppo, come ha detto anche Raffaele, la gara è stata decisa da episodi. Sull'1-1 pensavo di vincere la partita, ma poi l'immediato 2-1 ci ha tagliato le gambe. Siamo coscienti che il calcio è questo e se vi si associa anche un pò di sfortuna, vengono fuori risultati come questi".

I video delle interviste. CLICCA QUI.

Le foto del match: clicca qui.

Vota la vespa d'oro: clicca qui.
Morgia : "Gli episodi hanno favorito la Cavese". IL VIDEO


"Il calcio è questo e dal canto nostro dobbiamo continuare a lavorare sulla determinazione e la consapevolezza nei nostri mezzi"

Autore: Gioacchino Roberto Di Maio
Fonte: stabiachannel.it
 

"Gli episodi hanno favorito la Cavese, ma va preso atto del fatto che ambedue le squadre hanno disputato una buona gara, gagliarda e combattuta, rimanendo però sempre nell'ambito della regolarità. Non c'è da buttare nel calderone la squadra, perchè ha giocato la partita cercando come sempre di onorare la maglia che indossa. Certamente c'è da lavorare sulla consapevolezza dei nostri mezzi, sulla determinazione e sul cinismo, perchè verranno gare in cui gli episodi gireranno a nostro favore e dovremo esser bravi a coglierli. Qualche volte ci siamo specchiati nel bel gioco, ma ciò non deve accadere altrimenti rischiamo di perdere concentrazione sulla partita. Tuttavia va detto che al cinismo della Cavese si è contrapposta una Juve Stabia, che ha sempre avuto in mano il pallino del gioco, andando al tiro molte più volte dei padroni di casa, ma sappiamo tutti che nel calcio non si vincono ai punti le sfide, bensì vince chi segna più reti. Cert'è che se ad inizio partita fosse entrata in porta quella palla sulla deviazione aerea di Biancolino su punizione di Radi, i novanta minuti avrebbero preso un'altra piega. Dopodichè noi abbiamo cercato di rispondere colpo su colpo ai Metelliani, ma qualche volta Marruocco e qualche altra la nostra imprecisione, ci hanno impedito di andare a rete. Ovviamente non posso essere contento del risultato perchè eravamo venuti qui per fare punti, tuttavia sono convinto che dobbiamo lavorare esclusivamente sulla lettura delle gare quando siamo in campo, perchè vengono momenti in cui bisogna rischiare il tutto per tutto senza però farsi prendere dalla frenesia del risultato. Peluso ed Artistico avevano dato tanto e mi è sembrato logico tentare qualche altra soluzione. Ho fatto entrare in campo Amore perchè è un calciatore importante per questa squadra e se non gioca, non riuscirà mai ad avere nelle gambe il ritmo partita. Non mi preouccupa la condizione atletica non esaltante di alcuni calciatori, perchè non sono abituato a farlo, bensì preferisco lavorare a tal riguardo, per poter così permettergli di raggiungere al più presto la forma migliore".

I video delle interviste. CLICCA QUI.

Le foto del match: clicca qui.

Vota la vespa d'oro: clicca qui.

CAVESE – JUVE STABIA 3-1. Il VIDEO


Sconfitta amara ed immeritata per le vespe.

Autore: Dario Sautto - Roberto D'Auria
Fonte: StabiaChannel.it
 

CAVESE (4-3-3): Marruocco; Frezza, Nocerino, Farina, Pierotti; Alfano, Scartozzi, Favasuli (32’ st Anaclerio); Tarantino (14’ st Bernardo), Aquino, Schetter (43’ st Lacrimini). All. Andrea Camplone.
A disp. Inserra, Viscido, Shiba, Mallardo.

JUVE STABIA (4-2-3-1): Brunner; Ferrara (7’ st Morello), Maury, Geraldi, Radi; Ametrano, Monticciolo; D’Ambrosio, Artistico (27’ st Amore), Peluso (24’ st Barbosa); Biancolino. All. Massimo Morgia.
A disp. Della Corte, Marino, Gritti, De Rosa.

Arbitro: Omar Magno di Catania
Marcatori: 17’ Favasuli (rig), 14’ st Morello, 18’ st Bernardo, 51’ st Aquino
Ammoniti: Frezza, Aquino, Farina, Tarantino, Radi, Alfano, Amore,
Angoli: 1-8
Note: Spettatori paganti 3000 circa per un incasso di 38 mila euro. Quota abbonati 2000 euro circa per 185 tessere. Settore ospiti chiuso. Recupero: 2’+6’.

Primo derby stagionale per la Juve Stabia al Simonetta Lamberti contro una buona Cavese che si aggiudica il match con un perentorio 3 a 1. Risultato bugiardo, almeno per ciò che il campo ha fatto vedere. Tante occasioni per la Juve Stabia che, soprattutto nei primi '45, ha avuto in mano il pallino del gioco senza, però, concretizzare le tante manovre offensive imbastite.
La prima azione è della Cavese che vede al 3’ Pierotti crossare da sinistra, Schetter ci prova in sforbiciata, palla lontana dai pali. Ma, come dicevamo, è la Juve Stabia ad avere le migliori occasioni da rete ed già al 5’ le vespe potrebbero passare in vantaggio: punizione tagliata da parte di Radi, Biancolino tocca con la punta del piede ma Marruocco riesce a respingere la palla con un ginocchio. I padroni di casa cercano di far valere la supremazia territoriale, spinta da un gran pubblico, e così al 8’ Tarantino dalla distanza cerca la porta ma il tiro è centrale e Brunner neutralizza senza troppe difficoltà. Ma è ancora la Juve Stabia, sempre con Biancolino, che al 12’ sfiora la rete: azione sulla sinistra di Peluso che serve in area il pitone il cui iro viene deviato in angolo da Marruocco. Al 14’, ancora su calcio piazzato dalla trequarti, Tarantino crossa per Shetter che di testa manda alto. Si arriva quindi al 16’ quando la palla, scoccata da Farina dal limite, colpisce un braccio largo di Geraldi in corsa: il direttore di gara Magno non ha dubbi e fischia il penalty per i padroni di casa con Artistico a terra in area, colpito dalla sfera su precedente punizione di Scarrozzi. Dal dischetto va Favasuli che spiazza Brunner.
La Juve Stabia reagisce ed attacca a testa bassa. Al 22’ Ferrara crossa dalla trequarti, grande uscita di Marruocco su D’Ambrosio che aveva tagliato in area. Al 28’ Radi ci prova direttamente dal corner ma Marruocco riesce con un colpo di reni a togliere la palla dalla porta ed a mandarla in angolo. Al 30’ Maury sfiora autogol su azione insistita della Cavese: colpo di testa di Alfano, Favasuli riesce a concludere ed il difensore belga devia di testa la palla in corner. Al 34’ Geraldi, su azione di punizione, mette la palla in area, ma Biancolino non incorna benissimo e Marruocco neutralizza la sfera senza troppe difficoltà. Al 40’ tiro-cross di Radi dai 40 metri, vola di nuovo Marruocco a deviare la sfera che si apprestava ad insaccarsi sotto la traversa. Continua l’azione tambureggiante della Juve Stabia che al 42’ vede Monticciolo crossare per Biancolino, che mette giù e segna. Ma l’arbitro annulla per un dubbio fuorigioco.
La ripresa inizia senza che i due tecnici operino alcuna sostituzione. Gli uomini di Morgia non ci stanno a perdere e continua ad attaccare alla ricerca del gol del pari. Ed al 1’ si assiste già ad un’azione da gol per i gialloblè: azione personale di Artistico che ci prova dai 25 metri, il suo sinistro finisce a lato. Al 6’ Biancolino, sulla bandierina, serve Peluso che entra in area, crossa per D’Ambrosio che di testa, sbilanciato, riesce solo ad impattare ma mette alto. Il gol è nell’aria ed arriva al 14’ con Morello che dopo la sponda di testa di Biancolino, di sinistro fulmina Marruocco con un fendente scoccato da appena fuori area. Le vespe non si accontentano del pari e continuano la loro azione offensiva. Il tecnico della Cavese, Campione, manda in campo l’ex Juve Stabia Bernando per Tarantino e le cose cambiano. Al 18’ Favasuli da sinistra crossa proprio per Bernardo, che tutto solo davanti alla porta mette in rete di testa la palla del 2 a 1.
La Juve Stabia cerca di reagire ed al 27’ su sponda di Biancolino, sinistro di Morello che finisce però molto alto sulla traversa della porta di Marruocco. Il tempo passa e l’azione delle vespe si fa macchinosa e prevedibile. Ne approfitta allora la Cavee che al 31’ con Aquino, sul filo del fuorigioco, mette la palla di poco alta con un bolide dal vertice destro dell’area di rigore. Al 41’ mischia n area metalliana con Amore che rovina su Marruocco: si accende un parapiglia con il centrocampista delle vespe che viene ammonito.
Sono sette i minuti di recupero decretati dal direttore di gara e, proprio nell’ultimo di questi, arriva il definito 3 a 1. Siamo al 51’ quando Scartozzi tiene palla al limite dell’area, poi serve un pallone d’oro a Aquino che elude il fuorigioco e solo davanti a Brunner lo beffa. Sul suo gol l’arbitro fischia la fine, per il definitivo 3-1.
Una brutta sconfitta per la Juve Stabia soprattutto perché maturata al termine di una gara giocata bene dalle vespe e perché giunta in un derby. Ancora molto lavoro per mister Morgia, dunque, che dovrà certamente ripartire proprio dai primi 45’ disputati dalla sua squadra oggi a Cava.
Da sottolineare l’ottima gara disputata dal giovane D’Ambrosio, una vera spina nel fianco della difesa metalliana per tutta la gara. Bene anche Ametrano, il solito guerriero di centrocampo.

Il video del match e le interviste: clicca qui.

Le foto del match: clicca qui.

Vota la vespa d'oro: clicca qui.

Pubblicata il 19/10/2008 19.52.3

facebook

sfoglia    settembre        novembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo