235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Benevento - Pescara | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    settembre        novembre


19 ottobre 2008

Benevento - Pescara

fonte: tuttalac.it

BENEVENTO (4/4/2) - Gori - Statella (dal 46° Di Piazza), Colombini, Ferraro, Ignoffo - Imbriani (dal 65° Tufano), De Liguori,  Cejas, Palermo (dal 59° Aquilanti) -  Clemente, Castaldo L. - A disp.: Corradino, Cattaneo, Cinelli, Sgambato - All. : Papagni
PESCARA ( 4/2/3/1 ) - Prisco - Camorani (dal 76° Di Liso), Siniscalchi, Pomante, Vitale -Cardinale, Ferraresi - Felci, Stella (dal 54° Iandoli), Zeytulaev (dal 71° Testardi) - Simon- A disp.:  Bartoletti, Sembroni, Di Vicino, Corsi - All. : Galderisi
ARBITRO : Sig. Stefano Del Giovane di Albano Laziale -
ASSISTENTI : Sig. Marco Arciero di Cassino e Sig. Alessandro Libertino di Ostia Lido
AMMONITI : all'8° Siniscalchi (P),al 27° Stella (P), al 34° Statella (B), al 41° Prisco (P), al 56° Cejas (B), al 76° Cardinale (P), al 76° Di Piazza (B), al 82° Felci (P).
ESPULSI : al 85° Di Piazza (B), al 90° Cardinale (P)
CORNER : 6 a 1 per il Benevento, primo tempo 3 a 1.
RECUPERO : primo tempo 1', secondo tempo 5'.
MARCATORI : al 19° Cardinale (P), al 58° Simon (P), al 65° Castaldo L. (B), al 76° Di Piazza (B).
Benevento, lì 19 ottobre 2008
Bella giornata di sole, temperatura ideale, terreno di gioco in ottime condizioni, pubblico abbastanza numeroso con in curva nord una coloratissima rappresentanza di tifosi adriatici che già mezz'ora prima della partita inizia ad incitare i propri beniamini: è questa l'atmosfera che precede la gara tra sanniti e abruzzesi, con i primi che hanno tutta l'intenzione di sfatare quel tabù che non li vede vincenti contro il Pescara dal lontano febbraio del 1961 quando un gol di Aliverti, atleta della storica San Vito Benevento, servì a sconfiggere per l'ultima volta gli adriatici. Ma i sanniti scendono in campo oggi anche per confermare la nuova tradizione che li vuole sempre vincenti quest'anno tra le mura amiche e per restare ancorati ai primi della classe nell'attesa che si svuoti l'infermeria per poi disputare quel torneo di avanguardia che è nelle aspettative di tutti. Nel Benevento non recupera Tesser, al suo posto Statella. A centrocampo rientra sin dal 1° minuto De Liguori, in attacco Clemente affianca Castaldo L. E' un passo indietro per Papagni che nell'ultima partita in trasferta aveva osato un 4-3-3, mentre oggi preferisce optare per un più classico 4-4-2. Nel Pescara confermato il modulo 4-2-3-1 e si nota l'assenza anche in panchina, del bomber Bazzani oltre che del giovane promettente Verratti. Passiamo alla cronaca: le due squadre iniziano la contesa molto prudentemente e studiandosi a vicenda, per cui nei primi 10 minuti la gara stagna alquanto. All'11° il primo sussulto: Clemente ruba una palla nella trequarti avversaria e, pur avendo la possibilità di avanzare indisturbato verso l'area avversaria, lascia immediatamente partire un tiro che, almeno nelle intenzioni, dovrebbe essere ad effetto, ma la palla finisce tra le braccia di Prisco.
Al 15° Statella scende sulla destra e scambia con Imbriani che di prima lancia in profondità Clemente; lancio sulla sinistra dove irrompe al volo Palermo che non riesce a centrare il bersaglio con la difesa che allontana. Al 19° il Pescara passa inaspettatamente in vantaggio allorquando Imbriani commette un fallo su un avversario al limite della propria area di rigore. Batte Cardinale che con un tiro a foglia morta beffa Gori alla sua destra. Ma il Benevento non ci sta e reagisce subito con una azione veemente che porta Palermo a concludere al volo di sinistro, ma la palla viene contrata da un avversario, ripresa dallo stesso Palermo che, questa volta di destro, lascia partire un bolide con Prisco che opera una plastica e splendida parata. Al 22° nitida azione da gol per il Benevento con la sfera che perviene sotto porta a Castaldo L. che non è lesto ad approfittarne, anche perchè costretto a concludere con il suo piede sbagliato, il destro. Continua il forcing dei sanniti e al 33° Colombini porge palla a Palermo che lascia partire un cross a centro area sul quale si avventa di testa Castaldo L. per una deviazione fuori misura.
Al 35° buona occasione per il Pescara che sembra la fotocopia del gol: c'è una punizione da fuori area battuta dal solito Cardinale con Gori che stavolta non si lascia sorprendere e devia in angolo. Al 38° Clemente ruba ancora palla a Camorani e con un pallonetto rimette in area verso Castaldo L. anticipato dal portiere. Al 40° sanniti ancora vicini al gol con una azione confusa nell'area pescarese non concretizzata da Castaldo L., ancora una volta anticipato dal portiere. Dopo 1° minuto di recupero l'arbitro manda le squadre negli spogliatoi.
Inizia la ripresa ed il Benevento si presenta con Di Piazza al posto di Statella, con Papagni che ritorna al 4-3-3. Naturalmente la squadra sannita risulta leggermente sbilanciata e il Pescara ne approfitta per chiudere la partita: al 51° riparte in contropiede la squadra adriatica con la palla che danza pericolosamente sulla linea della porta difesa da Gori, senza che nessuno riesca a deviarla. La partita è stupenda e carica di emozioni. La conferma arriva al 53° quando De Liguori effettua un magistrale lancio in area per Colombini, al quale, non sembra vero di trovarsi tutto solo di fronte a Prisco; l'esterno sannita non trova meglio da fare che appoggiare la palla al portiere avversario.
Al 58° l'azione che potrebbe sancire la definitiva vittoria del Pescara in trasferta: dopo un rimpallo favorevole Zeytulaev scende tutto solo sulla destra ed ha il tempo di ragionare e rimettere la palla a centro area dove irrompe Simon che non deve far altro che poggiare in rete per lo 0 a 2. Ma il Benevento dimostra di non starci, e un minuto dopo la palla perviene sui piedi di Di Piazza che spara al volo verso la porta avversaria con Prisco che devia in angolo. Il Benevento a trazione anteriore cerca il gol che potrebbe riaprire la partita e lo trova al 65° quando i due neo entrati Aquilanti e Tufano duettano sulla destra con l'ultimo che opera uno splendido cross in area. Inzuccata di Castaldo L. e palla in gol all'angolino basso alla destra di Prisco. Passano appena quattro minuti e i sanniti ci provano ancora: Colombini, splendido questo suo quarto d'ora, scende imperioso sulla sinista ed effettua l'ennesimo cross verso il centro dell'area dove irrompe ancora Castaldo L., che devia di testa sul fondo.
Passano appena 60 secondi e Colombini si ripete, stavolta Castaldo L. di testa poggia verso il liberissimo Clemente che ha tutta la porta spalancata davanti a sè, ma alza malamente sulla trasversale.
Al 75° lo scatenato Colombini si ripete sulla sinistra e crossa, stavolta impatta di testa Clemente, ma la palla finisce ancora fuori. Finalmente al 76° la rimonta è completata, ancora Colombini vince un contrasto sulla sinistra, irrompe in area, e poggia verso l'accorrente Di Piazza, che stavolta non ha difficoltà ad insaccare per il pareggio dei sanniti tra il tripudio generale.
La partita è stupenda, le squadre sono allungate e potrebbe succedere di tutto con il Benevento nettamente sbilanciato in avanti dove spesso Tufano e Colombini si affiancano alle tre punte. All'83° lo sfiancato Colombini effettua l'ultima sua azione con un tiro da fuori area che finisce fuori. L'esterno beneventano non ne ha più e da questo momento in poi sembra guardarsi la partita. Le velleità del Benevento di far sua l'intera posta si spengono all'85° quando Di Piazza commette un fallo al centro del campo. L'arbitro estrae il cartellino giallo ed ammonisce per la seconda volta il sannita (la prima volta per essersi tolto la maglietta nell'esultanza del gol realizzato).
Al 90° la gara ritorna in parità quando l'arbitro espelle, sempre per doppia ammonizione, il bravo Cardinale. Nei restanti 5 minuti di recupero non succede nient'altro se non ammirare il sannita De Liguori autore di prodigiosi recuperi sugli avversari. Alla fine dell'incontro resta la soddisfazione per aver riagguantato una partita che sembrava perduta, ma resta anche il rammarico di non aver portato a casa l'intera posta per mancanza di coraggio da parte di Papagni nel proporre un più spericolato 4-3-3 che sembra essere il modulo più appropriato per le gare casalinghe con gli uomini a disposizione.
Nel Pescara ci sono piaciuti Camorani, Cardinale, Simon e soprattutto l'inafferrabile Zeytulaev, un vero indemoniato in campo. Per i sanniti sugli scudi il quarto d'ora di Colombini, De Liguori, Di Piazza ed il reintegrato Tufano, una vera spina nel fianco degli abruzzesi.
Il 2 a 2 finale forse è il risultato più giusto anche perchè gli adriatici, contrariamente alle aspettative, si sono dimostrati una squadra combattiva e che può dire la sua nel corso del torneo, crisi societaria permettendo.
Da Benevento Renato De Toma.


facebook

sfoglia    settembre        novembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo