235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Cavese – Juve Stabia 3 - 1 | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    settembre        novembre


19 ottobre 2008

Cavese – Juve Stabia 3 - 1

fonte: tuttalac.it
 

 

Cavese (4-3-2-1):  1 Marruocco, 2 Frezza, 3 Pierotti ( 56’ st. Lacrimini), 4 Scartozzi, 5 Farina, 6 Nocerino, 7 Tarantino( 59’ st. Bernardo), 8 Alfano, 9 Aquino, 10 Favasuli ( 77’ st. Anaclerico), 11 Schetter ( 87’ st. Lacrimini).

A disposizione: 12 Inserra, 13 Lacrimini, 14 Anaclerico, 15 Viscido, 16 Bernardo, 17 Mallardo, 18 Shiba.

Allenatore: Andrea Camplone.

 

Juve Stabia (4-2-3-1): 1 Brunner, 2 Ferrara ( 51’ st. Morello)., 3 Radi, 4 Ametrano, 5 Geraldi, 6 Maury, 7 D’Ambrosio, 8 Monticciolo, 9 Biancolino Artistico, 10 Artistico ( 72' Amore), 11 Peluso ( 68’ st. Barbosa).

A disposizione: 12 Della Corte, 13 Gritti, 14  Amore, 15 Marino, 16 De Rosa, 17 Barbosa, 18 Morello
Allenatore: Massimo Morgia.

 

Arbitro: Il Sig Magno Omar di Catania.

Assistenti: Il Sig. Roccasalvo Sergio di  Catania -  Sig. Antico Vittorio di Palermo

 

Marcatori: al 17’ pt.  Favasuli su calcio di rigore (C), al 58’ st. Morello (J),  al 62’ st. Bernardo (C), al 96’ st. Aquino (C),

 

Calci d’angoli:  8 - 1 a favore della  Juve Stabia.  

 

Ammoniti: al 10’ pt. Frezza (C),  al 38’ pt. Aquino (C),  al 55’ Farina (C), al 57’ Tarantino (C),al 80’ Radi  (J),  al 84’ Alfano (C) al 86’ Morello (J), 

Recupero: 2’ nel pt.  + 6’ nel st.

 

NOTE: Pomeriggio soleggiato con terreno in ottime condizioni di gioco, spettatori paganti 3.500 più 300 abbonati per un totale di 3.800. Un derby che per il passato aveva sempre destato preoccupazioni, e che questa volta desta invece polemiche, perché l'osservatorio ha negato la trasferta ai tifosi stabiesi  nella vicina Cava dè Tirreni. Al bando il gemellaggio nato lo scorso anno nel nome del compianto Catello Mari, stabiese, morto due anni fa dopo la promozione in C1 con la Cavese. Un gemellaggio che lo scorso anno è stata una lezione di sport e civiltà sia all'andata che al ritorno. Questa gara non è un derby ma è la partita di Catello Mari: "Grande uomo, calciatore ed amico”, una gara che per i tifosi cavesi e  stabiesi , significava onorare la sua memoria, lui che auspicava al reciproco rispetto, tra Castellammare di Stabia, e Cava dè Tirreni. Le due tifoserie hanno  dimostrato in tantissime occasioni che quel sogno si e’ realizzato, ma l’osservatorio non ne ha voluto tener conto, ed in maniera sintetica, ha chiuso la curva ospiti dimostrando che questa decisioni vengono prese indistintamente nei confronti di tutti nell'ottica di debellare la violenza del calcio. Siamo certi che, indistintamente da chi avrebbe vinto, sarebbe stata una grande giornata di sport, per onorarne nella maniera più opportuna la sua memoria".

 

 

 

 

Al Simonetta Lamberti oggi è di scena il terzo derby consecutivo per la squadra di Mister Camplone dopo il pareggio interno con il Real Marcianise e la vittoria tonificante nel derby del Marcello Torre di Pagani. La Cavese si trova sul suo cammino le vespe di castellammare  allenata da Massimo Morgia. Una Cavese non molto spettacolare ma coraggiosa e spregiudicata allo stesso tempo, si aggiudica con un combattuto e ben giocato 3 a 1 il match casalingo al cospetto di una coriacea Juve Stabia, la migliore squadra vista fino ad oggi al Simonetta Lamberti,.Una squadra molto esperta consapevole della propria forza che in alcuni tratti della gara è riuscita ad imbrigliare il gioco della Cavese. Questo successo permette agli aquilotti di consolidare la sua posizione nei quartieri alti della classifica ma principalmente allungare la sua striscia di risultati positivi. Un risultato assolutamente non casuale, ma frutto del bel gioco, soprattutto offensivo della squadra di Andrea Camplone. Pressing alto a tutto campo, gestione della palla ad ampio respiro e verticalizzazioni improvvise.

L'allenatore romano Massimo Morgia ha confermato grosso modo la formazione che ha strappato un pari al Curi di Perugia  con il modulo 4-2-3-1. Il reparto arretrato è guidato dall'ex bianco-blu Giuseppe Geraldi, al suo fianco il roccioso belga Donovan Maury, sulla sinistra il mancino Radi,  rientrato dopo un  turno di squalifica, con l’esterno di destra Ferrara. A centrocampo confermato il duo Monticciolo, Ametrano. In attacco il bomber Biancolino supportato dal trio Peluso, Artistico e D’Ambrosio che sostituisce all’ultimo momento Capparella per stiramento muscolare . L’ottimo mediano Amore in via di recupero,  parte dalla panchina ed entra nella ripresa così come Morello autore della rete del pareggio. Mister Camplone ripropone il nuovo modulo, quello “senza ali”, ma con le due mezze punte posizionate immediatamente alle spalle del vertice offensivo. La Cavese scesa in campo con il  modulo 4-3-2-1 è la stessa formazione che ha disputato il dery con la Paganese.  Con    Marruocco in porta, la linea difensiva a quattro con Frezza a sinistra e Pierotti a destra, Nocerino centrale in coppia con Farina. La dinamicità della linea mediana con Scartozzi, Alfano e Favasulli; e in attacco Aquino come prima punta centrale e alle sue spalle Schetter e Tarantino. La mancanza di una prima punta di peso, capace di dare fisicità al tridente e di fare reparto da sola, ha convinto il tecnico ad accorciare le distanze tra i componenti dell’attacco con Tarantino, Schetter e Aquino che si sono spesso scambiati di  posizione. Questo nuovo modulo 4-3-2-1 è riuscito a valorizzare meglio le caratteristiche degli attaccanti. La ricerca del dialogo stretto e del continuo movimento delle due mezze punte posizionate immediatamente alle spalle del vertice offensivo è stata la chiave tattica della partita. Il centrocampo, guidato da un sontuoso Scartozzi, si è mosso in maniera armonica; Alfano e Favasuli hanno potuto inserirsi meglio nel cuore della trequarti della Juve Stabia, favorendo l’inserimento dalle retrovie dei difensori laterali.La Cavese parte bene con Schetter al terzo minuto con una rovesciata volante che  finisce di poco alto sulla traversa. La risposta delle vespe è con una punizione di Radi che serve ad un passo dalla linea di porta Brancolino che batte a colpo sicuro con il portiere Marruocco che respinge d’istinto la palla con i piedi. Gli aquilotti di Camplone iniziano a questo punto ad imbastire giocate  ad ampio respiro e verticalizzazioni improvvise, ma il risultato si sblocca su calcio di rigore per un fallo di mano del roccioso belga Donovan Maury che si oppone in piena aria ad un tiro di Farina. La massima punizione viene trasformata da Favasuli che spiazza il portiere. La reazione della Juve Stabia è rabbiosa ma riesce solo a collezionare una sequenza di corner che non impensieriscono più di tanto Marruocco. Dopo la sfuriata avversaria la Cavese al 29’ ha una ghiotta occasione con un traversone di Schetter  che l’ottimo Favasuli colpisce a colpo sicuro, ma il coraggioso Maury ci mette la testa rischiando l’autorete con la palla che termina ad un soffio dal palo. Prima del meritato riposo, vi è un sussulto per un tiro cross di Rady, che trova fuori posizione il portiere metelliano che riesce  a smanacciare la palla con una mano sventando il pericolo. La ripresa inizia con la Juve Stabia vogliosa di raggiungere il pari, di fatto già al 50’ con D’Ambrosio  servito magistralmente da Peluso  sfiora la rete del pareggio che arriva di li a poco, dopo la mossa tattica di Morgia che toglie Ferrara e fa entrare  Morello il quale, dopo appena pochi minuti, realizza la rete del pareggio con un tiro velenoso che sorprende Marruocco. La Cavese non si abbatte e realizza dopo pochi minuti la rete del ritrovato vantaggio con Bernardo entrato soltanto da due minuti al posto di uno spento Tarantino. Questi realizza la rete  di testa con un volo plastico su un  traversone di Aquino. La  rete del vantaggio galvanizza la squadra e fa salire il morale, con la Juve Stabia che non riesce più ad impensierire la squadra metelliana. A Questo punto  è la Cavese che nei minuti finali realizza con Aquino la terza rete, con una palla servita in modo eccellente da un talentuoso Scartozzi. Dopo il triplice fischio finale tutti sotto la curva a festeggiare con il consueto inno nel ricordo di Catello Mari.

 

 (Giovanni Avallone)


facebook

sfoglia    settembre        novembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo