235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Domani è derby, Foggia - Gallipoli | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    settembre        novembre


11 ottobre 2008

Domani è derby, Foggia - Gallipoli

fonte: foggiaweb.it

  (11/10/2008)
Non proprio inedito in quanto due anni fa, con Cuoghi in panchina, i rossoneri si imposero per 2-0 sui salentini del presidente Barba, ma pur sempre un derby “giovane”; proprio come sembrano ringiovanite le due compagini che si affronteranno domani allo Zaccheria, a causa di alcune assenze per infortuni nel Gallipoli degli ex (Giannini, Cimarelli, Bonatti, Suriano e Mounard) e di giovanissimi innesti nel Foggia di Novelli (leggi Burzigotti, Piccolo, Mancino e Germinale).
Ma né da Gallipoli né da Foggia è ancora dato conoscere quali saranno gli undici che scenderanno in campo per cui ci limiteremo, prima di dare un’occhiata a quelle che potrebbero essere le probabili formazioni, ad esaminare il “momento” delle due squadre.
Inutile sottolineare che i salentini stanno vivendo un “magic moment” e che, sulle ali dell’entusiasmo, cercheranno di “stupire” anche allo Zaccheria per tentare di conservare la leadership della classifica che, attualmente, condividono con la “corazzata” Arezzo. Ma il Foggia non farà solo lo spettatore e, forte del suo invidiabile ruolino di marcia casalingo, giocherà le sue ottime carte per “vincere la mano” con la capolista, facendo leva soprattutto su un paio di probabili “recuperi” importanti (Pecchia e Salgado) e su qualche variazione che Novelli apporterà.
In campo dovrebbero scendere Bremec, Colombaretti, Pezzella, Coletti, Lisuzzo, Rinaldi, Troianiello, D’Amico, Del Core, Pecchia, Mattioli. Con buone possibilità, però, di vedere all’opera anche il cileno Salgado, Mimmo Germinale e – perché no? – Velardi, l’unico della rosa che ancora non ha trovato posto in squadra.
Gli avversari giallorossi, che saranno accompagnati da circa duecento tifosi, a causa di importanti assenze in difesa (l'ex Bonatti e Morris Molinari) e centrocampo (l'estenro sinistro Giacomini), dovrebbero invece essere schierati dal “Principe” Giannini con un 3-4-1-2 (ma che potrebbe diventare a sorpresa un 4-3-3...) che prevede Gegè Rossi tra i pali; Vastola, Antonioli, Savino; Cangi, Russo, Esposito, Suriano; Ginestra; Mounard, Di Gennaro.
Enzo Ciampi da ilsatanello.it

Dirette satellitari della settima giornata

(11/10/2008)
Eccovi di seguito il programma della partite di Prima divisione che verranno trasmesse in chiaro sul Satellite.



















Domenica 12 Ottombre 2008
La Nuova Tv (ch942Sky) - ore 15.00: 1^ Div./B
FOGGIA-GALLIPOLI

èTv (ch891Sky) - ore 15.00: 1^ Div./A
NOVARA-REGGIANA

Puglia channel (ch844Sky) - ore 15.00: 1^ Div./B
TERNANA-TARANTO

Lunedì 13 Ottombre 2008

Raisport più (ch227Sky) - ore 20.45: 1^ Div./A
PADOVA-VENEZIA

Servizio offerto in collaborazione con usfoggia.splinder.com


Rifinitura: problemi per Salgado

(11/10/2008)
ZACCHERIA - Allenamento di rifinitura allo stadio Zaccheria per il Foggia di Novelli. La notizia principale è la parziale assenza di Mario Salgado. Il centravanti cileno è stato costretto ad uscire in anticipo dal terreno di gioco per sottoporsi alle cure fisioterapeutiche del bravo massaggiatore Giuseppe Rabbaglietti. Al posto di Salgado scalda i motori Italo Mattioli, reduce da una prestazione confortante in quel di Pistoia. Nella seduta odierna il tecnico Novelli ha provato i medesimi undici dell´amichevole infrasettimanale intorbidendo le acque sulle sue idee. Risulta, però, facile ipotizzare che ci sia un solo dubbio reale nello scacchiere che il tecnico opporrà al Gallipoli. Troianiello e Piccolo si giocano la maglia da titolare nel ruolo di esterno destro offensivo. Rientrerà in campo il capitano Fabio Pecchia al posto di Nicola Mancino. L´avvocato avrà compiti di "raccordo" tra il centrocampo e l´attacco. Con questa mossa tattica il Foggia proverà a sconfiggere il mal di gol, primo dei due problemi che attanagliano la squadra. Il secondo, invece, è legato allo scetticismo che aleggia attorno alle prestazioni dei rossoneri, finora non esaltanti ma neanche sconfortanti al punto di vedere solo duemila persone allo Zaccheria. Quella con il Gallipoli sarà una partita bivio per il Foggia: se facesse risultato guarderebbe a pieno titolo verso le parti alte della classifica e per farlo ha bisogno che il pubblico dello Zaccheria torni ad essere il dodicesimo uomo in campo, come recitava uno striscione due anni fa.

Questa la probabile formazione di domani: Bremec; Colombaretti, Rinaldi, Lisuzzo, Pezzella; Pecchia, Coletti, D´Amico; Troianiello (Piccolo), Del Core, Mattioli.
Domenico Carella da Calciofoggia

«Foggia, batti il Gallipoli e diventerai grande»

(11/10/2008)
Fabio Pecchia è tornato. Riprende per mano il suo Foggia, spronando Salgado e compagni alla vigilia dell´importante impegno con il Gallipoli. Concluso il periodo di rodaggio, condito da alti e bassi ma corroborato da una posizione di classifica interessante (in piena zona playoff), il capitano rossonero scuote l´ambiente per avviare la rincorsa alla B. Superato un doloroso infortunio tendineo, Pecchia è di nuovo a disposizione di Novelli: a meno di sorprese, domani riprenderà il suo posto a centrocampo. «La gioia più grande è quella di poter contribuire di nuovo in campo, al fianco dei compagni — spiega l´ex juventino, 35 anni —. Ovvio, la condizione è quella che è: ho disputato solo le prime 2 partite (con Potenza e Pescara, ndr), prima di fermarmi con la Cavese e saltare le ultime 3. Ma la voglia è tanta».




Osare - Senza giri di parole, Pecchia dà la sveglia al Foggia: il derby col Gallipoli può segnare l´avvio di un torneo diverso. «Dopo 6 giornate e quasi 2 mesi di campionato, è tempo di osare. Domani abbiamo una bella opportunità, un match che ci pone davanti al primo crocevia della stagione. Il gruppo ha acquisito la maturità necessaria per affrontare un ostacolo difficile. Ci manca solo la consapevolezza totale nei nostri mezzi: può darcela solo un grande risultato, in una gara- clou come quella col Gallipoli ».

Alta quota - Foggia chiamato alla svolta. Il momento potrebbe essere propizio: tra 8 giorni un´altra gara allo Zaccheria con il Sorrento. «Saremo pure partiti tra luci e ombre, avremo ancora addosso tanto scetticismo, intanto siamo lì — spiega Pecchia —. Ad eccezione di Arezzo e Gallipoli, le altre lamentano tutte qualche problema: ora l´importante è restare a ridosso delle prime e lavorare sodo per crescere». Finora la truppa di Novelli non riscalda i cuori della città. «Fare calcio a Foggia è diventato difficile. La piazza è una bottiglia che pare sempre sul punto di esplodere. Stare in C per un decennio è dura. Forse, però, questo gruppo non merita di essere guardato come il classico bicchiere mezzo vuoto. Certo che, col Gallipoli, uno Zaccheria al 101 per cento saprebbe darci la spinta e l´incoscienza giusta, contro una squadra fortissima a cui finora è riuscito sempre tutto…».

Dentro di sè - Da buon capitano, infine, Pecchia indica la strada al goleador Salgado per uscire dalla crisi. «Ha bisogno di riflettere. E non sulla tribuna di Pistoia, una conseguenza delle prestazioni precedenti. Deve ritrovare la chiave per ritagliarsi quella posizione che gli compete dentro il Foggia: lui è l´unico che può permetterci di fare un salto di qualità decisivo. Per fortuna il primo a non essere soddisfatto è proprio lui, consapevole di aver meritato 15 giorni fa i fischi dello Zaccheria. Potrà trovare le risposte giuste dentro di sé».
Roberto Pellegrini da La gazzetta dello sport

Mattioli:''Il Foggia non sbaglierà più. Contro la capolista saremo più cinici''

(10/10/2008)
Novelli chiede più incisività alle punte sotto porta e domenica c’è il derby.
All'improvviso si riaccende la concorrenza in prima linea. Salgado reclama un posto, ma sulla sua strada c'è Mattioli che domenica l'ha sostituito a Pistoia. Senza sfigurare. La giovane punta (classe '85), espressione del vivaio giovanile rossonero, sembra attraversare uno stato di forma dopo gli stenti iniziali.
In Toscana è stato il più propositivo dei tre attaccanti, l'unico a cercare sempre la profondità. A Novelli è piaciuto, l'ha detto pubblicamente. Contro il Gallipoli toccherà ancora a lui? Il biondino sorride, ma su certe previsioni non può sbilanciarsi. «Se il mister mi chiama, io corro», puntualizza. A Pistoia confessa di aver intuito qualcosa durante la rifinitura del sabato. Mattioli era stato provato al centro dell'attacco, poi in quel ruolo in realtà ha giocato Del Core. Ma lui c'era nel tridente: gli toccava rilevare il cileno.
Adesso sogna la conferma, magari senza scontentare nessuno. «A me interessa giocare, il Foggia è nel mio destino. Ma non voglio rubare il posto a nessuno. Mi fanno piacere i complimenti del mister anche se per com'è andata risaltano di più le recriminazioni per il risultato che non le cose buone fatte vedere in campo».
In verità Mattioli è finito con tutti gli altri attaccanti sul banco degli imputati per la scarsa propensione al tiro. Novelli chiede più incisività alle punte, proprio con Mattioli si è lamentato per un paio di conclusioni ritardate nell'area pistoiese. Il ragazzo fa ammenda:
«Ha ragione il mister, certe occasioni bisogna sfruttarle. Noi ci abbiamo provato, ma per fare gol devi anticipare l'avversario. Sono convinto che a furia di provare diventeremo più cinici sotto porta come chiede l’allenatore».
Contro il Gallipoli non sarà prova d'appello, ma il test più probante fin qui della stagione. I tifosi devono attendersi un Foggia più spregiudicato nell'area avversaria?
«Abbiamo il fattore campo dalla nostra dice fiducioso Mattioli - e poi possiamo far tesoro dell'esperienza fin qui accumulata. Anche se sono poche sei partite, possiamo però dire che la lezione di Pistoia ci è entrata nella testa. Abbiamo perso due punti importanti per la classifica, speriamo di recuperarli al più presto».
Il Gallipoli di Giannini e Mounard si è rivelato finora un rullo compressore. «E' una partita ricca di stimoli, sono sicuro che ci farà bene affrontare un avversario di questo livello».
da Corrieredellosport.it

Rinaldi: "Restiamo coi piedi per terra"

(10/10/2008)
Dopo l´espulsione rimediata a Pistoia da Zanetti, è molto probabile l´impiego dal primo minuto di Geppino Rinaldi nello scacchiere difensivo dei rossoneri accanto a Lisuzzo nella prossima partita contro il Gallipoli.
Una eventualità su cui però il diretto interessato non si sbilancia: "ci stiamo allenando bene, se il mister riterrà opportuno schierarmi dall´inizio io mi farò trovare pronto. Ma non dimentichiamo che anche Burzigotti sta attraversando un buon momento di forma".
Quello che è certo è che la difesa rossonera affronterà uno degli attacchi più prolifici del torneo: "Quello del Gallipoli è certamente un attacco super. Ma anche quello del Foggia non è da meno e prima o poi comincerà a fare tanti gol. Sicuramente per un difensore giocare contro avversari di valore è molto utile e serve a confrontarsi. Per cui secondo me è qualcosa di positivo".
Poi passa ad analizzare la buona partenza in campionato del Foggia: "Io mi aspettavo questo avvio positivo. La nostra squadra è di tutto rispetto, con giocatori importanti, e la posizione in classifica rispecchia il valore della squadra. Pian piano miglioreremo anche dal punto di vista del gioco, cosa che tutti i tifosi si aspettano"
Nonostante il buon avvio però, Rinaldi resta con i piedi per terra: "Il campionato è appena cominciato. Non è da queste due partite casalinghe che dipende la stagione del Foggia. L´esperienza insegna, lo scorso anno abbiamo cominciato male, ma poi abbiamo fatto un grande girone di ritorno che ci ha permesso di raggiungere i playoff. Dobbiamo giocare ogni partita con la tranquillità giusta e lavorare come stiamo facendo. Le somme le tireremo a maggio"
Francesco Ricci da Calciofoggia

Norme di ingresso allo Zaccheria: ecco cosa fare

(10710/2008)
Al fine di far chiarezza in merito alle nuove disposizioni vigenti per le gare casalinghe dell'US Foggia la società rossonera, attraverso il proprio sito ufficiale, ha messo a disposizione del pubblico le norme di accesso allo stadio "Pino Zaccheria" con i relativi "modelli" (Figc, Aia, diversamente abili ed Under 14) in formato pdf da scaricare.
biglietti e costi clicca qui



da ilsatanello

Rinaldi è pronto:"Foggia, rieccomi"

(10/10/2008)
Toh, chi si rivede: Giuseppe Rinaldi. Assente dalla trasferta di Vasto contro il Pescara, il difensore centrale è pronto per riprendersi il posto al centro della difesa, complice la squalifica di Gianluca Zanetti, appiedato per un turno dal giudice sportivo.


















Rinaldi manca dalla trasferta di Vasto contro il Pescara (2^ giornata di campionato). In quell’occasione la sua espulsione oltre a condizionare la gara dei rossoneri, gli costò 2 turni di squalifica e la perdita del posto da titolare. Contro il Gallipoli toccherà a lui affiancare Lisuzzo al centro della retroguardia di Novelli.
“Vedremo, questo non lo so, decide il mister. Mi gioco il posto con Burzigotti, che pure sta facendo molto bene ed è pronto. Di certo se sarò chiamato in causa, darò il mio contributo “, afferma.
Arriva la capolista. E contro un attacco super, composto da Ginestra, Di Gennaro e l’ex Mounard, ci sarà da fare gli straordinari per voi difensori.
“Loro hanno un reparto offensivo straordinario, ma il nostro non è assolutamente da meno. Staremo attenti, questo è sicuro, ma non abbiamo nessuna paura”.
Il Foggia va a punti, eppure qualcuno continua a storcere il naso. Qual è il suo pensiero in merito?
“Siamo tra le prime, abbiamo 10 punti in classifica e stiamo viaggiando ad una buona media. Qualcuno si lamenta del gioco? E’ vero, non siamo ancora spumeggianti, ma stiamo migliorando di partita in partita e presto avremo anche una manovra migliore. E’ solo questione di tempo”.
Seppur alle prime battute di stagione, si è già fatto un’idea del ruolo che il Foggia può recitare in questo campionato?
“Sicuramente siamo in grado di giocarcela alla pari con tutti. Queste prime 6 giornate ci hanno fatto prendere ancora più consapevolezza nei nostri mezzi. Per il momento pensiamo a lavorare ed a battere il Gallipoli. Facciamo un passo alla volta, per il resto si vedrà”.

ALLENAMENTI – Intanto si prosegue a lavorare in vista del derby. Oggi seduta pomeridiana ad Ascoli Satriano, domattina rifinitura allo Zaccheria. Verso il rientro Fabio Pecchia, pienamente recuperato dall’infortunio e che domenica dovrebbe riprendere il suo posto a metà campo.
da Capitanatasport.it

I prezzi di Foggia-Gallipoli

(10/10/2008)
L´U.S. Foggia rende noti i prezzi che saranno praticati in occasione della gara di campionato di 1^ Divisione girone B Foggia-Gallipoli in programma domenica 12 ottobre p.v. con inizio ore 15.00 allo stadio comunale "Pino Zaccheria":


















- Tribuna Ov. Centralissima € 35.00
- Tribuna Ov. Centr. sup.num. € 25.00
- Tribuna Ov. Lat. numerata € 22.00
- Tribuna Ov. an. inf. (posto unico) € 18.00
- Tribuna Est € 15.00
- Curva Sud € 10.00
- Settore Ospiti € 10.00
da USFoggia.it Official Web Site

Un minuto di silenzio per Stimpfl

(10/10/2008)
Potrebbe cominciare con un minuto di silenzio la partita di domenica tra il Foggia ed il Gallipoli. La deicisione è stata maturata dallo staff rossonero per commemorare al meglio la figura di Andrea Stimpfl, terzino destro del Foggia agli inizia degli anni ottanta recentemente scomparso a causa di una grave malattia.









Domenico Carella da Calciofoggia

Il gol, questo sconosciuto «Tirare subito»

(10/10/2008)
Non solo copertura, ma anche qualche gol. È la richiesta del tecnico Novelli al centrocampo del Foggia che, finora, ha brillato solo nella protezione della difesa. Potrebbe essere una risorsa nuova nel derby col Gallipoli per vivacizzare la fase offensiva. La mediana rossonera è ancora a digiuno di reti, impresa già riuscita a difensori (Zanetti) e attaccanti (Troianiello, Salgado e Del Core). Avanza la propria candidatura Tony D´Amico, 28 anni, autore di un buon avvio di stagione. «In campionato non segno da un bel po´ (oltre 2 anni, ndr): nella Cavese feci 7 reti in 2 tornei di C2, frutto di incursioni improvvise. Tra C1 e Prima Divisione, invece, non mi sono ancora tolto lo sfizio: prima o poi sarà la volta buona».




Concretezza - La caccia alla porta avversaria chiama in causa tutta la squadra. «Dobbiamo concretizzare di più, centrocampisti e attaccanti ammette D´Amico —. Spesso abbiamo l´opportunità di tirare, magari già dal limite dell´area, ma tratteniamo troppo il pallone. Serve più concretezza. Stiamo crescendo sul piano del gioco e della mentalità». Centrare col Gallipoli il quarto successo interno di fila imprimerebbe una svolta al campionato del Foggia, quarto in classifica a -6 dai salentini. D´Amico, però, è cauto. «Una gara importante e ricca di stimoli, ma non deciderà nulla. Sarebbe sbagliato caricarla troppo: vincere, invece, servirebbe soprattutto a dare continuità alla nostra marcia». E a riconquistare i tifosi. «In effetti non c´è grande fiducia intorno a noi, evidentemente dobbiamo fare ancora di più».

Rebus attacco - Il test in famiglia svolto ad Ascoli Satriano ha fornito indicazioni sulla formazione: a centrocampo torna il recuperato Pecchia (al posto di Mancino), mentre in difesa Rinaldi sostituirà lo squalificato Zanetti; Arno è assente per motivi familiari. Grande incertezza in attacco, dove resta il dubbio sull´impiego di Salgado (ieri un gol su punizione): in ascesa Troianiello e Germinale (doppietta a testa), a segno con Piccolo e Pecchia.
Roberto Pellegrini da La gazzetta dello sport


facebook

sfoglia    settembre        novembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo