235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Spal e Bisso si prendono una dolcissima rivincita | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    settembre        novembre


9 ottobre 2008

Spal e Bisso si prendono una dolcissima rivincita

fonte: spallinati.forumfree.net

dal Carlino


Biancoazzurri avanti sconfiggendo la Giacomense: a segno La Grotteria e il bomber che fallì il rigore



----
2-0
----

SPAL:
Careri, Monti, Quintavalla (11' s.t. Ghetti), Pittaluga, Gaspari, Servidei (32' s.t. Savi), Cortesi, Rivaldo, Marongiu, La Grotteria, Martucci (23' s.t. Bisso). All. Do1cetti. A disp.: 12. Capecchi, 14. Franchi, 15. Felletti, 17. Laurenti.
GIACOMENSE: Menegon, Pozza, Brunelli, Ajuzie (17' s.t. Franceschini), Pere11li, Giorgi, Errico, Vagnati (20' s.t. Rossi), Nicolini, Po1etti, Gennari. All. Benuzzi. A disp.: 12. Annunziata, 14. Minardi, 15. Branzani, 16. Schiavon, 18. Panariello.

Arbitro: Sig. Donati di Ravenna.

Marcatori: p.t. 42' La Grotteria; s.t. 34' Bisso.

Note: spettatori paganti 650 per un incasso di 7860 euro. Espulso Benuzzi (34' s.t.) per proteste. Ammoniti Brunelli, Marongiu, Monti, Giorgi e Rivaldo. Angoli 5-3 per la Giacomense.



Image Hosted by ImageShack.us



CI HA PRESO gusto, la Spal, con i derby d'autunno. Dopo avere splendidamente liquidato Reggiana e Ravenna in casa loro, ieri i biancoazzurri di Dolcetti hanno eliminato dalla Coppa Italia la Giacomense, che li aveva sconfitti per 1-0 nella fase precampionato a gironi, prendendosi così la rivincita con gli interessi nella stracittadina.

Il successo conferma il momento propizio della Spal ma non va preso con enfasi eccessiva. Le due squadre in campo erano piuttosto rimaneggiate per ragion di stato, la Spal in particolar modo, e il gioco un po' ne ha risentito. Nei limiti del possibile però le due squadre hanno cercato di manovrare e le emozioni non sono mancate. Un po' meno incompleta nell'ossatura, la Giacomense ha fatto più a lungo la partita, mentre la Spal le sue occasioni se le è spesso procurate in contropiede lanciati soprattutto dal velocissimo Martucci. Così, dopo due tiri di Brunelli e Nicolini parati da Careri e un gol annullato per fuorigioco al giovane Marongiu (mica fortunato: è la seconda volta dopo San Marino che si vede cancellare dall'arbitro il primo gol da professionista), la Spal sbloccava il risultato a fine tempo su calcio piazzato con La Grotteria, che su angolo di Rivaldo stoppava e segnava di sinistro, complice forse una deviazione a ingannare Menegon.

Nel secondo tempo Martucci ha subito un'occasionissima in contropiede in apertura, ma di lì in avanti è la Giaco a tambureggiare andando al tiro da tutte le posizioni soprattutto con Poletti, sfortunato al 3' a centrare una traversa, e impreciso in altre occasioni, così come Nicolini ed Errico fermati da Careri.

La Spal guidata a centrocampo da un buon Pittaluga e da Rivaldo e con l'incostante Cortesi. il veloce Martucci e l'interessante '91 Marongiu dietro La Grotteria, avvicendava Quintavalla con Ghetti e poi Martucci con Bisso. Schierato a sorpresa (spieghiamo a parte come e perchè), Bisso si prendeva a sua volta la rivincita. per il rigore fallito nel primo derby andando a segno in contropiede su lancio verticale di Cortesi (34'). Nella Spal entrava anche Savi per l'ottimo Servidei, chiudendo da terzino sinistro, mentre Benuzzi che aveva immesso Franceschini e Rossi per Ajuzie e Vagnati veniva espulso sul raddoppio spallino da un arbitro troppo protagonista. Ultima grande occasione che falliva a porta spalancata. Il prossimo derby di Coppa sarà con il Ravenna.
Mauro Malaguti




SPAL DOLCETTI ELOGIA I SINGOLI E IN PARTICOLARE I GIOVANI DELLA BERRETTI
Il bomber veneto torna a esultare: «Un'iniezione di fiducia
»



«PIÙ che il risultato finale - commenta al termine della gara mister Aldo Dolcetti , al quale la qualificazione al turno successivo di Coppa non suscita particolari entusiasmi -che peraltro è positivo, oggi mi interessavano le prestazioni dei singoli, e anche sotto questo profilo la risposta dei ragazzi è stata soddisfacente. Infatti, in questi due giorni in cui, con questo gruppo di ragazzi preparavo la sfida con la Giacomense, mentre il resto della rosa continuava il programma settimanale in vista della trasferta di domenica a Lumezzane, ci eravamo prefissati di esibire tante prestazioni individuali all'altezza delle loro capacità».

Anche i più giovani hanno tenuto il campo con sicurezza?
«Si, anche i ragazzi di Brescia hanno fornito indicazioni interessanti, non dimentichiamo che si tratta di atleti nati nel '90, con addirittura Marongiu del '91».

Altra indicazione positiva il ritorno al gol delle punte...
«Per gli attaccanti segnare è sempre importante, La Grotteria ha disputato una prestazione come volevo io, Bisso che sembrava non dovesse giocare, è stato schierato prima in panchina poi in campo, meritandosi la fiducia».
Ed ecco Nicola Bisso, che appena elogiato da Dolcetti conferma: «Sono contento. E'un periodo in cui vedo poco il campo, quindi cerco di sfruttare al meglio gli scampoli di gara che mi vengono messi a disposizione per dimostrare che il mister può contare anche su di me. Chiaro, non metto in discussione le scelte dell' allenatore, anche perchè la Spal sta girando al méglio e gli attaccanti titolari stanno meritando il posto. La voglia di giocare da parte mia è tantissima, stare fuori non piace a nessuno, ma sono al corrente di quale sia il mio ruolo. So di essere in questo momento la terza scelta, lo sapevo sin dall'inizio, ed ho accettato: poi se il gruppo funzione il merito è di tutti. Questa rete rimane un'iniezione di fiducia anche per me stesso».
Giuseppe Celeghini




Da escluso a goleador:
Bisso non era convocato per una possibile cessione



L'ADDIO SFUMA
L'Albignasego voleva
averlo in D subito
Ma il no della punta
ha chiuso il problema



NICOLA BISSO non convocato il martedì sera era regolarmente in panchina e poi in campo ieri nel derby, essendo la questione rientrata in mattinata, a poche ore dalla partita con la Giacomense. E alla fine ha pure ritrovato il gol.

Qual è la questione? Un retroscena c'è, ed è legato al regolamento dei trasferimenti e a una possibile cessione di Bisso maturata nei giorni scorsi. La punta aveva infatti ricevuto pressanti richieste da parte dell' Albignasego, ricca e ambiziosa matricola del campionato di serie D, militante nel girone del Comacchio Lidi. I patavini vogliono salire tra i professionisti e cercano una punta di diamante per la categoria. Ecco allora portato un nuovo affondo nei confronti del bomber veneto, già inseguito vanamente nei giorni di chiusura del mercato estivo. La Spal non sta utilizzando l'attaccante, e chiaramente sarebbe disponibile a lasciarlo partire. Tuttavia una norma di recente conio stabilisce che un calciatore professionista a contratto non può scendere tra i dilettanti

nel mercato di gennaio, ma solo entro il 30 novembre, e rescindendo il contratto prima di quella data. In più, se rescinde per accasarsi tra i dilettanti, deve trascorrere un mese dalla sua ultima partita in un campionato prima che la nuova società possa schierarlo. Per capirsi, se oggi la Spal rescinde consensualmente il contratto con un giocatore che è entrato, poniamo, domenica scorsa a Reggio Emilia, e questi finisce in serie D, non è impiegabile prima del 5 novembre da parte della nuova società.

Il problema della mancata convocazione di Bisso e del suo successivo rientro nasce da un groviglio di fattori. Spiega il giocatore: «Forse il mio procuratore non si era spiegato bene con Pozzi. Io ad Albignasego non vado perchè spero di accasarmi in Seconda Divisione. Scendere di due categorie non mi va, ho il contratto fino al 2010 e finchè è possibile cercherei qualcosa di meglio. Forse la Spal ha pensato che io potessi andare e mi ha voluto preservare per il discorso del mese di ferma, ma poi ci siamo parlati e tutto si è chiarito».

Puntualizza Renato Schena: «Oltretutto abbiamo avuto conferma che anche una partita del campionato Berretti fa scattare il termine di un mese, e che la panchina senza entrare al contrario non conta. Bisso sabato scorso ha giocato con la Berretti: da sabato a mercoledì farebbe poca differenza, in fatto di tempi».

Alla fin fine il no deciso di Bisso all'Albignasego ha smontato il problema. Se il giocatore non intende scendere tra i dilettanti, la Spal ne può disporre tranquillamente fino a gennaio per poi cederlo, se riterrà, durante quel mercato. Naturalmente, solo tra i professionisti.
m.m




A sorpresa non c'era Agostinelli frenato da un attacco di febbre

SE BISSO è stato della partita a sorpresa, altrettanto inaspettatamente non era nei diciotto della Giacomense l'ex gemello dell'attaccante veneto Marco Agostinelli. Da ex spallino ci teneva a essere della partita ma un maligno attacco febbrile gli ha negato la soddisfazione. All'andata «Ago» aveva fatto ammattire Gottardi e la difesa della Spal: senz'altro un protagonista mancato, mentre molto bene ha giocato Giorgi.

C'erano parecchi addetti ai lavori, ieri sera al «Mazza». Oltre all'ex ds della Spal Roberto Ranzani e al procuratore Riccardo Cervellati, poco lontano dal gruppo dei titolari della Spal in tribuna c'era una delegazione del Rovigo composta dal direttore generale Simeoni, dall'allenatore Giacomarro e dall'ex spallino David Sesa. Presente anche l'arbitro ferrarese Filippo Merchiori, domenica designato per Taranto-Pescara 1-1.




BENUZZI
«Avventura finita Ma abbiamo onorato il derby»


LA GIACOMENSE
poteva anche passare. Ha giocato ad armi pari con la Spal ma il risultato del campo dice ben altra cosa. Eugenio Benuzzi è soddisfatto per la prova dei suoi ragazzi: «Abbiamo onorato il derby. Potevamo fare un po' meglio nel primo tempo, abbiamo giocato su ritmi un po' troppo bassi. Nella ripresa siamo cresciuti ma abbiamo sbagliato un paio di conclusioni non impossibili. E' finita questa avventura, complimenti alla Spal ed ora chiudiamo questo capitolo e concentriamoci sull'impegno con il Celano». L'espulsione? «Non so, stavo parlando con l'assistente...». Soddisfatto per il gioco, molto meno per il risultato, Davide Poletti: «Noi abbiamo sbagliato in fase conclusiva, loro hanno segnato con, credo, due falli. Mi spiace perchè la Coppa è un'ottima vetrina, anche per alcuni che giocano un po' meno».

Sta recuperando? «Mi sento meglio, le gambe vanno. Peccato perchè ora ho una leggera influenza che alla fine si è fatta sentire. Mi manca ancora un po' per essere al massimo ma mi sto avvicinando». Pagherete questo impegno settimanale domenica? «Non si è giocato a ritmi altissimi e inoltre il mister ha rivoluzionato in parte la squadra dell'ultima di campionato. Non ci saranno problemi, dobbiamo continuare a giocare e fare punti, il nostro obiettivo è il campionato».



COPPA ITALIA
Prossima rivale
sarà il Ravenna


----
3-1
----

RAVENNA (4-3-3): Brignoli; Ferrario, Ungaro (21'st Anzalone), Ciuffetelli, Fasano; Bettega (l 'st Filipi), Sciaccaluga, Calzi; Trotta (16'st Saponara), Gerbino Polo, Pettinari. A disp.: Menegatti, Sabato, Gallinucci, Pivotto.
All. Atzori.
PORTOGRUARO (4-4-1-1): Marcato; Peana, Specchia, Madaschi, Gotti; Mortelliti, Mattielig, Gargiulo, Levacovich (26'st Cherubini); Da Silva (9'st Abate); Maniero (34'pt Cuffa). A disp.: Carrara, Carboni, Fasciani, Cardini.
All. Domenicali (squal.), in panchina Nastasi.

Arbitro: Sig. Bagalini di Fermo.
Reti:7'st Ungaro, 15' Pettinari, 22' Filipi, 46' Abate.
Espulso Specchia al 29'

facebook

sfoglia    settembre        novembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo