235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Ufficiale: Trasferta di Foggia vietata agli stabiesi | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    agosto        ottobre


23 settembre 2008

Ufficiale: Trasferta di Foggia vietata agli stabiesi

fonte: foggiaweb.it
Ecco di seguito riportata l´ordinanza con la quale il prefetto della provincia di Foggia Antonio Nunziante vieta la trasferta ai tifosi della Juve Stabia in occasione del match in programma allo Zaccheria domenica prossima:
"Premesso che domenica 28 settembre alle ore 15 è in programma presso lo stadio Zaccheria di Foggia l´incontro di calcio Foggia-Juve Stabia valevole per il campionato di calcio di 1^ Div. 2008/09 che è verosimilmente destinato a richiamare sugli spalti una rilevante presenza delle opposte tifoserie;
Vista la determinazione adottata dall´Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive nella seduta del 16 settembre scorso con la quale si rinvia l´esame delle problematiche di ordine e sicurezza pubblica legate alla predetta gara, connotata da elevati profili di rischi, al Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive per le valutazioni di competenza; vista la determinazione adottata dal Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive nella seduta del 17 settembre decorso, con la quale in relazione a tale incontro di calcio si chiede allo scrivente, sentito il Questore, di valutare la possibilità di adottare alcune prescrizioni indicate nella determinazione medesima; vista la nota del 19 settembre decorso con la quale il Questore ha riferito:
che l´incontro, particolarmente sentito da entrambe le tifoserie, è destinato a richiamare sugli spalti una rilevante presenza anche di tifosi stabiesi, i quali notoriamente seguono in gran numero la propria squadra in trasferta anche se privi del titolo di accesso allo stadio;
- che la gara è da ritenersi ad alto rischio di incidenti in quanto fra le opposte tifoserie, animate da reciproca intolleranza, esistono da tempo accese rivalità, tant´è che a margine di tutti gli incontri disputatisi fra le due squadre nei precedenti campionati si sono determinate situazioni di particolare tensione, non sfociate in più gravi incidenti solo grazie agli attenti servizi predisposti dalle forze dell´ordine;
Rilevato che lo stadio di Foggia, pur non avendo conseguito il favorevole assenso all´agibilità da parte della Commissione Provinciale di Vigilanza, è stato tuttavia dichiarato "a norma" anche dall´Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive avendo i requisiti minimi di sicurezza conformi ai parametri di cui alla determinazione dello stesso Osservatorio, si colloca però in pieno centro cittadino e presenta alcune carenze strutturali relative soprattutto alle aree di parcheggio ed ai sistemi di separazione delle tifoserie all´esterno dell´impianto, che il comune di Foggia si appresta comunque a sanare avendo deliberato il progetto esecutivo di adeguamento dell´impianto sportivo alla vigente normativa, le quali predette carenze incidono negativamente sottoi l profilo dell´ordine e della sicurezza pubblica;
sentito in data odierna il sig. Questore circa l´attualità delle criticità a suo tempo segnalate;
ORDINA
in relazione ai motivi indicati in premessa, per l´incontro di calcio in programma presso lo stadio "Zaccheria" di Foggia per il giorno 28 settembre p.v. con inizio alle ore 15 fra le squadre del Foggia e della Juve Stabia dovranno essere osservate le seguenti prescrizioni:
1 - eliminazione del settore ospiti;
2 - vendita dei biglietti esclusivamente nella provincia di Foggia, ai soli residenti, con conseguente divieto di diffusione, vendita e cessione al di fuori della stessa provincia;
3 - cessazione della vendita di tutti i biglietti entro le ore 19.00 del giorno precedente la gara e contestuale distruzione di quelli rimasti invenduti.
da usfoggia.it

JUVE STABIA: Problemi al ginocchio per Amore

(23/09/2008)
L´emergenza, di questi tempi, è di casa a Castellammare. La Juve Stabia, per un motivo o per altro, non riesce mai a schierare la stessa formazione. Con Grieco fuori uso per motivi di tesseramento e la contrattura che ha fermato il bomber Biancolino alla vigilia del posticipo di Arezzo ora a destare preoccupazioni sono le condizioni del centrocampista Enrico Amore.
Il calciatore di Telese Terme, entrato nella ripresa contro il Gallipoli, è uscito zoppicante per un problema al ginocchio dopo una caduta. Le condizioni del centrocampista saranno valutate nelle prossime ore dallo staff medico della Juve Stabia.



da resport.it
 

Foggia, il programma settimanale di lavoro

(23/09/2008)
Questo pomeriggio il Foggia riprenderà gli allenamenti in vista della gara casalinga contro la Juve Stabia. Allo Zaccheria Novelli farà sostenere ai suoi il primo allenamento settimanale. Questo l´intero programma di lavoro riportato dal sito ufficiale usfoggia.it:








Martedì 23 ore 15.00 Allenamento stadio comunale "Zaccheria" - Foggia;

Mercoledì 24 ore 10.00 Allenamento stadio comunale "Zaccheria" - Foggia;

Mercoledì 24 ore 15.00 Allenamento stadio comunale Ascoli Satriano;

Giovedì 25 ore 15.00 Amichevole FOGGIA-ASCOLI S., stadio comunale Ascoli Satriano;

Venerdì 26 ore 14.30 Allenamento stadio comunale Ascoli Satriano;

Sabato 27 ore 10.00 Rifinitura stadio comunale Zaccheria - Foggia.

da usfoggia.it

Il Foggia affetto dal mal di gol

(23/09/2008)
In casa Foggia, adesso è il tempo delle riflessioni. Obbligate, dopo il secondo scivolone lontano dallo Zaccheria. Comincia una settimana durante la quale Novelli è chiamato, gioco forza, a capire cosa c’è che non va.


















L’allenatore dopo 4 giornate di campionato è già finito sulla graticola. Attenzione, giusto per capirci, la sua panchina non è a rischio. E ci mancherebbe, visto che la società ed il direttore tecnico Fusco hanno puntato su di lui in estate e non hanno alcuna intenzione di fare marcia indietro. Si sa, però, che il calcio è fatto di numeri, che tradotto poi significano risultati.
Fatto salve tutte le attenuanti, che pure vanno concesse al tecnico nativo di Salerno, è evidente come ci sia qualcosa che va migliorato. Due trasferte, 0 punti, 0 gol fatti, non rappresentano di certo un buon biglietto da visita. Il Foggia, nonostante le sue bocche di fuoco, soffre di mal di gol, se si considera che pure nelle uscite allo Zaccheria le reti scarseggiano.
Ed è questo il primo dato su cui riflettere. Cosa c’è che non va? Salgado non è al top della condizione, e di questo se ne sono accorti anche i ciuffi d’erba che di tanto in tanto colorano di verde il manto dello Zaccheria. Si dirà: la condizione la si acquista giocando. Già, ma fino a quando il Foggia potrà permettersi di aspettare il cileno?
Così come non convince l’utilizzo dello stesso Salgado nel ruolo di prima punta. Che sarebbe forse più opportuno affidare a Del Core.
A questi problemi fanno da contraltare una difesa che ha trovato in Zanetti e Lisuzzo, in attesa del rientro di Rinaldi, due pilastri ai quali va aggiunto un portiere, il catalano Bremec, che finora non ha sbagliato un colpo. Anche qui, sono i numeri a dar conforto. Appena 2 le reti subite in 360 minuti di campionato.
Alle porte c’è adesso la sfida contro la Juve Stabia. Che, oltre ad offirire al Foggia la possibilità dell’immediato riscatto, dirà se la settimana sarà servita a risolvere i primi problemi.
da Capitanatasport.it

Allo Zaccheria la ripresa degli allenamenti

(23/09/2008)
Nel pomeriggio il Foggia di Novelli allo Zaccheria ha ripreso gli allenamenti. Torna a disposizione il capitano Pecchia che avrà tutta la settimana per lavorare col resto dei compagni.











Luigi Corvino da Foggiacalciomania.

I prossimi avversari: Costantini, «Ottima prestazione contro una grande; tante occasioni, peccato»

(23/09/2008)
Non è arrivata la prima vittoria davanti ai propri tifosi, tuttavia, la Juve Stabia di Costantini (nella foto) ha mostrato notevoli miglioramenti che lasciano ben sperare in vista del prosieguo del campionato:


















«Non era facile affrontare una squadra ben organizzata come il Gallipoli. Loro si difendevano sempre in cinque e nonostante tutto abbiamo fatto una buona gara. Sono contento della prova dei giocatori che deve essere una base da cui partire. Certo bisogna imparare a controllare la frenesia e la voglia di vincere e, soprattutto, dobbiamo dare continuità alle nostre giocate ma per ora va bene così.
Abbiamo avuto quattrocinque palle buone per trovare il vantaggio e poi abbiamo concesso pochissimo all´avversario». Il tecnico poi spiega la scelta di Gritti al posto di Maury al centro della difesa: «E´ un giovane che ha qualità importanti e ha dimostrato di saper limitare un signor giocatore come Di Gennaro che in questa categoria è di passaggio». Per Monticciolo, invece, «non è stata una delle sue migliori partite, ma sono situazioni normali». Adesso la priorità è quella di recuperare tutti gli effettivi a disposizione: «Sarà importante portare tutti nelle migliori condizioni fisiche per fare in modo che ognuno abbia i novanta minuti nelle gambe». In sala stampa arriva Radi che appare contento della prova della difesa: «Non abbiamo subito gol e questa è una cosa importante. Tutti i reparti hanno svolto la fase difensiva nel modo giusto. La squadra ha avuto un ottimo approccio alla gara nonostante la classifica non sia dalla nostra parte e nonostante abbiamo tanti giocatori da recuperare ».
Infine, è il turno di Peluso che è diventato un po´ la chiave tattica della Juve Stabia. Lui stesso spiega il perché: «Gennaro Esposito riusciva sempre a ricevere la palla e questo ci creava problemi, così il mister mi ha chiesto di giocare tra le linee per limitare l´avversario e trovare maggiori spazi». Sull´espulsione spiega: «Cangi mi ha dato una manata a gioco fermo». Poi Peluso conclude: «Affrontava- mo un´ottima squadra ed a parte i primi venti minuti credo che abbiamo fatto bene».
«È un pareggio che accolgo con favore». Mette subito le cose in chiaro il tecnico stabiese, Costantini. «La squadra mi è piaciuta, rispetto ad altre occasioni ha giocato meglio e, sia pure a folate, ha anche espresso buone cose. Certo, abbiamo molto da migliorare, ma possiamo essere soddisfatti. Contro avevamo una grossa squadra, che non a caso è al primo posto in classifica».
La conferma della formazione che ha impattato ad Arezzo, sia pure con lo spostamento di Peluso ha dato buoni frutti: «Sì. Ho confermato tutti perché volevo dare continuità a certi equilibri. Dopo qualche minuto ho capito che spostando Peluso tra le linee avremmo messo in difficoltà il Gallipoli, così è stato, anche se poi Radi ha dovuto svolgere un ruolo di contenimento. D´Ambrosio, sul fronte opposto, si è potuto proporre anche avanti. È un ragazzo interessante, può solo crescere».
Dal 4-3-3 al 4-4-2, l´arrivo di Capparella e di Biancolino può ancora cambiare le cose: «Diciamo che quella prossima sarà la prima settimana in cui potremo lavorare normalmente. Cominceremo a studiare altri automatismi, anche se un´idea mia già c´è. Pian piano, con il tempo e la possibilità di giocare insieme, ne sono sicuro, miglioreremo. Per ora la cosa più importante è far si che tutti abbiano i 90 minuti nelle gambe, cose che non c´è ancora. Capparella è uno che può giocare in più ruoli, a centrocampo, vicino alle punte; insomma, di soluzioni ce ne sono tante». Per Giannini un punto prezioso: «Lo scorso anno, qui, persi al ´97. Scherzi a parte, a Castellammare non è facile per nessuno prendere punti. Ci siamo riusciti, sono soddisfatto della prova dei miei, e dico che la classifica è bugiarda con la Juve Stabia».
da ilmattino.it - Il Roma

Revival RossoNero: Zemanlandia 90/91 - Tutti i gol - parte 3

(23/09/2008)
Da: breakthru77 la prima parte del video di Zemanlandia stagione 1990-1991. Un video stupendo con gran parte dei gol di quella stagione rossonera. Terza e ultima parte dei gol.






Video Zemenlandia 90/91 clicca qui
Luigi Corvino da Foggiacalciomania

PELUSO: "A noi solo arbitri che si ergono a protagonisti"

(23/09/2008)
"Nei primi venti minuti avevamo palesi problemi nella fase di non possesso, poi il mister ha notato che Gennaro Esposito andava a prendere palla in difesa per smistarla in un secondo momento, così m´ha detto di arretrare il mio raggio d´azione e di andarlo ad infastidire, rendendolo così inoffensivo. A volte è capitato che io ed Artistico facessimo gli stessi movimenti perchè abbiamo caratteristiche molto simili. Se si esclude la prima parte della gara, in cui abbiamo sofferto un pò il loro gioco, abbiamo dominato l´avversario. Per quanto riguarda l´arbitraggio io non so più che dire, perchè qui vengono sempre arbitri che vogliono ergersi a protagonisti e ciò lo si può notare anche dal fatto che ad Artistico sono stati fischiati tutti falli contro. L´espulsione del calciatore del Gallipoli invece è stata ineccepibile perchè mi ha colpito con una manata a gioco fermo. Ora attendiamo il recupero di Biancolino ed Amore e l´innesto in squadra di Capparella e Grieco, perchè sono calciatori che con le loro qualità potranno portarci lontano. Dal punto di vista individuale non sono preouccupato della loro presenza, perchè questo è un gruppo compatto, in cui tutti sono importanti e nessuno è indispensabile. Speriamo di far bene a Foggia, consapevoli che di partita in partita la Juve Stabia potrà sempre far bene, a prescindere dall´avversario".
da Stabiachannel.it

Il Foggia export preoccupa Novelli

(23/09/2008)
Zero punti e zero gol fuori casa: colpa del calo fisico nella ripresa ma anche dei ruoli invertiti di Salgado e Del Core.
Non scende dall´altalena il Foggia di Novelli. Due vittorie interne (Potenza e Cavese), altrettanti stop esterni (Pescara e Foligno) nelle prime quattro gare. Una perfetta alternanza tra successi pesanti allo Zaccheria, senza mai convincere pienamente sul piano del gioco, a preoccupanti scivoloni in trasferta. La storia si è ripetuta a Foligno, sette giorni dopo la preziosa affermazione sulla Cavese. Fuori casa il Foggia è ancora a digiuno di punti e gol, inoltre denota serie lacune.




Flessione - Desta perplessità l´evidente calo fisico nella ripresa con gli umbri, già registrato a Vasto con il Pescara. Con gli abruzzesi, in realtà, incise pure l´inferiorità numerica (espulsione di Rinaldi) sofferta per quasi tutto il secondo tempo, prima e dopo il gol avversario. A Foligno il Foggia ha smarrito pian piano ritmo e corsa, perdendo pericolosità e arretrando dalla prima linea in giù. Non a caso la prima sostituzione ha riguardato ancora il goleador Salgado, in grave ritardo di forma per un´operazione al ginocchio che l´ha bloccato nel precampionato.

Freno a mano - A fronte di una buona tenuta in retroguardia, la fase offensiva rivela palesi problemi: si intravedono appena i tratti distintivi del 4-3-3. Assenza di spinta sulle fasce (i terzini Colombaretti e Pezzella sono bloccati sulla difensiva), reparti divisi in compartimenti stagni e mancanza di inserimenti dei centrocampisti acuiscono la sofferenza dell´attacco, privo dei lampi necessari per sorprendere le difese avversarie. Al di là del positivo avvio del laterale destro Troianiello, non convince l´impiego degli attaccanti Salgado e Del Core, pezzi pregiati rimasti dopo il mercato: entrambi appaiono a disagio nei rispettivi ruoli di centravanti ed esterno sinistro.

Inversione - Chissà che Novelli non finisca col ripensarci, invertendo le posizioni dei suoi migliori goleador. Di recente si è già ravveduto a centrocampo, restituendo quasi a ridosso del tridente offensivo l´ex play Pecchia e assegnando un lavoro più oscuro al mediano Coletti: una mossa confermata a Foligno con esiti positivi a copertura della difesa, al di là dell´assenza dell´ex juventino. Necessità di progressi emergono anche sul piano caratteriale. A Foligno, col passare dei minuti, il Foggia si è adagiato sulla prospettiva del nulla di fatto ed è rimasto a bocca asciutta. In settimana, in vista dell´insidiosa sfida con la Juve Stabia, Novelli dovrà lavorare a fondo anche sul piano psicologico, allo scopo di rimuovere freni da parte dei suoi.
Roberto Pellegrini da La Gazzetta dello Sport

facebook

sfoglia    agosto        ottobre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo