235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Padova k.o. con il Catania, scocciature terminate | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    agosto        ottobre


19 settembre 2008

Padova k.o. con il Catania, scocciature terminate



giovedì 18 settembre 2008
ImageNei sedicesimi di Tim Cup, i biancoscudati soccombono 4 a 0 al Catania, salutando il torneo. I ragazzi di Sabatini non dispiacciono, nonostante una difesa ancora da registrare.

 

Una rottura. Non aveva usato mezze parole mister Sabatini per definire l’odierna gara di Tim cup contro il Catania. D’altronde, come dargli torto, considerato il momento nero attraversato dalla squadra, attesa alla partita verità, domenica, contro la bestia nera Pro Sesto, crocevia della stagione che potrebbe segnare i destini di squadra e allenatore. Lo stesso tecnico si è però affrettato a correggere il tiro, promettendo massima concentrazione e onore al prestigioso impegno. Così è stato, con un Padova per nulla remissivo che per almeno un tempo ha tenuto testa ai padroni di casa, sospinto dall’entusiasmo e dalla voglia di emergere delle seconde linee. Troppo fragile, però, la tenuta difensiva biancoscudata, per provare ad erigere un fortino che reggesse novanta minuti alle ordinate offensive rossoazzurre, seppur in formazione parzialmente rimaneggiata. Come annunciato, infatti, Walter Zenga concede un turno di riposo ai gioielli Ledesma, Mascara e Martinez, per lasciar spazio alle riserve, alcune delle quali all’esordio stagionale. Non è da meno Sabatini, che lancia per la prima volta Gasparello e Filippini, coadiuvati in avanti da Rabito. A centrocampo Bovo accompagna gli annunciati Baccolo e Gentile mentre davanti al rientrante Cano, Faisca e Petrassi sostituiscono, rispetto a Novara, Falsini e Cotroneo.

L’avvio di gara è giocato a ritmi bassi, con la retroguardia ospite decisa a non ripetere le disattenzioni denunciate nelle ultime uscite. Dopo appena sei minuti, però, Izco sfugge, forse fallosamente, a Carbone, crossando per l’accorrente Morimoto, che solo davanti a Cano alza troppo la mira. È il primo brivido di una sfida che per metà tempo regala pochi sussulti, grazie ad un Padova concentrato e accorto a non lasciare il minimo spazio agli avanti avversari, peraltro poco convinti nei propri attacchi. Dall’altra parte Gasparetto vaga alla ricerca di un pallone giocabile, riuscendo, dopo dieci minuti, a smarcare in area Rabito grazie ad una precisa sponda aerea. L’esterno vicentino però è troppo precipitoso e, invece di metter giù palla, conclude alto da posizione defilata. Per vedere il Padova riaffacciarsi  dalle parti di Kosicky bisognerà quindi aspettare una ventina di minuti e, soprattutto, il doppio svantaggio. Al 24’, infatti, su calcio d’angolo di Sabato, la difesa veneta è disorientata dal movimento avversario, che libera Dica solo sul secondo palo. Per il nazionale romeno è un gioco da ragazzi infilare Cano e orientare la sfida sui giusti binari. Strada che si fa ancora più in discesa, per gli etnei, dopo appena 7 minuti, complice anche l’incerta direzione di gara. Sul lancio di Carboni, Dica si trova almeno due metri al di la della linea difensiva biancoscudata, ma non a giudizio del segnalinee che fa proseguire l’azione, permettendo al trequartista etneo di involarsi indisturbato sulla destra e recapitare a Morimoto il pallone del due a zero. Una mazzata che non tramortisce il Padova, anzi lo trascina al momento più intenso dell’incontro. I ragazzi di Sabatini non si perdono d’animo e vanno subito vicinissimi al pareggio con un colpo di testa di Giovannini, smarcato da calcio piazzato, che lambisce il palo.  Passano due minuti e Baccolo, il più positivo dei suoi, si esibisce in un’ azione personale culminata da un violento destro deviato in angolo da Kosicky.

 

Le occasioni mancate sfiduciano un po’ la compagine veneta che si presenta ad inizio secondo tempo meno propositiva rispetto alla prima frazione. Tuttavia il primo pericolo della ripresa capita ancora tra i piedi biancoscudati, ma l’inzuccata di Faisca, da buona posizione, è troppo debole per impensierire il portiere slovacco. E così, come detto, le avanzate ospiti si affievoliscono e il Catania torna a tessere la propria tela che, al 62’, le permette di chiudere la partita, grazie allo splendido sinistro al volo di Sabato, smarcato dalla deviazione di Giovannini su cross di Izco. Qualificazione dunque assegnata e ritmi che si abbassano, se possibile, ancora di più. L’inevitabile girandola di sostituzioni regala l’esordio anche ai baby Raimondi e Campanholi, la cui scarica d' energia prova a risvegliare, invano, un match ormai stancamente privo di motivazioni. C’è tempo però per assistere al poker del Catania, choccante fotocopia del raddoppio subito a Novara. Da un calcio d’angolo a favore, l’undici patavino si fa infatti cogliere d’infilata con un veloce contropiede, finalizzato ancora da Morimoto. Un dejà-vu che smonta in un sol colpo le buone impressioni di una sfida che, risultato a parte, ha denotato qualche segno di risveglio in casa biancoscudata. Troppo poco però per affrontare con serenità il decisivo impegno di domenica. L’estate è finita, e con se anche la favola che s’è portata dietro. Quella favola chiamata scocciatura.

 

Il tabellino

Catania (4-2-3-1): Kosicky, Sardo, Sabato, Terlizzi, Silvestre (dal 65' Alvarez), Baiocco, Izco (dal 29' st Plasmati), Carboni (dal 57' Llama), Antenucci, Dica, Morimoto. All. Zenga. (A disposizione. Bizzarri, Paolucci, Tedesco, Silvestri).
Padova (4-3-3): Cano, Petrassi, Carbone, Faisca, Giovannini, Gentile (dal 82' Campanholi), Filippini, Bovo (dal 63' Crovari), Gasparello, Baccolo, Rabito (dal 67' Raimondi). All. Sabatini. (A disposizione: Facchin, Lathi, Lazzarini, Bau').
Arbitro: Riccardo Pinzani di Firenze

Marcatori: 24' p.t. Dica, 30' p.t. Morimoto, 17' s.t. Sabato, 44' s.t. Morimoto.
Ammoniti: Petrassi (P) e Crovari (P)

 

Stefano Volpe - stefano.volpe@biancoscudati.netIndirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

http://www.biancoscudati.net/index.php?option=com_content&task=view&id=1382&Itemid=62

facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. coppa italia padova biancoscudati.net

permalink | inviato da ipse dixit il 19/9/2008 alle 0:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia    agosto        ottobre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo