235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Regolamento ´Coppa Italia Lega Pro´ 2008/2009 | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 11513116 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    luglio        settembre


8 agosto 2008

Regolamento ´Coppa Italia Lega Pro´ 2008/2009

08/08/2008

La Lega organizza per l´annata sportiva 2008-2009 la 37^ Edizione della "Coppa Italia Lega Pro”. Alla manifestazione sono ammesse d´ufficio tutte le società di 1^ e 2^ Divisione, secondo l´organico della Stagione Sportiva 2008-2009.




Dalla fase eliminatoria sono escluse le ventisette società ammesse a partecipare alla Coppa Italia (TIM CUP) 2008-2009 organizzata dalla Lega Nazionale Professionisti, e cioè le società retrocesse dalla Serie "B" alla 1^ Divisione, nonchè le società che ne hanno acquisito il diritto, al termine della stagione sportiva 2007-2008 di cui al Com. Uff. n. 189 di Lega del 27.6.2008 e al successivo Com. Uff. n. 36/L del 28.7.2008.
Si precisa, inoltre, che alla TIM CUP della Lega Nazionale Professionisti, sono iscritte d´ufficio 27 società, secondo i criteri stabiliti dal Consiglio Direttivo di Lega, che risultano ammesse ai Campionati di 1^ e 2^ Divisione 2008-2009.
Alla Coppa Italia Lega Pro 2008/2009 parteciperanno dodici società indicate dal Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti.

F O R M U L A D I S V O L G I M E N T O


1) Fase Eliminatoria


Alla Fase Eliminatoria parteciperanno 75 squadre ( 63 1^ e 2^ Divisione - 12 Serie “D”) suddivise in 15 gironi di cinque squadre.
La manifestazione si disputerà, secondo la formula della composizione dei gironi che verranno formati con criteri di viciniorità.
Ogni girone effettuerà cinque giornate di calendario con gare di sola Andata.
Pertanto ogni squadra effettuerà due gare interne e due gare esterne.
Sono ammesse alla Fase Finale le società classificate al 1° posto per ogni
girone (15 società più 6 società meglio classificate al 2° posto).

2) Designazione squadre ammesse alla Fase Finale

Per designare le società ammesse alla Fase Finale si terrà conto dei punti in classifica complessivamente acquisiti nel girone eliminatorio.
In caso di parità di punteggio, fra due o più squadre nella Fase Eliminatoria, si procede alla compilazione di una graduatoria fra le squadre interessate, tenendo conto dell´ordine:
a) dei punti conseguiti negli incontri diretti;
b) a parità di punti, della differenza tra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate;
c) della differenza tra le reti segnate e subite nell´intera Fase Eliminatoria;
d) del maggior numero di reti segnate nell´intera Fase Eliminatoria;
e) del sorteggio.
3) Calendario della Fase Eliminatoria

La Fase Eliminatoria verrà disputata con il seguente calendario:

1^ giornata DOMENICA 17 AGOSTO 2008  ore 17,00
2^ giornata MERCOLEDI´ 20 AGOSTO 2008 ore 17,00
3^ giornata DOMENICA 24 AGOSTO 2008 ore 17,00
4^ giornata MERCOLEDI´ 27 AGOSTO 2008 ore 17,00
5^ giornata MERCOLEDI´ 3 SETTEMBRE 2008 ore 17,00

Le gare potranno essere disputate sia alla luce solare sia con l´illuminazione artificiale, negli orari che verranno fissati dalla Lega.
Le società ospitanti possono richiedere lo spostamento d´orario della gara anche con eventuale inizio o prosecuzione in notturna.
Le società ospitanti che dispongono di impianto di illuminazione con le caratteristiche tecniche previste dalle norme vigenti e desiderano disputare le gare in notturna, dovranno far pervenire alla Lega, la relativa richiesta, almeno dieci giorni prima della data fissata per l´effettuazione della gara medesima.
Per le richieste inoltrate dopo tale termine, necessita l´accordo tra le due società interessate da sottoporsi all´esame ed eventuale ratifica della Lega.

4) Fase Finale


Alla Fase Finale parteciperanno 48 società di cui 21 qualificate nella Fase
Eliminatoria e le 27 società che hanno partecipato alla Coppa Italia (TIM CUP) della
Lega Nazionale Professionisti.
Primo e Secondo turno
Le 48 società ( 27 della TIM CUP e 21 della Fase Eliminatoria) vengono inserite
nel tabellone della manifestazione per sorteggio.
Il primo e secondo turno si svolgono con gare ad eliminazione diretta in gara unica
in casa della squadra prima nominata per sorteggio.
Le 24 società vincenti ottengono la qualifica al secondo turno.
Gli accoppiamenti del secondo turno sono determinabili dal tabellone della
competizione, pertanto si provvederà soltanto al sorteggio per la determinazione
della squadra ospitante.
Modalità di svolgimento
Nel 1° e 2° turno della Prima Fase Finale ad eliminazione diretta con gare di sola andata, ottiene la qualifica al turno successivo la squadra che ha segnato il maggior numero di reti.
Risultando pari il numero di reti segnate, le squadre devono disputare due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno.
Perdurando la parità anche al termine dei due tempi supplementari, l´arbitro provvede a far battere i calci di rigore, con le modalità previste dalla Regola 7 delle “Regole del Giuoco e Decisioni Ufficiali”.
Le 12 società vincitrici delle gare del secondo turno ottengono la qualificazione al terzo turno.

Terzo turno

Le 12 società ammesse al terzo turno formeranno per sorteggio 4 gironi di 3 squadre con gare di sola andata.
Le società classificate al primo posto di ogni girone sono ammesse alle Semifinali.
Per designare le vincenti di ogni girone di qualificazione, in caso di parità di punteggio fra due o più squadre, si terrà conto, nell´ordine:

a) della differenza reti
b) del maggior numero di reti segnate
c) del maggior numero di reti segnate nella gara esterna
d) del sorteggio
5) Semifinali e Finale

Per le 4 società ammesse alle Semifinali si procederà ad un ulteriore sorteggio per la determinazione degli accoppiamenti e successivamente al sorteggio per la
designazione della squadra ospitante nel turno di andata.
Dal relativo prospetto che verrà predisposto per le Semifinali saranno determinabili gli accoppiamenti per la Finale.
Le società prime nominate nel sorteggio disputeranno le gare di andata in casa.
La Finale, che sarà disputata con gare di andata e ritorno, verrà organizzata dalla Lega secondo le norme previste dal Regolamento della Lega Italiana Calcio Professionistico.

6) Modalità di svolgimento

La Fase Finale della Coppa Italia Lega Pro – dalle Semifinali alla Finale si
svolgerà con la formula della eliminazione diretta, con gare di andata e ritorno.
Al termine di ogni turno risulterà qualificata al turno successivo, la squadra
che avrà ottenuto nei due incontri il maggior punteggio o, a parità di
punteggio, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti nel corso
delle due gare.
Qualora risultasse parità nelle reti segnate si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità si disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno.
Qualora nel corso dei due tempi supplementari le squadre avessero segnato lo stesso numero di reti, quelle segnate dalla squadra ospite avranno valore doppio.
Qualora le squadre non avessero segnato alcuna rete, l´arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore con le modalità previste dalla Regola 7 delle "Regole del Giuoco e Decisioni Ufficiali"
Per l´intera Fase Finale la designazione della squadra ospitante per le gare di andata, in relazione agli accoppiamenti previsti, verrà effettuata per sorteggio.

7) Partecipazione dei Calciatori

Alle gare di Coppa Italia Lega Pro potranno prendere parte tutti i calciatori tesserati federalmente per le singole società, nel pieno rispetto di tutte le formalità e modalità regolamentari per la disputa di gare ufficiali.
Si precisa, altresì, che non è prevista nessuna limitazione di “Rosa” e/o di età alla partecipazione alla Coppa Italia Lega Pro.
Durante la disputa delle gare potranno essere sostituiti TRE calciatori, per ogni squadra, indipendentemente dal ruolo ricoperto.
Ogni società dovrà indicare sull´elenco nominativo da consegnare all´arbitro un massimo di 18 calciatori, dei quali 11 inizieranno la gara ed i rimanenti saranno designati quali riserve.
I numeri apposti sulle maglie dei calciatori devono corrispondere a quelli indicati sugli elenchi consegnati all´arbitro.
In merito alle sostituzioni dei calciatori, si precisa che le stesse, nei limiti di numero sopra indicati, sono ammesse anche durante gli eventuali tempi supplementari della Fase Finale.

8) Dichiarazione di Rinuncia

La società che rinuncia alla disputa di una gara incorrerà nelle sanzioni previste dall´art. 53 N.O.I.F., oltre al pagamento delle seguenti ammende:
1^ rinuncia € 5.000,00; 2^ rinuncia € 10.000,00, 3^ rinuncia € 20.000,00. Per ulteriori rinunce vengono applicate le norme previste dall´art. 53 N.O.I.F. (4^ rinuncia € 50.000,00).
La società rinunciataria inoltre, dovrà corrispondere all´altra società un indennizzo per mancato incasso, il cui importo verrà fissato con criterio equitativo dalla Lega.
La società che rinuncia alla disputa di una gara nella Fase Finale, incorrerà nella automatica esclusione dalla ulteriore partecipazione alla manifestazione, con conseguente passaggio della squadra avversaria al turno successivo.
Ciò, ferma restando l´applicazione delle ammende di cui sopra.

12) Orario di inizio delle gare della Fase Finale

In relazione alla programmazione delle gare si rammenta che di volta in volta la Lega fisserà come orario d´inizio quello ufficiale previsto per le gare di Campionato.
Per gli effetti previsti dal Regolamento le società ospitanti possono richiedere lo spostamento d´orario della gara anche con eventuale inizio o prosecuzione in notturna.
Tale richiesta deve essere inoltrata almeno dieci giorni prima della data fissata per l´effettuazione della gara medesima.
Per le richieste inoltrate dopo tale termine, necessita l´accordo tra le due società interessate da sottoporsi all´esame ed eventuale ratifica della Lega.

10) Ripartizione degli incassi

L´ incasso lordo, detratti gli oneri fiscali, nonchè le spese di organizzazione
forfettariamente liquidate nel 10% dell´incasso netto, viene suddiviso al 50% tra le due società al termine della gara ed immediatamente liquidato.
La società ospitante, entro cinque giorni dall´effettuazione della gara, dovrà rimettere alla Lega il relativo borderò dell´incasso, nonchè la ricevuta rilasciata dalla società ospitata comprovante l´avvenuta liquidazione della somma di competenza.

11) Reclami

In considerazione del particolare carattere della fase finale della manifestazione, per i reclami riguardanti la regolarità di svolgimento delle gare, la regolarità dei campi di gioco e quella della posizione dei calciatori verrà richiesto alla F.I.G.C. il provvedimento ex art. 33 comma 11 C.G.S. di abbreviazione dei termini.
La tassa per i reclami è identica a quella per le gare dei Campionati della Lega Italiana Calcio Professionistico.

12) Norme Regolamentari

Per tutto quanto non contemplato nel presente Regolamento valgono, in quanto applicabili, le norme delle N.O.I.F., del Codice di Giustizia Sportiva e del Regolamento della Lega Italiana Calcio Professionistico, nonchè le norme tecniche previste dal "Regolamento del gioco e decisioni ufficiali" attualmente in vigore.

13) Premi

Le società nella Fase Finale potranno accedere a premi economici, da
determinare dal Consiglio Direttivo di Lega.
Alle società finaliste, inoltre, verranno assegnati i seguenti premi:
1) Alla società prima classificata
Riproduzione in argento della Coppa Italia Lega Pro.
Alla stessa società verrà inoltre affidato in custodia, per l´anno sportivo successivo, il Trofeo in argento originale “Coppa Italia Lega Pro“.
Diritto di fregiare la maglia con il distintivo di vincente della Coppa Italia Lega Pro.
n. 25 medaglie in oro per i calciatori ed i tecnici della squadra.

2) Alla società seconda classificata

Coppa in argento.
n. 25 medaglie in argento per i calciatori ed i tecnici della squadra.
14) Validità del Regolamento
Il presente Regolamento e valido per la Stagione Sportiva 2008-2009.
Pubblicato in Firenze l´ 8 Agosto 2008.


Comunicato Lega Pro

[Foggiacalciomania.com - Gian Franco lo Muzio]

facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. coppa italia calendario calendari

permalink | inviato da ipse dixit il 8/8/2008 alle 19:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia    luglio        settembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 11513116 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo