235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Calcio Giovanile: Trofeo Dossena, allievi, giovanissimi | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    maggio        luglio


20 giugno 2008

Calcio Giovanile: Trofeo Dossena, allievi, giovanissimi

NAZIONALE UNDER 20 SERIE C: DELUSIONE PER LA FINALE PERSA AL TROFEO DOSSENA

La squadra di Veneri è stata battuta ai rigori dai brasiliani del Gremio
Grande delusione azzurra per l'esito del 32° trofeo Dossena: una traversa colpita da Renzetti dal dischetto nei rigori finali ha fatto crollare la speranza concreta di poter vincere il torneo. La squadra di Veneri, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi 1-1, è stata battuta di misura ai rigori (5-4) dai brasiliani del Gremio. Un autogol di Agostinone aveva portato in vantaggio i sudamericani nel primo tempo, ma un giusto rigore realizzato da Olivieri era riuscito a riportare gli italiani in pareggio durante i tempi regolamentari: sicchè a fine della gara sono stati necessari i calci di rigore. Per l'Italia hanno realizzato dal dischetto Campagnacci, Giacomelli e Di Bella, con errori di Renzetti che sfortunatamente colpiva la traversa e di Vitofrancesco .Grande affluenza di pubblico a Crema e folto stuolo di osservatori per una delle squadre più belle che Veneri sia riuscito a mettere insieme in pochi giorni. Hanno giocato la finale: Bini (Poggibonsi), Vitofrancesco (Cremonese), Sicignano (Carrarese), Amantini (San Marino), Di Bella (Potenza), Renzetti (Lucchese), Agostinone (Foggia), Rolandone (Pro Vercelli), Olivieri (Pescara) poi rilevato da Campagnacci (Giulianova), Zagari (Carpenedolo) poi rilevato da Giacomelli (Foligno), Catellani (Reggiana) poi rilevato da Sassarini (Carrarese). Ha diretto Orsato di Schio della CAN di serie A. Molti di questi giocatori sono destinati a salire di categoria nella campagna estiva, quelli che rimarranno costituiranno l'ossatura della selezione di serie C impegnata nel Challenge Trophy contro gli inglesi e poi nella nuova edizione della Mirop Cup.
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15476


FINALE ALLIEVI NAZIONALI: INTER CAMPIONE D'ITALIA

INTER - EMPOLI 1-0
Marcatori: 4’ st Obi

Empoli: Addario, Bencivegna, Tognarelli (C), Alderotti, Pupeschi (22’ st Lorenzini), Lo Sicco, Crafa (32’ st Pentrelli), Rosati (19’ st Di Vito), Guitto, Pucciarelli (15’ st Signorelli), Dumitru (32’ st Zangani).
A disp. Falcone, Simoncini, Toth, Menapace.
All. Del Rosso

Internazionale: Stocchi, Santon, Rigione, Caldirola (C), Marchi, Fossati, Carlsen, Tremolada (30’ st Co’), Obi, Sesay, Destro (39’ st Dell’Agnello)
A disp. Gallinetta, Scaccabarozzi, Uggè, Ricci, Djengoue, Reali, Angarano.
All. Bernazzani

Arbitro: Albertini di Ascoli Piceno
Assistenti: Pignati di S.Benedetto del Tronto, Serpilli di Ancona


Grande, grandissima vittoria degli Allievi Nazionali dell'Inter di Daniele Bernazzani che superano nella finale l'Empoli e conquistano il titolo nazionale di categoria. Nell'arco di tutta la stagione, una sola sconfitta. Nell'ultimo atto, non segna bomber Mattia Destro (9 reti in 7 gare) e ci pensa Joel Obi, nato a Lagos il 22 maggio 1991, autore del gol decisivo all'inizio di un secondo tempo dominato dai nerazzurri.
Nel primo tempo, l'Empoli di Fabrizio Del Rosso parte forte e sfiora il gol, dopo pochi attimi, con Fabio Rosati. L'Inter cerca le misure dell'avversario e poi crea il primo pericolo con Sebastien Carlsen. Si gioca allo stadio 'C.Bernicchi' in un pomeriggio di sole e gran caldo. Arbitra Luca Albertini. La squadra di Daniele Bernazzani conquista sempre più campo e mette in difficoltà i toscani con le incursioni degli esterni offensivi Luca Tremolata e Sulaiman Fullah Sesay, che giocano a supporto dell'unica punta Mattia Destro.
Al minuto 16 la prima conclusione nello specchio della porta è nerazzurra, con Tremolada: tentatico bloccato a terra dal portiere Paride Addario. Pericoloso (21') anche un tiro cross di Joel Obi. L'Inter gioca a ventate, l'Empoli cerca il gioco attraverso il possesso palla e (24') impegna per la prima volta Luca Stocchi con il centrocampista Manuel Pucciarelli. I nerazzurri, più tecnici, cercano con maggior insistenza la pronfondità offensiva. Occasionissima per Sesay dopo una rimessa lunga con le mani di Obi e un 'velo' di Destro (26'). Eccellente la prova in mezzo al ring di Marco Ezio Fossati, l'unico classe 1992 fra i ventidue titolari in campo. Fra i toscani, invece, si segnalano il brevilineo Roberto Guitto, molto rapido, e il possente centravanti Nicolau Dumitru, anche se l'occasione più pericolsa arrriva dal destro (35') di Pucciarelli ben parato da Stocchi, che salva la porta dell'Inter con balzo e deviazione. Legittima protesta di mister Bernazzani: l'Empoli ha proseguito l'azione malgrado Luca Caldirola fosse rimasto a terra infortunato. Particolari. Il primo tempo si chiude così: è 0-0.
Nella ripresa, prima palla gol per l'Inter che si prende subito la maggioranza dell'iniziativa: bellissima azione Destro-Obi-Tremolata e il sinistro di quest'ultimo è deviato occasionalmente in angolo da un avversario. Dal corner, prima traversa colpita da Destro in mischia, quindi rete del vantaggio nerazzurro con un tiro potente e preciso di Obi, bravissimo a trovare il rimbalzo e a coordinarsi in un fazzoletto. Rien a fair per Addario. La squadra di Bernazzani, dopo 3 minuti, passa e, poco dopo, sfiora il raddoppio con una conclusione (alta) dal limite di Tremolada.
L'Empoli replica solo con una punizione lunga a scendere che Stocchi alza sopra la traversa, ma sono sempre nerazzurre le azioni migliori. Ed è ancora Obi (15' st) che spaventa il portiere dei toscani con un diagonale dal limite che accarezza il palo. Ancora Inter (20'): assolo di Tremolada sulla destra e diagonale al volo, ma alto sopra la traversa, di Sesay. A dieci dalla fine, l'Empoli riesce a mettere la testa fuori dalla propria metà campo, superando il pressing nerazzurro e il 'muro' sulla destra di Davide Santon. Bernazzani cambia: esce Luca Tremolada ed entra Daniele Co' (30'st). Ancora uno scatenato Fossati mette i brividi ai toscani, mentre gli ultimi minuti scorrono lenti e tesi.
Si stringono i denti difensivi dei nerazzurri. Il centrale Michele Regione si batte su tutti i palloni, mentre Destro tiene alta la squadra catturando su se stesso i marcatori empolesi. A 60 secondi dal 'the end' un sinistro velenoso di Sesay scheggia l'incrocio dei pali. L'arbitro assegna tre infiniti minuti di recupero. Esce Destro, entra Simone Dell'Agnello: punta per punta. Ultimi attacchi dell'Empoli a testa bassa: Stocchi esce e blocca. 
L'Inter Allievi Nazionali ha vinto lo scudetto!

Altre notizie nella sezione "ALLIEVI NAZIONALI"
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15479


FINALE GIOVANISSIMI NAZIONALI: ATALANTA CAMPIONE D'ITALIA

ATALANTA - EMPOLI 3-2
Marcatori: 2’ pt Akoiblin, 4’ pt Akoiblin, 20’ pt Campus, 10’ st Chiavazzo (R), 38’ st Villanova.

Empoli: Furlan (16’ pt Barbone); Massacci, Arzeo, Paganelli, Gennusa, Della Latta, Chiavazzo (C), D’Ambrosio (1’ st Bianchi), Campus, Maiorana (28’ st Tempesti), Osagiede.
A disp. D’Orazi, Borri, Altieri, Dragomanni, Piovano, Lucarelli
All. Cecchi. 

Atalanta:Rossetto, Tantardini, Milesi, Almici, Ponti, Akoiblin, Agazzi (C), Calvano (18’ st Gori), Pedroni (18’ st Villanova), Grandi, Magnaghi.
A disp. Barbigian,Maffei, Crotti, Aresi, Tondoro
All. Perico

Arbitro: Bottegoni di Terni
Assistenti: Ferentilli di Terni, Costanzo di Orvieto.


I Giovanissimi Nazionali dell'Empoli allenati da Mister Mario Cecchi hanno ceduto il passo nella finalissima del Campionato Nazionale Giovanissimi alla compagine dell'Atalanta: la gara disputata a Citta' di Castello e' terminata sul punteggio di 3-2 in favore dell'Atalanta, al termine di un match ben giocato dai ragazzi di Mister Cecchi che, nonostante un avvio difficile, sono stati bravi a recuperare i gol di svantaggio ed a riaprire la partita, sfiorando in piu' occasioni il gol della vittoria.
A sbloccare il risultato ci ha pensato l'Atalanta che, al 2' e al 4' minuto di gioco, e' andata a segno con Akoiblin. L'Empoli ha accorciato le distanze con Campus al 20' del primo tempo ed ha ristabilito la parita' al 10' della ripresa con Chiavazzo, a segno dagli undici metri. La rete che ha deciso il match in favore dell'Atalanta e' arrivata al 38' della ripresa quando Villanova ha insaccato il gol del definitivo 3-2. 
"Un titolo italiano che mi commuove e che abbiamo voluto a tutti i costi per poterlo dedicare a Ivan Ruggeri", ha detto al termine Roberto Selini, consigliere nerazzurro con la delega al settore giovanile, "il nostro pensiero corre a lui e speriamo che questa buona notizia lo aiuti a riprendersi". Mino Favini ringrazia tutti e la volontà di Eugenio Perico, il mister di questo ennesimo scudetto del settore giovanile nerazzurro: "Bravi tutti i ragazzi, ma ricordiamoci anche del mister che ha saputo dare le giuste motivazioni. Anche quest’anno chiudiamo la stagione con un bilancio positivo, ricordiamo che anche gli allievi e la Primavera sono arrivati fino in fondo e il settore giovanile rifornirà di nuovi elementi la prima squadra".

Altre notizie nella sezione "GIOVANISSIMI NAZIONALI"
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15480

ALLIEVI NAZIONALI ROMA: FINISCE IL SOGNO SCUDETTO

I giallorossi sono stati raggiunti nel finale dal Parma
Finisce nell'unico modo in cui, davvero, non sarebbe dovuta finire l'avventura tricolore della Roma di Andrea Stramaccioni. Finisce con le valigie pronte per la Capitale, dopo essere arrivati ad un passo da quella che per il tecnico ex Romulea sarebbe stata la seconda finale scudetto consecutiva e per i '91 giallorosssi la prima occasione di giocarsi qualcosa di grande. Qualcosa che un gruppo come quello visto all'opera quest'anno meritava. Per il cambio di marcia che, sin dalle prime battute di un campionato dominato, tecnico e squadra avevano impresso alla propria corsa. Per i segnali di un gruppo ritrovato, vincente, dopo le delusioni delle stagioni precedenti. E, infine, per quanto mostrato nelle fasi finali, in cui ad una serie di prestazioni più che convincenti, aveva fatto da contraltare solo quel pari a reti bianche con l'Empoli all'esordio a Gubbio. Poi il 5-0 al Venezia e la possibilità di giocarsi tutto con il Parma e raggiungere l'Inter nel match-scudetto. Quel 3-3 finale, con gol subito da Frasca e compagni all'ultimo minuto, è esattamente l'epilogo che non ci aspettavamo e che forse non doveva esserci. Uscire di scena ci sta, anche se ti chiami Roma. Ma non così: dopo essere passati per 3 volte in vantaggio con Di Stefano, Brosco e Bertolacci, e a causa di una rete segnata da Esele al 79' dopo un fallo commesso ai danni di Brosco che ha lasciato letteralmente inerme l'intero reparto arretrato, nella convinzione che il direttore di gara fischiasse fallo in attacco invece di accordare il 3-3. Solo quando l'arbitro ha indicato il cerchio di centrocampo, tutti, squadra, tecnico, pubblico, hanno capito che l'irreale era più che mai vero. L'Empoli dall'altra parte ha surclassato il Venezia per 4-1 e quel 3-3, ancora inspiegabile, significa addio al sogno scudetto.
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15477

PRIMAVERA MILAN: CEDUTO IL CENTROCAMPISTA GUERCI

Giocherà nel Pergocrema

Alex Guerci, nato a Soresina il 31.07.1989, centrocampista della Primavera del Milan, giocherà la prossima stagione con la formazione del Pergocrema. Mercoledì pomeriggio, infatti, è stato sottoscritto l'accordo con la società di via Turati per il passaggio del promettente giocatore (che abita a Trigolo (vicino a Crema) al Pergocrema. Con la compagine rossonera Guerci ha recentemente calcato il terreno di gioco del "Voltini" nella sfida contro la Rappresentantiva "La Provincia" nel Trofeo Dossena. Nella stagione 2006/07 aveva inoltre esordito in Seria A con il Milan (Milan - Udinese 2-3, mentre più volte è stato in panchina con la prima squadra, tra cui in due occasini di Champions (contro l'Anderlecht e l'AEK di Atene).

Ufficio Stampa Pergocrema

http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15478


PRIMAVERA SAMPDORIA: KOMAN CONVOCATO IN NAZIONALE

Parteciperà con l'Under 19 unghrese alla fase finale del prossimo Campionato Europeo
Vladimir Koman è stato selezionato dal tecnico dell'Ungheria Under 19 Tibor Tisa per partecipare alla fase finale del prossimo Campionato Europeo di categoria in programma in Repubblica Ceca dal prossimo 14 Luglio.
Un blucerchiato e campione d'Italia in carica alla fase finale del Campionato Europeo Under 19. Tra i tantissimi gioiellini della Primavera della Samp fresca vincitrice dello scudetto 2008/09 vi sono infatti diversi rappresentati delle selezioni nazionali di categoria. Tra questi, Vladimir Koman, capitano e guida dell'Ungheria. "Vladi" è stato così logicamente convocato dal tecnico federale magiaro Tibor Sisa in vista dell'Europeo Under 19 al via tra poco meno di un mese. Raggruppamento già fissato per il prossimo 25 giugno con in vista oltre due settimane di preparazione alle gare ufficiali. Sarà la Repubblica Ceca ad ospitare la fase finale del torneo riservato alle fulgide speranze del calcio continentale.
Otto squadre suddivise in due gironi da 4 squadre. Nel Gruppo A sono stati sorteggiati i campioni in carica della Spagna insieme a Germania, Bulgaria e l'Ungheria di Koman. Nel gruppo B l'Italia si troverà di fronte Grecia, Inghilterra e i padroni di casa. Il torneo scatterà il prossimo 14 luglio. Le semifinali si giocheranno a Plzen e Mlada Boleslav il 23 luglio e la finale a Jablonec tre giorni dopo. Vladimir, ma non solo lui... Sono infatti attese a giorni le convocazione del tecnico azzurro Rocca che dovrebbero interessare almeno 2/3 elementi della rosa a disposizione di mister Fulvio Pea nella stagione da poco conclusa. Per Vincenzo Fiorillo e Andrea Poli chiamata quasi scontata, ma nel giro dell'Under 19 potrebbe esserci spazio anche per un altro fantastico protagonista della Samp campione d'Italia, Gianluigi Bianco.
Ufficio Stampa Sampdoria
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15482

BERRETTI PRO SESTO: PRIMO CONTRATTO DA PROFESSIONISTA PER TRE RAGAZZI

Pro Sesto sempre molto attenta al proprio vivaio
Pro Sesto sempre molto attenta al proprio vivaio. Tre promettenti ragazzi della squadra Berretti, neo vincitori dello scudetto, hanno ufficialmente sottoscritto il loro primo contratto da professionisti, con scadenza nel 2012. Si tratta dell'esterno Marco Valtulina (richiestissimo dal Torino), del centrocampista Matteo Marinoni e dell'ala Roberto De Filippis, tutti e tre classe '88.
Per altri tre giovani diciannovenni (il difensore Alessandro Caprini, il centrocampista Davide Di Quinzio e la punta Mbaye Niang Bamba) è invece previsto il contratto annuale di addestramento tecnico e l'aggregazione alla prima squadra a partire dalla prossima stagione.
tmw
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15485


ALLIEVI NAZIONALI EMPOLI: IL COMMENTO DI MISTER DEL ROSSO

"Ci e' mancato forse un pizzico di concretezza ma a mio avviso la squadra ha fornito una grande prova"
"Al termine di una partita come questa, in cui in palio c'e' la vittoria del campionato, una sconfitta e' sicuramente causa di grande amarezza, perche' l'obiettivo di tutti noi era quello di battere l'Inter. D'altro canto pero' abbiamo la consapevolezza che questa squadra, un gruppo ottimo, ha compiuto un percorso di crescita importante che per tutti noi rappresenta motivo di grandissima soddisfazione. Anche il gioco espresso nella finalissima contro l'Inter e' dimostrazione di quanto i ragazzi abbiamo lavorato in questi mesi: il match e' stato deciso da un episodio, noi abbiamo sprecato forse qualcosa di troppo sotto rete. Ci e' mancato forse un pizzico di concretezza ma a mio avviso la squadra ha fornito una grande prova. Quella appena conclusa e' una stagione importante per questo gruppo e anche per l'Empoli, basti pensare che sia nella finale del Campionato Nazionale Allievi che in quella del Campionato Nazionale Giovanissimi la societa' azzurra era presente con merito: questi risultati sono frutto del metodo di lavoro, della programmazione e del grande impegno che la societa' mette ogni giorno in campo.
Personalmente non posso che essere felice di questo mio primo anno in azzurro: aver lottato per la vittoria del campionato e' per me motivo di grandissima soddisfazione e ringrazio l'Empoli per avermi dato questa opportunita'".

GIOVANISSIMI NAZIONALI EMPOLI: MISTER CECCHI RAMMARICATO

Il commento dell'allenatore dopo la sconfitta in finale contro l'Atalanta

Mister Cecchi:
"Abbiamo appena concluso una stagione senza dubbio straordinaria che poteva trovare la ciliegina sulla torta nella vittoria del match decisivo contro l'Atalanta. Purtroppo cosi' non e' stato ed e' inutile nascondere che il rammarico per questo secondo posto e' grande, soprattutto per come si erano messe le cose in campo: dopo una partenza che ci ha visto un po' intimoriti, contro un avversario di esperienza sicuramente maggiore rispetto alla nostra, siamo riusciti a recuperare lo svantaggio e a sfiorare in piu' occasioni la rete del potenziale vantaggio. Purtroppo non siamo riusciti a trovare il gol mentre l'Atalanta e' andata a segno negli ultimissimi minuti, decidendo cosi' la gara.
Ci dispiace molto di non esser riusciti a centrare questo obiettivo, soprattutto perche' avevamo le carte in regola per portare a casa la vittoria.
Purtroppo e' finita cosi'...Comunque sia voglio sottolineare che questo anno e' stato ricco di grandi soddisfazioni per tutti noi: per questo voglio dire grazie a questo gruppo forte, con qualita' importanti, che sicuramente in futuro ci regalera' grandi gioie, e del quale l'Empoli deve essere fiero."
http://www.zonacalcio.it/news.html?news=15487

facebook

sfoglia    maggio        luglio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo