235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Pro Patria - Cremonese | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    dicembre        febbraio


21 gennaio 2008

Pro Patria - Cremonese

PRO PATRIA: Capelletti, Candrina, Citterio, Giani, Imburgia, Dalla Bona, Pessotto (57' Trezzi), Vecchio (61' Castellazzi), Negrini, Gasparello, Rosso (75' Ardemagni). 

In panchina: Anania, Nossa, Francioso, Bruni - All. Marco Rossi 

CREMONESE: Bianchi, Perticone, Argilli, Viali, Vitofrancesco (59' Rossi), Carotti, Chomakov, Fietta, Moretti (88' Radice), Graziani, Temelin (71' Ferrarese). 

In panchina: Sirigu, M. Tacchinardi, Colucci, Pepe - All. Emiliano Mondonico 


Arbitro: Ferraioli di Nocera Inferiore (Zaninello e Bergamo) 

Marcatori: 13’ rig. e 32' Temelin (C), 15’ Gasparello (P), 39’ Graziani (C) 

NOTE: giornata fredda e nebbiosa, terreno in non perfette condizioni, gara giocata sotto la luce dei riflettori. Spettatori 1.800 circa (470 abbonati), 300 circa tra settore ospite e tribuna. 

Ammoniti: Perticone, Carotti e Bianchi (C) 

Angoli: 12-2

Recupero: 4' (2+2) 


Dopo undici turni consecutivi, crolla la Pro, che viene battuta per la terza volta in stagione, allo "Speroni", in una gara in cui i tigrotti hanno mostrato tutti i loro pregi e difetti, al cospetto di un avversario di caratura tecnica e soprattutto di esperienza superiore. Cuore, veemenza, gruppo, concentrazione al massimo per 80' minuti di gara, come pregi. Come difetti, aver abbassato la guardia per alcuni minuti, risultati poi fatali, la mancanza di cambi all'altezza per l'alta classifica, e quella di qualche soluzione diversa in attacco. 
Il tutto per una gara decisa, già al termine della prima frazione di gioco, con la doppietta dell'ex Temelin, fischiatissimo, per alcuni suoi atteggiamenti in campo, sin dalle prime battute di gara, e da Graziani jr. 
Pro Patria, che ha pagato dazio, anche per un arbitraggio a dir poco, irritante, del Sig. Ferrarioli di Nocera Inferiore, il quale, ancora prima di fischiare, l'avvio di gara si era reso protagonista, di una stucchevole sceneggiata, con i due capitani delle squadre, per l'incombente nebbia, che comunque rendeva visibili le due porte, e ben oltre il centrocampo,come da regolamento. Probabilmente per lui era un'assoluta novità e si è spaventato. 

Biancoblù in campo, senza gli infortunati Tramezzani, Cigardi ed Anania; quest'ultimo non rischiato dopo il forte mal di testa del fine settimana, con Mr. Rossi, che schiera la formazione bustocca, con il collaudato 4-1-4-1, con Capelletti titolare tra i pali, difesa da destra con Candrina, Citterio, Giani ed Imburgia. Pessotto davanti alla difesa, Vecchio e Dalla Bona qualche metro più avanti, Rosso e Negrini esterni e Gasparello punta centrale. 

Mondonico, risponde schierando la sua Cremonese, con un prudente 3-5-2, con Bianchi in porta, difesa con Perticone, Argilli e Viali, centrocampo folto che vede Moretti a sinistra, Vitofrancesco a destra; in mezzo Chomakov, Fietta e Carotti. In avanti la coppia formata dall'ex Temelin e Graziani jr. Con i grigiorossi che per diversi motivi rinunciano a diversi uomini, come Zauli, Cozzolino, Astori, Zanoletti, Bacis e Brioschi, ma presentano una panchina di assoluto valore con l'ex bolognese Colucci, Ferrarese (appena prelevato dal Verona), Sirigu, Pepe e Rossi. 

Fischio d'avvio dato in ritardo, per la seconda sceneggiata del fischietto campano, che non trova di meglio che con le squadre già schierate, non trova niente di meglio, che dare indicazioni agli addetti e fotografi per il loro posizionamento, creando un certo scompiglio e facendo innervosire, il pubblico ancora prima di cominciare. Il tutto mentre c'è l'incombenza della nebbia, che non permette di vedere al meglio tutto il campo, ed il settore coperto dei popolari, s'intravede a tratti, così via alla luce artificiale. Finalmente l'arbitro, concede, bontà sua il fischio d'avvio, con una Cremonese, che cerca d'impossesarsi del centrocampo. Buon possesso palla degli ospiti, che però non riescono ad arrivare in zona tiro, con una Pro che sembra inizialmente contratta, ma al 4' sono gli uomini di Marco Rossi, ad imbastire la prima azione pericolosa. Palla lunga sulla corsia di destra, dove s'invola Negrini, bravo poi a mettere in mezzo un traversone, sul quale Vitofrancesco, nel tentativo di anticipare Gasparello di testa, rischia un clamoroso autogol. 

La Cremonese, mantiene il comando delle operazioni, supportata dal folto centrocampo, che sbarra ogni azione dei tigrotti nel mezzo, ma diverse volte i biancoblù trovano varchi, specie in velocità sulle corsie laterali, mandando in difficoltà poi la retroguardia grigiorossa. 

All'ottavo di gioco, Temelin, invoca platealmente, il rigore per un contatto veniale. Stessa solfa un paio di minuti dopo, facendo innervosire il suo ex pubblico, poi sull'azione seguente mentre Capelletti ha già la palla in mano, entra in ritardo e lo colpisce alla schiena. Ed i fischi arrivano un pò più copiosi. 

Il primo goal della contesa, arriva al 13'; palla lunga di Chomakov a cercare in profondità Temelin, Capelletti esce con un attimo di ritardo ma prende nettamente la sfera, l'ex attaccante bustocco si lascia andare in area; l'arbitro Ferraioli, "annebbiato" tentenna, inizialmente sembra non concedere il rigore, poi dopo una serie di cenni con l'assistente di linea, indica il dischetto. Si presenta lo stesso Temelin, palla forte, bassa ed angolata alla sinistra di Capelletti, che intuisce la traiettoria ma non riesce a bloccare. L'ex bomber tigrotto, parte di volata a festeggiare sotto i sostenitori grigiorossi e la bordata di fischi è inevitabile. 

La reazione della Pro, non è semplicemente veemente, ma è "incazzosa". Si riversa completamente nella metà campo avversaria, Rosso viene steso malamente sulla trequarti da Perticone che rimedia il giallo. Punizione battuta da Imburgia, palla tesa in area, si avventa come un falco Gasparello, che di testa anticipa Argilli, e anche il proprio compagno Citterio, palla che sbatte sotto la traversa e poi scorre dall'alto verso il basso a gonfiare la rete, con Bianchi immobile. 


Il goal del momentaneo pareggio di Gasparello

 

 


Gara rimessa subito sul binario del pareggio con le due squadre che si controllano a vicenda, mentre l'arbitro per alcuni atteggiamenti veramente stucchevoli e Temelin per un paio di sceneggiate, vengono fatti oggetti di cori e fischi ripetuti. 

Partita che diventa spezzettata, senza trame fluide, con Dalla Bona e Pessotto da una parte e Carotti e Chomakov dall'altra che sono onnipresenti. 

Poco dopo la mezzora arriva la mazzata vincente degli ospiti. 32' l'arbitro non fischia un netto fallo ai danni di Gasparello, sulla trequarti, la Cremonese, macina gioco, Chomakov, serve largo a sinistra Moretti, che si produce in uno scatto per poi mettere in mezzo un traversone basso, Citterio è leggermente in ritardo, tagliando fuori dall'uscita Capelletti, la palla attraversa tutto lo specchio della porta, su secondo palo irrompe ancora Temelin che insacca. La cui esultanza sotto i propri tifosi fa del tutto imbestialire il pubblico di casa. 

Pro che accusa il colpo, cerca di riordinare le fila, ma è confusa nella manovra, e non riesce a trovare varchi in avanti. L'unico tiro nello specchio della porta, è una gran punizione di Giani, destinata nell'angolino basso, deviata da Bianchi, con qualche affanno. I tigrotti, non trovano i collegamenti giusti a centrocampo, e davanti Gasparello non riceve un solo pallone giocabile. 

Al 39' arriva il tris degli ospiti, manovra per vie centrali con palla per il bulgaro Chomakov, che serve una cross in area, Temelin fa da sponda a Graziani, Citterio e Giani, non trovano la sfera, così per l'ex mantovano, è un giochetto infilare con un sinistro in diagonale basso, l'incolpevole Capelletti, quasi dall'area piccola. 

Si và al riposo, con la netta sensazione, che i grigiorossi abbiamo saldamente in mano la gara e che alla Pro, servirebbe un mezzo miracolo per riacciuffarla. 

 

 

         

Candrina

         

Dalla Bona

         

Giani

         

Negrini

 



Fischio d'avvio della ripresa che si fa attendere, per l'ennesima cervellotica presa di posizione dell'arbitro, che questa volta prende di mira i giocatori che hanno preso a riscaldarsi a ridosso dei tabelloni pubblicitari, dietro le porte; con un colpo di genio, il direttore di gara decide che è meglio che rimangano a fianco della linea laterale, ingolfando di fatto il settore. 

La Pro torna in campo decisa, e prende ad attaccare, con l'intenzione di diminuire lo svantaggio nei primi minuti, per cercare di riaprire la gara. Al 3' arriva una conclusione dal limite di Dalla Bona, che Bianchi, manda in angolo. Cremonese che si rinchiude nei propri 40 metri, con i tigrotti, che provano a cercare inutilmente un varco. 

Rossi, prova a rimescolare le carte, toglie Pessotto, inserendo Trezzi, con il metronomo biancoblù, che sembra non gradire più di tanto il cambio, quindi tre minuti dopo manda sul terreno di gioco Castellazzi per Vecchio. Tigrotti che per un breve tratto di gara passano al 4-4-2, ma invano. Nelle file avversarie Mondonico, toglie l'esterno Vitofranceso, per il centrocampista Rossi, chiudendo ulteriormente ogni spazio. 

Si rivede Temelin al 65', in una delle rare uscite dei grigiorossi nella ripresa, reclamando l'ennesimo rigore, dopo un netto anticipo ai suoi danni di Giani. 

La partita, vede la Pro vanamente protesa in avanti, ma senza creare particolari problemi a Bianchi, rimediando solo una lunga fila di calci d'angolo, mentre la formazione cremonese, arretra ulteriormente il proprio baricentro. 

Al 71' Temelin viene richiamato in panchina, per Ferrarese, per un'uscita dal campo, sotto una bordata di fischi. Così come se li prende Graziani Jr, per diverse perdite di tempo e cadute, quanto meno dubbie, in diverse zone del campo. 

Rossi, gioca anche l'ultima carta a sua disposizione al 75', mandando in campo Ardemagni per Rosso. Il neo entrato, si mette subito in evidenza, con un improvviso tiro dalla distanza, che impegna Bianchi a terra, per una deviazione in corner. 

I tigrotti, danno il tutto per tutto, provando a riaprire la gara, con un forcing finale. Prima Dalla Bona, chiama all'intervento volante l'estremo difensore grigiorosso, con l'ennesima deviazione in angolo. Poi ci provano in rapida sequenza ancora Ardemagni e Trezzi, ma senza fortuna. 

 


.

Gasparello

 

 

All'85' sempre Ardemagni, con la palla che sembra terminare in fondo al sacco dopo una mischia confusa, con Bianchi che riesce a rimediare in extremis, la palla rimane in gioco e proprio dalla linea di fondo, Gasparello prova la conclusione di forza, ancora una volta il pallone sembra destinato a finire in rete, ma Bianchi con il corpo riesce ad attutire la conclusione e prima che varchi completamente la linea, Argilli spazza. 

Nei minuti di recupero la Pro, molla definitivamente, concedendo agli ospiti di concludere in avanti con un paio di percussioni di Ferrarese.


http://www.bustocco.it/UltimaPartita/2007-08/index.htm
 

facebook



permalink | inviato da ipse dixit il 21/1/2008 alle 0:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia    dicembre        febbraio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo