235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Potenza - Juve Stabia: l'analisi dell'incontro | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 14298425 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    dicembre        febbraio


21 gennaio 2008

Potenza - Juve Stabia: l'analisi dell'incontro


Potenza - Juve Stabia : 2-1. IL VIDEO.


Cronaca di un'amara sconfitta

Autore: Umberto N.
Fonte: www.stabiachannel.it
 

Potenza :
Pipolo,Lolaico,Urbano,Cuomo,Bruno,Ametrano,Cammarota;Vianello,Berretti,De Cesare,Konte
a disposizone di mister Tosi: Ferretti,Di Bella,Grillo,Falanga,Garzelli,D’Ambrosio,Delgado
Juve Stabia:
Prisco,Gritti,Ghomsy,Affatigato,Di Berardino,Rizza,Pisani,De Rosa,Magliocco,Fanelli,Baclet
a disposizione di mister Capuano: Trini,Correale,Imparato,Marzocchi,Peluso,Sabatino,Esposito
Arbitro : signor Magno di Catania ( assistenti : signor Roccasalvo – Salvato ) Spettatori : 2.500 circa
Al 3”prima occasione per il Potenza con Konte che servito dalla destra riesce a colpire di testa con la palla che termina però abbondantemente a lato. Al 15”avanza timidamente la Juve Stabia con un calcio di punizione guadagnato da Pisani; sulla sfera va Magliocco che calcia in area e la palla attraversa pericolosamente tutta l’area di rigore senza che nessuno riesca a colpirla. Sulla susseguente azione, la Juve Stabia si porta in area con Rizza al quale viene però fischiato un dubbio fuori gioco. Al 20”corner per il Potenza, senza esito, scaturito però da un fallo di mani, non rilevato, di Konte. Al 26”primo ammonito della gara : Cuomo del Potenza a seguito di un brutto fallo su Affatigato nel cerchio di centrocampo. Al 28”grande occasione per la Juve Stabia con De Rosa che, a seguito di un errore difensivo del Potenza, ha calciato a rete avendo visto il portiere fuori dai pali il quale riesce però a recuperare e ad evitare che la palla finisca in rete. Altra possibilità per la Juve Stabia di portarsi in vantaggio si registra al 34” con cross di Fanelli che non trova però nessuno pronto a deviare in rete. Al 39”un’ottima uscita di Prisco su Konte lanciato a rete, evita il peggio per la squadra stabiese. Assurdo ed inutile fallo di rigore di Pisani al 47”, che, sotto gli occhi dell’arbitro, atterra il suo diretto avversario. Dal dischetto De Cesare, il toro di Mariconda, porta il Potenza in vantaggio. Finisce così il primo tempo con la squadra di casa che si ritrova sull’1 a 0 senza aver mai calciato in porta nell’arco dei primi quarantacinque minuti.

Inizia il secondo tempo è la Juve Stabia spreca la più grande occasione per pareggiare con De Rosa che da solo davanti al portiere calcia incredibilmente a lato. Goal mancato, goal subito : micidiale contropiede del Potenza con Berretti che tutto solo entra in area e realizza il secondo goal per la sua squadra. Al 5” il Potenza blinda il risultato e per poco, su disattenzione di Di Berardino, sbaglia il goal del tre a zero con Konte Prima sostituzione per la Juve Stabia : esce Fanelli ed entra Peluso. Subito dopo seconda sostituzione per le vespe : esce finalmente Pisani ed, al suo posto, entra Sabatino. Juve Stabia in balia dell’avversario con il Potenza che sfiora ancora una volta il goal del tre a zero. Trascorrono così i primi 15” minuti del secondo tempo e la squadra di Capuano è inguardabile. Prima sostituzione per il Potenza al 18” : entra D’Ambrosio al posto di Konte. Terza sostituzione per le vespe : esce Di Berardino ed entra Imparato e contestualmente viene espulso l’allenatore del Potenza, Marco Tosi. Si arriva così al 31” con una Juve Stabia spenta e frastornata e soprattutto incapace di reagire. Capuano, non esente da colpe e responsabilità per le scelte operate, continua ad urlare e ad incitare i suoi uomini che purtroppo non lo seguono. Altro goal sciupato dalla Juve Stabia con Baclet che non riesce a realizzare dopo essersi portato da solo davanti al portiere Pipolo. Seconda sostituzione per il Potenza : esce Berretti ed entra Di Bella. Al 40” grande rovesciata di Magliocco che accorcia le distanze. Al 43” espluso anche il dirigente stabiese Clemente Filippi. Altra occasione per De Rosa, nei minuti di recupero, per pareggiare ma il suo tiro viene però deviato in corner. Termina così l’incontro, dopo ben sei minuti di recupero, con la Juve Stabia, artefice di una delle più brutte gare della stagione, che subisce la prima sconfitta dell’anno che la spinge nei bassi fondi della classifica.


Pubblicata il 20/01/2008 16.24.16
http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=2090


Potenza - Juve Stabia: l'analisi dell'incontro


Appuntamento alle 14:30 con la cronaca in diretta streaming su StabiaChannel.it

Autore: Roberto D.
Fonte: StabiaChannel.it
 

Sulla carta è una gara proibitiva quella che attende la Juve Stabia oggi al Viviani di Potenza. I lucani appaiono in recupero: dopo un inizio di campionato travolgente è iniziato per loro un lento declino che li ha porati a ridosso della zona play-out. Qualche innesto (Bruno e De Cesare) ed una strigliatina del presidente Postiglione e la squadra ha iniziato nuovamente ad esprimere un buon gioco anche se i risultati sono ancora altalenanti.
Sulla sponda Juve Stabia, da registrare l'assenza di Caputo ancora alle prese con l'infortunio muscolare patito in allenamento dieci giorni fa, e le non perfette condizioni di Rizza che ha accusato un fastidio alla coascia. Recuperato, invece, Pisani che potrebbe essere schierato subito da titolare vista anche la probabile assenza di Sabatino alle prese con un attacco influenzale.
Ma se da un lato ci sono da registrare tutti questi acciacchi, di positivo in casa gialloblè, oltre alla vittoria contro il Martina, c'è la consapevolezza che con la coppai d'attacco Baclet-Magliocco si possa giungere al gol in qualsiasi momento. E se a centrocampo la diga De Rosa-Affatigato assicurano copertura e slancio offensivo, è ancora una volta il reparto difensivo a destare le preoccupazioni del tecnico e dei tifosi stabiesi.
Nel fortino rossoblù, infatti, la paura è che i giovani calciatori di mister Capuano possano farsi condizionare negativamente dall'ambiente ed incappare in errori che potrebbero costare i tre punti. Il mister, comuqnue, dalla sua grande esperienza, ha lavorato molto in settimana su questo aspetto ed, a conferma di ciò, è stato porpiro Rizza, uno dei più giovani della ciurma gialloblè ad affermare di "essere pronti ad affrontare anche il calore dei tifosi locali".

Ricordiamo a tutti i nostri visitatori l'appuntamento con la diretta radiofonica dell'incontro tramessa sulle frequenze di Radio S.Anna ai 92500 MHz ed, in streaming, sul nostro portale www.StabiaChannel.it. Per ascoltare la diretta radiofonica in streamong è necessario cliccare su uno dei tanti banner presenti in home page e nella sezione "JuveStabia" oppure nella sezione "webRadio". Inviatiamo, poi, tutti i nostri visitatori a commentare con noi la gara sul muro stabiese.
Appuntamento, dunque, alle 14:30 con Potenza - Juve Stabia

Pubblicata il 20/01/2008 10.55.18
http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=2088


Gregorio: "Si, mi sono dimesso, ma è una situazione che potrebbe tranquillamente rientrare"


Filippi: "Assurdo quello che è successo, c'è stato un vero e proprio agguato. Abbiamo presentato ricorso agli organi federali"

Autore: Roberto D.
Fonte: StabiaChannel.it
 

Contrariamente a Capuano, il direttore sportivi Pezzini, non è contento della gara disputata dalle vespe: "E’ stata una gara strana, bisogna avere un po’ di coraggio in più e vincere queste gare. Oggi era una gara alla nostra portata ed il risultato è bugiardo. Fuori casa dobbiamo provare a vincere. Siamo stati troppo accorti. Se abbiamo giocatori importanti come Magliocco bisogna attaccare. Quando giochiamo gare contro squadre come queste bisogna rischiare di più e cercare di vincerle. L’accoglienza non è stata delle migliori: i tifosi ci hanno rotto il pullmann ed i giocatori ci hanno minacciato. Abbiamo subito notevoli intimidazioni. Bisogna allora che anche noi a Castellammare facciamo altrettanto".

Sulla stessa lunghezza d'onda di Pezzini è il dimissionario amministratore delegato delle vespe, Giovanni Gregorio: "Mi hanno detto che c’è stata un’aggressione. Sulla gara sono d’accordo con Pezzini sul fatto che fuori casa bisogna osare un po’ di più".
Importanti, invece, le dichiarazioni dello stesso Gregorio circa la situazione attuale all'interno della società di Via Cosenza: "C’è stato un chiarimento forte con l’altro socio di maggioranza. Sono stato costretto a presentare le dimissioni anche se sono da discutere ancora e potrebbero sicuramente rientrare se riusciamo a trovare un accordo. Sui rinforzi, sicuramente ci manca qualcosa in difesa. Entro fine mese bisogna chiarire la situazione perché ci sono le scadenze da sistemare che potrebbero aggravare ancor di più la classifica".

Sulla vicenda dell'aggressione subita dai calciatori della Juve Stabia, prova a spiegare come sono andate le cose il Team Manager stabiese, Clemente Filippi, espulso dal direttore di gare nel corso del match: "Noi abbiamo informato la procura federale di quanto accaduto anche se quando siamo arrivati non c’era nessun rappresentate federale, e la cosa è molto strana. Sono cose che non dovrebbero accadere. Confidiamo nella buona fede del Potenza perché comunque c’e stato un vero e proprio agguato: c’erano i tifosi lungo tutto il percorso che portava allo stadio. La polizia che ci precedeva si è data alla fuga ed è stato bravo il nostro autista a seminare i facinorosi anche se poi ci hanno rotto un vetro del pulmann. Comunque faremo tesoro di questa esperienza negativa. Sull’espulsione, non avevo fatto altro che cercare di recuperare i palloni che erano scomparsi improvvisamente. Poi l’arbitro mi ha detto che ha sparato nel mucchio per cercare di calmare gli animi."

Pubblicata il 20/01/2008 17.29.56
http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=2092

PESANTE SCONFITTA: A POTENZA E' 2-1

RedazioneLa Juve Stabia perde prezioso terreno per evitare i play-out. In Basilicata gravi responsabilità di Pisani.

Finisce 2-1 a Potenza, con la Juve Stabia che, in chiave play-out, perde 3 punti pesantissimi proprio sulla sest'ultima della classe. Al Viviani buona Juve Stabia nel primo tempo, alla fine del quale, però, arriva la frittata firmata tutta da Giuseppe Pisani che, preso da un attimo di follia pura, ha atterrato davanti agli occhi dell'arbitro un giocatore rossoblù durante un'azione per nulla pericolosa. Ne è nato un rigore, trasformato poi da De Cesare, che ha pesato tantissimo sull'economia della gara. Lo svantaggio ha tramortito le vespe, che si sono presentate alla ripresa quasi impaurite di reagire. De Rosa spreca il pari e su un contropiede arriva il raddoppio dei lucani. La partita scorre via fino all'85', minuto in cui Magliocco inventa una spettacolare rovesciata che accorcia le distanze dopo oltre mezz'ora tutta di marca potentina (tranne che per un'occasione di Baclet). Il goal del 2-1 non basta a far risvegliare la Juve Stabia, che perde una gara importantissima in chiave play-out servendo su un piatto d'argento 3 punti ad una diretta concorrente per la salvezza. In vista della seconda trasferta consecutiva, a Pescara, si spera in un cambio di rotta sul mercato e, soprattutto, in un chiarimento societario che doni quella serenità indispensabile ai giocatori gialloblù.
http://www.stabia1907.it
CAPUANO: «NON MERITAVAMO LA SCONFITTA»

IntervistePezzini polemizza: «Troppo difensivi». Clemente Filippi: «Vile aggressione dei tifosi del Potenza»

Capuano: “Una partita che non meritavamo di perdere. Abbiamo avuto sempre il pallino del gioco e non abbiamo mai sofferto il Potenza. Purtroppo anche l’arbitro ci ha messo del suo inventandosi un rigore che a mio parere era scandaloso. La mia squadra ha avuto solo un momento di sbandamento dopo il goal subito. Purtroppo non si possono sbagliare dei goal quasi fatti come quelli di De Rosa, Baclet e Sabatino. La scelta di Pisani? Fuori casa ha sempre giocato bene, Sabatino era influenzato e non aveva tutti i novanta minuti, la verità è che in organico non ho un esterno di ruolo, così come non ho un centrale difensivo vero, in serie C non è possibile giocare con una difesa così giovane e con un centrale che è di classe ’87, in questo modo rischiamo anche di bruciare la carriera di qualche ragazzo promettente”.

Il Ds Pezzini: “Purtroppo quando giochiamo contro squadre che sono al nostro stesso livello, come il Potenza, dobbiamo essere meno timorosi e dobbiamo puntare dritti ai tre punti perché altrimenti diventa difficile colmare il gap in classifica e diventa vano l’acquisto di giocatori come Magliocco. Nonostante tutto non meritavamo la sconfitta. Purtroppo deve denunciare un fatto scandaloso che è successo qui a Potenza, siamo stati minacciati ed insultati da un gruppo di facinorosi. Hanno addirittura rotto i vetri del nostro pullman ed alcune schegge di vetro sono finite in testa ad alcuni giocatori. Abbiamo passato dei momenti abbastanza brutti e sicuramente queste intimidazioni hanno condizionato la nostra gara”.

Magliocco: “Abbiamo subito poco la pressione del Potenza e siamo stati sfortunati. Non sono sicuro se il rigore ci fosse. Non meritavamo di perdere questa partita, ma sono sicuro che la Juve Stabia si salverà”.

L’A.S. Clemente Filippi: “Siamo arrivati come usiamo fare di solito un’ora e mezza prima della gara. Ad attenderci c’era un gruppo di oltre cento tifosi del Potenza che ci hanno lanciato di tutto, dalle pietre a bottiglie di birra. Alcuni vetri del nostro pullman sono andati distrutti e i frantumi hanno colpito alcuni nostri calciatori. Ci sono stati attimi di grande spavento, anche la polizia che ci stava scortando non ha fatto niente per contenere i danni e solo grazie all’abilità del nostro autista siamo riusciti ad uscirne. Abbiamo presentato regolare denuncia”.



Nota: Dichiarazioni rilasciate a Radio S.Anna
http://www.stabia1907.it
GREGORIO: «ASPETTO CHIARIMENTI CON CESARANO»

IntervisteL'AD conferma che martedì rassegnò le sue dimissioni, ma precisa: «Possono rientrare se si raggiunge un accordo con Cesarano». Ecco le sue parole.

L’Amministratore Delegato Gregorio: “Sono d’accordo con Pezzini quando dice che qui a Potenza dovevamo osare di più. Sul fronte societario, in settimana sono stato costretto a dimettermi. Queste dimissioni potrebbero rientrare se riusciremo a trovare un punto di incontro con il socio di maggioranza Cesarano. Un chiarimento che spero avvenga quanto prima in quanto per fine mese bisogna far fronte a delle scadenze importanti se non vogliamo pregiudicare ancora di più la rincorsa alla salvezza con punti di penalizzazione in classifica. Inoltre, anche oggi è sembrato chiaro che dobbiamo fare ancora qualche altra operazione di mercato, specie in difesa dove abbiamo bisogno urgentissimo di un rinforzo”.    



Nota: Dichiarazioni rilasciate a Radio S.Anna
http://www.stabia1907.it


facebook



permalink | inviato da ipse dixit il 21/1/2008 alle 0:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia    dicembre        febbraio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 14298425 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo