235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio La Samb a Sergio Spina & C., Tassotti presidente, entra anche Spadoni - sambenedettoggi.it | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    marzo        maggio


23 aprile 2009

La Samb a Sergio Spina & C., Tassotti presidente, entra anche Spadoni - sambenedettoggi.it

Sergio Spina
? Sergio Spina

E' ufficiale, la Sambenedettese Calcio è passata dalle mani della famiglia Tormenti ad una cordata il cui capofila è l'imprenditore di Cupra Marittima

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - La notizia, o meglio la svolta che l'ambiente sportivo sambenedettese si aspettava, è ora un fatto concreto: la Samb è stata acquistata da un gruppo il cui capofila è l'imprenditore cuprense Sergio Spina. Mancano solo piccole formalità che non incideranno sulla trattativa appena conclusa. Al 99% il cambio al timone della società rossoblu verrà ufficializzato pubblicamente domenica prossima nella sala stampa dello stadio Riviera delle Palme.

Una vera e propria scossa che non potrà che ridare vita ad un ambiente recentemente giù di corda per le sconfitte in serie ma anche per le incomprensioni tra tifo e proprietà. Il fatto inoltre che il passaggio sia avvenuto tra imprenditori locali, per la seconda volta consecutiva, e non ad uno di quei personaggi poco trasparenti che pullulano negli ambienti calcistici da qualche tempo, sarà sicuramente gradito dall'ambiente che ha l'occasione giusta per ricompattarsi definitivamente.

Non si può dimenticare che tre anni fa il dopo Soldini si trasformò in una salvezza insperata proprio grazie a quel Sergio Spina che, in umiltà, da dietro le quinte, sorresse la squadra sotto tutti gli aspetti e la rianimò letteralmente fino a favorirne la permanenza in C1. Il nuovo proprietario è ora proprio lui, come non sperare in un futuro migliore. Auguri a Sergio, ai suoi amici e naturalmente alla gloriosa Samb.

Un grazie anche alla famiglia Tormenti che ha mantenuto la promessa di non cedere la società ad un "acquirente qualsiasi".


Tassotti presidente, entra anche Spadoni

Giulio Spadoni
? Giulio Spadoni

Sergio Spina ha scelto di dare l'incarico al suo collaboratore, mentre l'ex diesse della Maceratese prenderà, per ora, il posto di Natali

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Continuano i movimenti in casa Samb: dopo aver nominato il nuovo allenatore Giorgio Rumignani, che sarà supportato dal duo Chimenti-Voltattorni, Sergio Spina, che lo scorso fine settimana ha perfezionato l'accordo con la famiglia Tormenti per la proprietà della Samb, ha deciso di nominare nuovo presidente Pierluigi Tassotti, già indicato quale team manager sabato scorso.

Altra novità, l'ingresso come collaboratore di Giulio Spadoni, sambenedettese, che vanta una esperienza in qualità di direttore sportivo, negli ultimi anni, di Fermana e Maceratese e impegnato anche con una società organizzatrice di eventi culturali e musicali. Prenderà il posto di Maurizio Natali.

Per quanto riguarda la figura di direttore sportivo, Spina sta al momento valutando tutte le possibili ipotesi ritenendo questo ruolo molto importante.


Spina: «Rumignani l'ho voluto io, perché ha il cuore rossoblu»

Sergio Spina, in primo piano e, dietro, Giorgio Rumignani
? Sergio Spina, in primo piano e, dietro, Giorgio Rumignani

Video

Il nuovo allenatore e il nuovo presidente della Samb hanno l'obiettivo di salvare la squadra quando mancano solo 4 giornate alla fine del campionato

WEB TV Intervista al nuovo allenatore e al presidente della Samb: «Lo apprezzavo da tifoso, a noi serve una guida energica e passionale, lui può darcela»

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Per vedere l'intervista a Rumignani e Spina clicca sull'icona sulla destra.


Rumignani: «Guai a tirarsi indietro»

Giorgio Rumignani
? Giorgio Rumignani

DIRETTA WEB Presentato il nuovo allenatore della Samb. Assieme a lui presentati Chimenti, Voltattorni e il dirigente Spadoni. Via anche Evangelisti. Le foto.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Tutto pronto nella sala stampa "Sabatino D'Angelo". E' appena arrivato Giorgio Rumignani. Al momento si trova in sede per parlare con i dirigenti. C'è anche il nuovo collaboratore Giulio Spadoni oltre a Sergio Spina e Pierluigi Tassotti. Tra i presenti, tra i tifosi, anche l'imprenditore sambenedettese Leo Bollettini.

"Mi sembra di essere in testa alla classifica", ha detto non appena entrato tanta è la ressa e il pubblico presente.

Presenti anche Chimenti e Voltattorni.

RUMIGNANI Vi volevo ringraziare, avete toccato corde e sarei stato felice se i calciatori fossero stati presenti in questa circostanza per capire cosa significa la bandiera a cui noi teniamo più di ogni altra cosa. Se dovessimo iniziare pensando ai problemi di domenica non dovremmo partire. Penso che tastando la situazione di trarre flebo di fiducia, siete voi che la date a me. Voglio che i ragazzi subiscano una spinta ulteriore perché tutti dovranno superarsi. Il presidente mi ha fatto una premessa: Francesco Chimenti, senza di lui non mi sarei mosso. Insieme dobbiamo allargarla e trasmetterla ai giocatori. Nelle telefonate che ci siamo fatti con Spina, non conoscendolo e sapendo l'età, ancora una ulteriore volta dico: ma chi gliel'ha fatta fare? Lo dico perché dico che "i veri pazzi" sono i presidenti di casa. Scomodo Macalli, da cui sono stato ripreso. La conoscenza di certe situazioni economiche in C sono pesantissime. Bravo Macalli e bravi i presidenti.

Impresa impossibile? Razionalmente sì. Nessun allenatore a questo punto avrebbe accettato. Io prendo l'entusiasmo che mi date, darò il massimo per capire come venirne fuori. La situazione non è agevole, non posso vendere parole ma fatti. L'organico? Devo rispondere per metafore. Mi sembra di essere il Mourinho della situazione. In C1 chi gioca male vince, al contrario si perde. Può vincere anche la peggiore. So che il mio telefono è tempestato da messaggi dove mi danno del pazzo ma mi fanno gli auguri. Mi prendo le mie responsabilità. Ho visto solo la gara di Portogruaro, vinta dalla Samb 1-4.

Io non guardo la classifica. Devo instaurare nei miei giocatori una mentalità da minitorneo. Se giochiamo gara dopo gara ce la possiamo fare. Davanti abbiamo sei gare. I ragazzi devono capirmi. So che abbiamo un capitano, io ne voglio due, già all'epoca in cui Solfrini era capitano io pretendevo questo comportamento. Uno rappresentativo, l'altro di spogliatoio. Me ne servono due. Uno è Tinazzi, l'altro, ovviamente, è Palladini, "un mio figlio, Palladini, l'ho fatto nascere io" (Cammarata e Palladini presenti sorridono).

Un problema per domenica c'è: si affrontano le due ultime in classifica. La morte fa paura, è più facile che si abbia più successo nelle altre partite, noi e il Venezia abbiamo paura. Noi potremmo far paura anche alla Pro Patria, che è prima, perché non abbiamo nulla da perdere. Noi non stiamo bene, ma neanche il Venezia sta bene.Parlare di strategia in casa d'altri non è piacevole, riguardo i mancati pagamenti a Venezia. Io, poi, devo aggrapparmi a tutto, devo far tornare Cammarata quello che era. Deve essere agguerrito.

Ai tifosi che verranno a Venezia vorrei poter garantire un ritorno sereno. Perché si ritornerebbe a vecchi slogan, a vecchi cori, poi contro il Legnano ce la farebbero vincere già dal lunedì. Se vengono stateci vicini, fateci sentire il vostro calore, ma certo noi non dobbiamo strafare con cartellini gialli o rossi. Io ho il quadro nitido di tutto, a fine campionato le energie residue sono limitate, a qualcuno potrebbe saltare i nervi. Soprattutto ai panchinari che magari sono nervosi. Vincere per forza a Venezia? I giocatori non sentono l'obbligo, perché la settimana movimentata fa sì che i giocatori sentano prima la situazione, tra la nuova presidenza e nuova guida tecnica. Ieri ne parlavano persino a Spal-Legnano, di noi. Ma resto convintissimo che i giocatori leggeranno tutti i giornali, e questo mi aiuterà tanto nel lavoro, scegliere gli undici in campo e le alternative, che io tengo molto. Io attorno al 70' faccio sempre il cambio che può darci qualcosa in più. Tra il 40 e il 45' mi piacerebbe fare un forcing, perché tanti giocatori della squadra avversaria cedono magari in questo momento (Palladini aiutami poi a spiegarlo ai giocatori). Il ruolo del presidente. Quando me ne sono andato, ricordo di aver detto: avete un patrimonio, cercate di gestirlo bene. Dopo di me è venuto Boniek, andò male. Poi la società è fallita, e la nostra situazione era tragicomica (ai tempi di Venturato, ndr). Se le cose dovessero andare bene, il presidente dovrà tenerci per forza in considerazioni, come portafortuna al limite. Il patrimonio del pubblico ha valore incredibile. La stampa va contro la società se perde pubblico, da sempre. Se si cercano i giocatori giovani, sono strategie che fanno fare il passo come la gamba permette. Quel patrimonio di pubblico non può essere dilapidato. Io ero a casa, non potevo scegliere, leggevo i giornali. Il presidente m'ha ricordato che io credevo che fosse uno scherzo. Io devo fare leva sulla possibilità matematica di fare risultato. Devo essere pratico. Io non vengo per morire, vengo per combattere. Se mi andrà male, sarò sempre in trincea. Io non voglio retrocedere assolutamente. Ad Arezzo sapevo che non si poteva salvare, io ho allenato un mese e mezzo e me ne sono andato senza volere soldi. Qui dico la verità, mi ha portato il cuore con la condizione di Chimenti. Califano? Fa parte di un certo organico e se ha fatto tanti gol, lo prendo in considerazione. Ci sono tanti giocatori tipo Inzaghi che non cambierà mai. Bivi l'ho lanciato proprio a Venezia,ma ha finito a Pescara ma non voleva più andare in mezzo all'area di rigore. La punta deve andare a spaccarsi il naso in area di rigore.

CHIMENTI Sono abituato ad essere accantonato. Questo è il 15° anno che sto alla Samb, qualcosa ho fatto: 8 campionati, 2 anni vice di Rumignani, vinto campionato di Eccellenza, tornato per due anni. Non sono mai retrocesso, solo una volta retrocesso per il calcioscommesse. Non voglio terminare la mia carriera con una retrocessione. Rumignani mi ha voluto e sono venuto volentieri e per l'amicizia che a me e Gigi ci lega a Spina, sappiamo quel che ha fatto alla Samb tre anni fa. Mi auguro che si raggiunga lo sfogo.

SPINA Da oggi al posto di Natali, che ringraziamo per il lavoro, di Giulio Spadoni. Rescisso consensualmente il contratto con Evangelisti, tra amici, anche perché non riusciva a lavorare come voleva. Esonerato anche mister Furlan. Novità nelsettore giovanile: non fanno parte del settore giovanile Scarpantoni ed Egidio Papi. Sarà Voltattorni a seguire le ultime gare, insieme a Massimo Cardelli. Pierluigi Tassotti mi rappresenterà sempre di più e terrà i contatti con i tifosi. Abbiamo già presisposto sia per la trasferta degli allievi sia per i giovanissimi le prossime trasferte. Per queste due gare Cardelli sarà aiutato grauitamente da Alessio Morelli. E' chiaro se in queste ultime gare c'è qualche giocatore non ci crede, è inutile che dobbiamo tenerle. Abbiamo quindi detto al mister di valutare, lui stesso, quali saranno i calciatori magari da scegliere per questo rush finale. Sarà il mister a valutare.

TRASFERTA PARLA TASSOTTI Abbiamo parlato coi tifosi, ci sono pochi pullman. Loro preferiscono andare da soli. Se ci sono difficoltà, noi abbiamo preso dei contatti per dare una mano. Se serve, ci chiameranno.

NOTA DEL GIORNALISTA PINO PEROTTI «Durante la conferenza stampa ho fatto una domanda nella quale era sottinteso che Rumignani non fosse sposato. L'errore è nato da un equivoco tra me e Giorgio nella tribuna dello stadio di Portogruaro dove capii che era zio e non nonno. Mi ha chiarito subito dopo la conferenza stampa che ha un figlio, Iacopo, di professione designer ed un nipote, Ruben».

fonte: sambenedettoggi.it

facebook

sfoglia    marzo        maggio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo