235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    dicembre        febbraio


22 gennaio 2009

Calciomercato: Val di Sangro, Maisto o Montesanto per il centrocampo, Sorrento, Anderson, Benevento, Di Piazza al Rimini, Crotone, Aurelio, Borghetti e Russo sul mercato, Monza, Corno ceduto in D, Pro Patria, Petr va in Belgio con Maric

UFFICIALE: Pro Patria, Petr va in Belgio con Mijat Maric ...continua a leggere >>

facebook

29 gennaio 2008

Calciomercato: il punto in casa Foggia

Foggia più ambizioso con un paio di ritocchi

29/01/2008

Ultimi giorni per i ritocchi al calciomercato. Solo 48 ore per correggere in corsa il Foggia e puntare ancora ad un piazzamento per i playoff, almeno fino a quando lo consentirà la matematica.

Ieri vertice societario sulleindicazioni di mister Galderisi che, va detto, hagià aperto una breccia di speranza sia tra la tifoseria sia nella società, anche per la volontàmanifestata di recuperare quei giocatori che rischiavano di cambiare aria perché in rotta di collisione tecnica con Campilongo: da Giordanoa Mounard (entrambi ritirati dal mercato a meno di clamorosi colpi di scena) fino a Russo e Groppi, due tenuti tra panchina e tribuna ma che potrebbero risultare utili alla causa foggiana.

È evidente che bisognerà fare qualche altra operazione, anche se il mercato in entrata è condizionato anche da quello in uscita. Al momento il Foggia si è privato di tre elementi: il difensore Delli Carri (rescissione consensuale);
il centrocampista Cardinale (al Pescara) e l´attaccante Plasmati (finito al Taranto ma in comproprietà). Due invece i nuovi arrivi: De Paula (dal Chievo Verona) e Mancino (dal Martina).

I giocatori a disposizione del Foggia sono al momento 23: i portieri Agazzi e Castelli; i difensori Arno, Russo, Ignoffo, Lisuzzo, Panini, Rinaldi e Mora; i centrocampisti Groppi, Tisci, D´Amico, Colombaretti, Coletti, Giordano, Mancino; gli attaccanti De Paula, Esposito, Del Core, Di Roberto, Mounard, Biancone e Agostinone.

Dalla rosa a disposizione si può tranquillamente
pescare quello che serve al Foggia per continuare il campionato. Per coltivare le ambizioni servirebbe qualcos´altro. La tentazione è un attaccante di peso in attacco, utile il modulo 4-2-3-1 ed in questo senso è ripartita la caccia a Tozzi Borsoi della Ternana, ma va anche aggiunto che non sarebbe male trovare un regista capace di dettare i tempi in maniera tale da utilizzare Tisci più sulla fascia.
Anche un esterno d´attacco potrebbe risultare utile, soprattutto se dovesse partire qualche elemento di peso, come Del Core.

Tra gli altri giocatori interessati al Foggia, oltre a Tozzi Borsoi, figurano pure Morante del Verona (il centravanti ha rotto con la società scaligera), l´attaccante ungherese Kenesei(tesserato per l´Avellino) gli esterni d´attacco
Cossu (anche lui ex Verona), Turchi (messo sul mercato dal Padova) e Matteoli (Legnano).

Gazzetta del Mezzogiorno - Filippo Santigliano

[Foggiacalciomania.com - Angelo Basta]

Calciomercato: il punto in casa Foggia

29/01/2008

Una delegazione composta dal Presidente Capobianco e dal Direttore Generale dell´U.S. Foggia, Gianni Francavilla è appena partita alla volta di Milano per presenziare agli ultimi giorni di calciomercato.
Durante la lunga riunione tenutasi ieri sera ed alla quale erano presenti i vertici societari e l´avvocato Fusco, è stato fatto il punto della situazione.
Per quanto riguarda il capitolo del secondo portiere, scontata la partenza di Castelli, che ha chiesto di andare a giocare altrove (Sangiovannese, Massese o Manfredonia), arriverà un portiere di esperienza che molto probabilmente risponderà al nome di Franco Mancini che entrerebbe anche nello staff come preparatore dei portieri.
In difesa si sta valutando l´ipotesi di far ritornare Gianluca Zanetti, fuori rosa a Lucca ed in scadenza di contratto.
Il suo arrivo sarebbe anche nell´ottica della prossima stagione, visto che Ignoffo molto probabilmente andrà via al termine del campionato essendo in scadenza di contratto ed oggetto di interesse di qualche società di serie B.
Nel contempo si sta cercando una sistemazione per Panini che è diventato la terza scelta nel ruolo di esterno destro di difesa dato che Galderisi sembra preferirgli sia Arno che Colombaretti.
A centrocampo si è deciso di intervenire per sostituire Antonino Cardinale, da poco accasatosi a Pescara.
Sul nome del nuovo regista c´è il massimo riserbo ma una cosa è sicura, sarà un elemento di sicuro valore, il sogno resta sempre Fabio Pecchia, che la società tenterà in tutti i modi di strappare al Frosinone.
Bloccate le cessioni di Groppi, Russo e Giordano che dovrebbero avere più spazio con Galderisi.
In avanti dovrebbero partire gli esterni Esposito e Di Roberto e pare che Umberto Del Core abbia chiesto di cambiare aria.
Per sostituire l´attaccante barese sfumato Cossu, appena legatosi al Cagliari, è tornato di moda il nome di Martini del Frosinone (nella foto), ma non sono da escludere sorprese proprio nelle ultime ore del mercato.

[Foggiacalciomania.com - Bruno Mazzi]


A volte... ritornano!

E ci riferiamo a Gianluca Zanetti e Franco Mancini. Due ex di lusso del Foggia che potrebbero tornare a vestire la maglia rossonera, anche se su Zanetti (oggi alla Lucchese) c'è anche il Perugia.
Molto utile potrebbe essere (anche in proiezione futura) l'apporto di Franco Mancini, assistito tra l'altro dal suo procuratore Beppe Di Bari, molto "amico" del Foggia. Il portierone materano, infatti, potrebbe tornare molto utile a Galderisi anche come preparatore dei portieri con Amato, attuale preparatore, che potrebbe passare ad essere il "secondo" di Galderisi.
Ma per la delegazione foggiana al Quark Hotel (Francavilla e Capobianco) ci sarà da lavorare sodo, in quanto dovrà cercare di sfoltire un po' la rosa per poi dedicarsi ad almeno altri due o tre acquisti (un paio di esterni di centrocampo ed una punta).
Tra i più gettonati in uscita ci sono Castelli (ma non è più cosi sicuro..), Esposito e Groppi mentre in entrata guadagnano... terreno Marco Martini (Frosinone) ed Andrea Cossu.
Entro 48 ore, comunque, ne sapremo di più.

Enzo Ciampi
http://www.ilsatanello.it/notizia.php?id=2347

FOGGIA: IL DG FRANCAVILLA DA OGGI A MILANO

29/01/2008

di Carmine Troisi

Si è protratto fino a tarda sera l’incontro che il tecnico Galderisi ha avuto ieri con i dirigenti e con il direttore generale Gianni Francavilla.
Un incontro utile a varare la strategia da attuare negli ultimi due giorni di calciomercato.
Nel frattempo il dg Francavilla già da oggi si metterà in viaggio verso Milano per raggiungere la sede dell’Hotel Quark, sede delle operazioni di compravendita. Domani sarà raggiunto dal presidente Capobianco.
Galderisi si è detto comunque soddisfatto dell’attuale organico.
Qualcosa sarà comunque fatto.
Innanzitutto si sfoltirà la rosa. Il tecnico pare intenzionato a puntare sul 4-2-3-1.
In questo caso ci sarebbe un sovraffollamento di esterni.
Si cercherà, dunque, una sistemazione ai vari D’Amico, Groppi ed Esposito. Ma sul mercato potrebbero finire a sorpesa anche Arno e Mounard.
Capitolo a parte per il portiere Antonio Castelli. La volontà è quella di tenere il giocatore, che però sta prendendo in esame altre alternative. Le richieste non mancano.
Il tecnico, inoltre, ha espresso il suo gradimento per Di Roberto e Panini, che dunque dovrebbero restare.
C’è inoltre un interessamento della Lucchese per Biancone, che Braglia vorrebbe riavere con sé in Toscana.
Il Foggia non pare però intenzionato a cederlo.
Per quanto riguarda le entrate, l’intenzione è quella di ingaggiare un difensore ed un centrocampista in grado di sopperire alla partenza di Cardinale.
Per il primo forte è l’interessamento per Gianluca Zanetti, nella passata stagione al Foggia, attualmente in forza alla Lucchese.
Per il centrocampo torna d’attualità l’interesse per Sirignano dell’Avellino.
Staremo a vedere.
http://www.capitanatasport.it/news/dettaglio.asp?id=1097

FRANCAVILLA: "NON FAREMO GROSSI STRAVOLGIMENTI"
Finora le uniche novità sono stati gli ingaggi dell’attaccante De Paula e dell’esterno Mancino. Partiti, invece, Plasmati, Delli Carri e Cardinale
Galderisi ha già fatto sapere di non voler prescindere da Fabio Giordano e David Mounard, definitivamente fuori mercato. La rosa sarà svoltita ed in partenza ci sono Panini, Di Roberto e Castelli. A sostituire quest'ultimo potrebbe essere un'ex di lusso, Franco Mancini, svincolato
fg-gallipoli.jpg

PRIMOPIANO

Foggia, il punto sul mercato
Il Foggia è volato a Milano dove, attraverso il presidente Capobianco ed il direttore generale (e diesse “ad interim”) Gianni Francavilla, cercherà di chiudere qualche operazione in entrata, in modo tale da poter poi mettere gli eventuali acquisti a disposizione di Galderisi già da domenica prossima.
Un portiere, un esterno di centrocampo, un play di valore e, all’occorrenza, un difensore centrale: questi gli obiettivi del tecnico e della dirigenza rossonera, che cercherà di accontentare in tutto e per tutto le richieste di “Nanù”.
Gli obiettivi rispondono ai nomi di Franco Mancini, Andrea Cossu, Gianluca Zanetti ed il sogno (non del tutto abbandonato) Fabio Pecchia, nomi che, da qualche giorno a questa parte, dividono la tifoseria, tra entusiasmo ed insoddisfazione. Ma dal resto, mancano 3 soli giorni (oggi compreso) alla chiusura definitiva del calciomercato, prevista alle ore 19 del 31 gennaio; troppo pochi per potersi permettere ancora trattative, ammiccamenti e giochi al rialzo ed al ribasso.
Per il 39enne portiere materano si tratterebbe del ritorno a Foggia, la città da dove partì e dove, presumibilmente, chiuderà la carriera da calciatore; un ritorno sarebbe anche quello del centrale Zanetti, lo scorso anno uno dei pilastri della difesa rossonera ed ora a Lucca dove, dopo un inizio di stagione ad alti livelli, non trova più spazio, terminando addirittura fuori rosa (ed è in scadenza di contratto).
Diverso il discorso relativo a Cossu: l’esterno sardo, un passato nemmeno troppo lontano in B, dopo 7 stagioni complessive in maglia gialloblu ha rescisso il contratto con l’Hellas Verona e, tra accostamenti e imminenze dei mesi scorsi, potrebbe materializzarsi il suo arrivo alla corte di Galderisi; ma il Cagliari vigila su di lui, pronto a riportarlo a casa.
Dichiarati incedibili Giordano e Mounard, in partenza restano Castelli (per lui interesse della Sangiovannese), Esposito e Di Roberto anche se, l’arrivo di un difensore, potrebbe mischiare nuovamente le carte in tavola ed aprire nuovi scenari, in uscita. Il Foggia ci insegna che le sorprese non sono mai escluse: staremo a vedere nelle prossime ore.

TMW.com M.Ciampi
http://www.usfoggiagol.it/

facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Foggia mercato calciomercato

permalink | inviato da ipse dixit il 29/1/2008 alle 16:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 gennaio 2008

Foggia: Milano e... Pro Patria, due appuntamenti da rispettare

Milano e... Pro Patria: due appuntamenti da rispettare

Si attende con ansia che, tra oggi e domani, si faccia il punto della situazione, nella sede dell'US Foggia, sulle "forze" da mettere in campo nei prossimi, ultimissimi, giorni di calciomercato che si avvia a chiudere i battenti (la sera del 31 gennaio).
Il neo tecnico Nanù Galderisi (mi raccomando, con l'accento sulla u), dopo quattro giorni di allenamenti ed una gara amichevole, ha certamente le idee più chiare, tant'è che insieme al Direttore Gianni Francavilla ed allo stesso Presidente Capobianco, si confronterà per "disegnare" il nuovo Foggia a suo piacimento. Per tredici giornate ancora. "Ci sono 39 punti in palio - è stato più volte detto - per cui non è affatto vietato sognare".
Serve però una immediata inversione di tendenza ed un "pieno" di serenità e fiducia da "immagazzinare". Serve quel sorriso nello spogliatoio di cui è fautore Nanù Galderisi e che, in effetti, latita da un bel po' di tempo dalle parti di via Gioberti.
Quell'allegria che, per la verità, riuscirebbe ad inondare l'ambiente solo se dovessero cominciare a susseguirsi vari risultati positivi. A cominciare dalla Pro Patria, prossimo avversario del Foggia allo zaccheria.
Ed ora tutti al lavoro: chi sul campo (per la parte tecnica), chi dietro le scrivanie (per la parte dirigenziale-amministrativa). Ci sono due appuntamenti a breve termine da rispettare con assoluto impegno e determinazione: i "botti" finali di calciomercato ed il match contro i bustocchi domenica prossima.
Due argomenti, peraltro, che tratteremo ancora nei prossimi giorni con alcune anticipazioni di calciomercato (tipo il probabile interessamento al solito Tozzi Borsoi della Ternana o quello nei riguardi dell'esterno del Verona Cossu, ma anche il probabile ritorno di Franco Mancini) e con aggiornamenti sulla preparazione in vista della ripresa del campionato.

Enzo Ciampi
http://www.ilsatanello.it/notizia.php?id=2346


facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Foggia mercato calciomercato

permalink | inviato da ipse dixit il 28/1/2008 alle 18:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 gennaio 2008

Foggia, adesso quattro giorni di mercato

Foggia, adesso quattro giorni di mercato


domenica 27 gennaio 2008 - 12:18
Il Direttore Generale dei rossoneri, Gianni Francavilla, è pronto a raggiungere l'Ata Quark Hotel di Milano, dove da domani fino alle ore 19 di giovedì 31 si svolgeranno le trattative di calciomercato

FOGGIA – Da domani, lunedì 28 gennaio, fino alle ore 19 di giovedì 31, si svolgeranno a Milano, presso l'Ata Quark Hotel, gli ultimi quattro giorni di calcio mercato. Il Direttore Generale, Gianni Francavilla, attende la relazione del tecnico Galderisi sui correttivi richiesti, all'indomani del test amichevole allo Zaccheria con il Gallipoli. I dirigenti rossoneri nei giorni scorsi hanno già sondato alcuni giocatori, primi fra tutti: Pecchia e Graziani; trattative non semplici che difficilmente potranno concludersi positivamente, essendo entrambi considerati incedibili dalle loro rispettive squadre, Frosinone e Cremonese. Sugli eventuali partenti sembrano in netto rialzo le quotazioni di Giordano e Mounard: entrambi sembrano molto graditi a Galderisi e difficilmente saranno ceduti, considerate anche le difficoltà di reperire altrettanti giocatori validi sul mercato. Potrebbero quindi salutare altri. Tutti, allora, ci chiediamo: ma alla fine chi verrà a Foggia? Al momento il nome più gettonato per l'attacco sembra essere quello di Marco Martini, attualmente al Frosinone. Richiesto anche Tozzi Borsoi della Ternana. Ma potrebbero esserci anche dei graditi e suggestivi ritorni in maglia rossonera: Salgado dall'Avellino (attualmente è in comproprietà con gli irpini), Chianese dal Ravenna, Zanetti dalla Lucchese, Franco Mancini dal Martina e Gigi Di Biagio, attualmente svincolato. Molti i nomi circolati nelle ultime tre settimane, che abbiamo elencato nella lista in basso, ma alla fine siamo sicuri che la società opererà nel migliore dei modi, come nella scorsa stagione, con pochi, ma mirati, acquisti.

Trattative: Pecchia (c, Frosinone), Graziani (a, Cremonese), Salgado (a, Avellino), Martini (a, Frosinone), Morante (a, Verona), Schetter (a, Messina), Kenesei (a, Avellino), Zanetti (d, Lucchese), Bueno (a, Catanzaro), Taldo (a, Legnano), Tozzi Borsoi (a, Ternana), Romondini (c, Venezia), Sarno (c, svincolato), Mattioli (c, Legnano), Di Biagio (d/c, svincolato), Chianese (a, Ravenna), La Vista (c, Perugia), Kiesse (d, svincolato), Bellavista (c, Bari), F. Mancini (p. Martina), Turchi (c/a Padova). 

Acquisti: De Paula (a, Chievo), Mancino (c, Martina). 

Cessioni: Plasmati (a, Taranto), Delli Carri (d, svincolato), Cardinale (c, Pescara). 

La Rosa attuale del Foggia

Portieri: Agazzi e Castelli. 

Difensori
: Arno, Ignoffo, Lisuzzo, Mora, Panini, Rinaldi e Russo. 

Centrocampisti
: Agostinone, Coletti, Colombaretti, D'Amico, D'Isanto, Giordano, Groppi, Mancino e Tisci. 

Attaccanti
: Biancone, Del Core, De Paula, Di Roberto, Esposito e Mounard.



Fabio Bertazzoli - UnioneSportivaFoggia.com


facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Foggia mercato calciomercato

permalink | inviato da ipse dixit il 28/1/2008 alle 18:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 gennaio 2008

Foggia, tre partenze per un arrivo

FOGGIA, TRE PARTENZE PER UN ARRIVO

Foggia, tre partenze per un arrivo

28/01/2008

di Carmine Troisi

Ultimi giorni di mercato. Ultime ore a caccia dell’affare.
In casa Foggia, si valuta l’eventualità di intervenire.
Che non è affatto scontata.
Tutto azzerato dopo il cambio della guida tecnica.
L’amichevole di sabato contro il Gallipoli ha contribuito a chiarire le idee di Galderisi.
Ed allora, procediamo con ordine. Finora le uniche novità sono stati gli ingaggi dell’attaccante De Paula e dell’esterno Mancino.
Usciti, invece, Plasmati, Delli Carri e Cardinale.
Nel test di sabato, il neo allenatore ha sperimentato il modulo di gioco 4-2-3-1. Un sistema che prevede l’utilizzo di una punta pura e di tre mezzepunte.
Ed ecco cambiare allora gli scenari. Innanzitutto il tecnico ha già fatto sapere di non voler prescindere da Fabio Giordano e David Mounard, definitivamente fuori mercato.
La rosa, attualmente composta da 23 elementi, sarà sfoltita. Tre le partenze. Che potrebbero essere quelle di Panini, Di Roberto e forse Castelli.
Il portiere valuta le richieste. A sostituirlo potrebbe essere Franco Mancini, ex Zemanlandia, che da qualche giorno ha rescisso il contratto con il Martina. Mancini arriverebbe per fare la chioccia al giovane Agazzi.
Dovesse Galderisi confermare l’orientamento del modulo provato contro il Gallipoli, il Foggia proverà ad ingaggiare Cossu, un esterno, fino a pochi giorni fa al Verona.
Difficile, se non impossibile, invece, ipotizzare l’ingaggio di una punta centrale.
“Stiamo bene così, questo è un organico importante. Con il nuovo impianto di gioco vanno rivalutate diverse posizioni. Se ingaggeremo qualcuno, questo sarà di spessore. Di certo non ricorreremo al mercato per il gusto di farlo” la puntualizzazione del direttore generale Francavilla, l’uomo mercato del Foggia.
http://www.capitanatasport.it/news/dettaglio.asp?id=1090

facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Foggia mercato calciomercato

permalink | inviato da ipse dixit il 28/1/2008 alle 18:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 gennaio 2008

Il Foggia si tuffa sul mercato

Il Foggia si tuffa sul mercato

Tra arrivi e partenze, per il Foggia è arrivato il momento di rinforzare l'organico a disposizione di mister Galderisi che, nonostante abbia intenzione di valutare bene i calciatori a sua disposizione, pare abbia già avanzato alcune richieste per sopperire a delle lacune.
La società rossonera, rappresentata dal "nuovo" diesse Francavilla e dal consulente Fusco, è già al lavoro per cercare di individuare gli obiettivi di mercato, vecchi e nuovi.
Al solito Pecchia, oggetto dei desideri foggiani, si aggiunge la candidatura di altri due nomi, entrambi provenienti da Avellino: Ciro Sirignano e Mario Jimenez Salgado.
Il primo è un esterno sinistro classe '85, mentre il cileno non ha bisogno di presentazioni, per lo meno in casa rossonera; il cartellino dell'attaccante sudamericano, protagonista lo scorso anno con i satanelli, è infatti diviso a metà tra Foggia ed Avellino, che quest'estate sborsò 380.000 euro per ottenerlo. Due trattative non semplici, ma che la dirigenze rossonera cercherà di chiudere. Ma su Salgado vigila il Cagliari, pronto ad acquistarlo a giugno. Spetterà dunque al cileno decidere la sua destinazione.
In uscita resta tutto bloccato, al momento: i giocatori messi in precedenza sul mercato (Giordano, Groppi, Castelli) sono stati immediatamente "tolti", lasciando l'amaro in bocca ad alcune squadre (Taranto e Potenza su tutte), nonostante la volontà di qualcuno di cambiare comunque aria (il portiere Castelli, dopo l'arrivo di Montresor dal Treviso); fatto sta che, quando si parla del Foggia sul mercato, bisogna esser pronti ad aspettarsi di tutto.

Mario Ciampi
http://www.ilsatanello.it/notizia.php?id=2341


facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Foggia mercato calciomercato

permalink | inviato da ipse dixit il 25/1/2008 alle 12:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


24 gennaio 2008

Clamoroso alla Massese: si dimette Giannini

Clamoroso alla Massese: si dimette Giannini

Notizie correlate

giovedì 24 gennaio 2008 - 12:14
Mercato: il Verona chiama Santoruvo e il Bari s'offende. Il Taranto tratta Giordano con il Foggia, che come portiere sta provando Montresor ma non esclude il ritorno di Mancini

Non trova pace la Massese. Dopo aver presentato il nuovo organigramma societario, ieri sera sono arrivate, improvvise ma non inattese, le dimissioni dell'allenatore Beppe Giannini. L'ex capitano della Roma e la squadra attendevano il saldo di alcuni arretrati e questo non sarebbe avvenuto. Da qui la decisione di dire basta: «Avevo messo la faccia con i giocatori — spiega — ma adesso non ha più senso restare, soprattutto per rispetto nei loro confronti». A lacerare il rapporto, anche l'acquisto di due giocatori (Zaccagnini dalla Cavese, via Frosinone, e Cerone dal Lanciano) senza aver sentito il parere del tecnico. In ogni caso, adesso diversi giocatori vorrebbero essere ceduti: Bonatti è destinato alla Lucchese insieme a Pippi (di proprietà della Triestina), Musacci rientrerà a Empoli (e forse sarà girato a Pisa) e Cangi è nei piani del Crotone. Si attende ora la risposta della società, reduce dall'ennesima giornata campale: presidente resta Nicola Ferrara, mentre il romano Andrea Pecorelli diventa presidente vicario (da assegnare le cariche degli altri soci Pagliarini e Righi) e come d.s. torna Fabrizio De Poli. 

ALTRI ALLENATORI - Galderisi è ufficialmente il nuovo allenatore del Foggia: rileva Campilongo, sollevato martedì dall'incarico insieme al d.s. Di Bari, con un contratto fino a giugno e stamani sarà presentato; ieri ha detto: «Sono felicissimo di questa opportunità: servirà equilibrio, ma sono abituato a guardare in alto». Presentati anche Bellotto a Novara, Matrecano a Perugia (il ritiro di Norcia sarà di soli 5 giorni) e, riguardo la C2, Cuttone a Catanzaro. 

VERONA CHIAMA BARI - Grande protagonista del mercato di gennaio (almeno lì...), il Verona cerca ancora un attaccante importante. Siccome è difficile arrivare a Martinetti (l'Arezzo chiede sempre 1,5 milioni per la metà), il primo obiettivo è diventato Santoruvo, contattato direttamente: questo modo di agire non è stato gradito dal Bari, che ha risposto dichiarando incedibile il giocatore. Il Verona non demorde, nella trattativa vorrebbe inserire anche Bellavista (che a Bari non trova spazio) e nelle prossime ore cercherà di riaprire il discorso. E tornando al rapporto con l'Arezzo, non è escluso il percorso contrario per Morante (Verona). 

ALTRE DI C1 - Ceduto Kamata al Bari, il Legnano lo vuole sostituire con Torri dell'AlbinoLeffe. La Pro Sesto non ha ancora chiuso per Ferrario (Ravenna) e tratta anche De Lazzari (Siena) e Chiarini (Pisa). Il Venezia ha trovato l'accordo con l'Inter per il prestito del portiere Alfonso. Il Taranto tratta Giordano con il Foggia, che come portiere sta provando Montresor (Treviso) ma non esclude il ritorno di Mancini (Martina). Il Sorrento ha chiesto al Taranto l'attaccante Caccavallo, di proprietà del Lecce. L'Ancona ha definito l'arrivo di Baldanzeddu in prestito dall'Avellino, ma l'operazione sarà ratificata dopo la gara con il Treviso. Dopo Sorrentino, anche Porro potrebbe passare dal Perugia alla Cavese. 

SERIE C2 - Doppio colpo per il Pizzighettone, che sistema la difesa con i 36enni Radice (Cremonese) e Rossini (svincolato). Il Varese ha ingaggiato il 26enne attaccante brasiliano Douglas Freitas Cardozo Rodrigues, che giocava in Polonia nel Widzew Lodz. Ufficiale il passaggio del giovane attaccante Di Maio ( cartellino del Parma) dal Cassino al Carpenedolo. Un giovane anche al Mezzocorona: è Fais, ex Inter. Il Giulianova ha ingaggiato Luca Cichella dal Cassino.


Nicola Binda - La Gazzetta dello Sport
http://www.unionesportivafoggia.com/index.php?id=2264



facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Martina mercato calciomercato Giannini

permalink | inviato da ipse dixit il 24/1/2008 alle 14:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


22 gennaio 2008

Guariniello alla Lucchese. Conclusa la trattativa

Guariniello alla Lucchese. Conclusa la trattativa per la punta del Martina di proprietà della Torres

22/01/2008 18:04

Saverio Guariniello, attaccante classe 1983, è il nuovo acquisto della Lucchese. Il giovane centravanti, di proprietà della Torres, era stato ceduto in prestito al Martina per poi rientrare proprio in Sardegna entro la fine del mercato di gennaio. Schierato anche ieri contro i rossoneri, passa alla Lucchese domani la conferenza stampa di presentazione.

Gazzetta Lucchese

Braglia: " Il campionato? Sarà dura perchè c'è grande equilibrio. Ma ci siamo anche noi"

22/01/2008 17:28

"Salernitana-Crotone?" E chi l'ha vista c'era il Grande Fratello, figuriamoci se mi metto a guardare la partita." Il gusto della battuta non ha mai difettato a Piero Braglia; le vittorie dei suoi ragazzi poi rafforzano questa dote innata. E' contento dei risultati Braglia, forse un po' meno del gioco espresso, ma, lo dice chiaramente, non è concorda con certe interpretazioni date sulla gara di Martina: "A volte a leggere e sentire cosa viene detto dopo gare come quella di domenica mi pare che si rischi di perdere il senso della realtà, anche in considerazione della nostra particolare situazione. Francamente mi attenderei un po' più di entusiasmo e di partecipazione nella descrizione di quanto stiamo facendo, come pure una maggiore presenza dei mezzi di informazione". Tolto il sassolino - e il mister maremmano non è certo il tipo che se li lascia nelle scarpe - non ha difficoltà però a ammettere che la gara, per molti motivi, è stata complicata: "E' vero, non abbiamo fatto una grande partita, ma non è stato l'unico problema. Il campo era veramente disastrato e non vorrei si dimenticasse che loro hanno reinserito in squadra nove titolari rispetto alla gara di Castellammare. Magari fossimo stati qui sarebbe stato più facile ma eravamo anche fuori casa".
Il mister finita l'analisi per il dopo Martina si sbilancia sulla gara di Crotone, anche alla luce di quanto visto ieri sera (naturalmente anche da lui..) nel big match contro la Salernitana: "Per noi sarà un piccolo esame di maturità. Ieri sera i calabresi mi hanno fatto una grandissima impressione. Fino a quando sono rimasti in 11 contro 11 hanno giocato solo loro. Il Crotone ha dimostrato una volta di più che sa giocare al calcio e sa muoversi molto bene".
E il secondo posto? "Fino a due mesi e mezzo fa pensavo a salvarmi, che vi devo dire? Ora ci siamo anche noi ma sarà molto dura, c'è un grande equilibrio. Pensiamo in casa nostra che è meglio". Zitti e pedalare, insomma. Sì, questo concetto lo abbiamo già sentito, ma per la prima volta la Lucchese è seconda. Chiamatelo pure un dettaglio.

Fabrizio Vincenti
http://gazzettalucchese.it/index.php

facebook

22 gennaio 2008

Lucchese, in attacco arriva Guariniello

Lucchese, in attacco arriva Guariniello

Domenica ha giocato una grande partita, con la maglia del Martina, proprio contro la Lucchese. Oggi, Saverio Guariniello, è un giocatore rossonero. Di proprietà della Torres, Guariniello era a Martina Franca con la formula del prestito; formula che è stata adottata anche per il trasferimento a Lucca.

Foto www.acmartina.it.

Aggiornato 22/01/2008 18:19   Scritto da Daniele Zichella
http://www.calciotoscano.it/modules.php?op=modload&name=PagEd&file=index&page_id=20666


facebook

22 gennaio 2008

Martina, è ancora fuga di calciatori

Martina, è ancora fuga di calciatori
lunedì 21 gennaio 2008

lettaLetta 81  volte



Foto Articolo MARTINA - Una nuova fuga all’orizzonte. Lo ha annunciato lo stesso tecnico del Martina, Andrea Camplone: in settimana, forse già oggi, sono previsti altri addii eccellenti di calciatori biancazzurri. Saverio Guariniello, ad esempio, potrebbe veder perfezionato il suo annunciatissimo passaggio alla Sassari Torres, che lo aspetta a braccia aperte. Ma non c’è in calendario “solo” l’abbandono di Guariniello: anche il giovane difensore Gambuzza sembra destinato a cambiare aria, mentre il centrocampista Francesco Favasuli può considerarsi già un ex, conteso com’è tra il Sorrento, la Cavese ed il Taranto. Più sfumata l’ipotesi-Foggia. Rinuncia dolorosissima sarebbe quella a Luca Bedin, dato ad un passo dal Potenza ma sul quale non si può escludere un “tentativo” del Taranto alla ricerca di un sostituto di De Liguori. Ieri l’ex padovano ha giocato una partita eccellente, anche se alla fine a spuntarla è stata la Lucchese. Bello il gesto una volta concluso l’incontro: i toscani, invece di festeggiare sono corsi ad abbracciare i martinesi, solidarizzando con loro. La crisi societaria del club della valle d’Itria ormai è nota in tutta Italia, la Lucchese ha dato vita ad un “terzo tempo” autentico e, soprattutto, spontaneo. Spontanea anche l’aspra contestazione che la tifoseria ha riservato a Giovanni Cassano, il patron-sponsor che ha annunciato da tempo l’intenzione di tagliare tutti i legami con il calcio cittadino. L’auspicio degli ultras è quello di una svolta, mentre sullo sfondo resta la possibilità di una soluzione-ponte con Luca Evangelisti nominato direttore sportivo, contattato da Chiarelli. A stretto giro si aspetta la risposta del ds di Alatri.
http://www.tarantosera.com/dettaglioNews.asp?idN=1309

facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Martina mercato calciomercato

permalink | inviato da ipse dixit il 22/1/2008 alle 16:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia    dicembre        febbraio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo