235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    giugno        agosto


21 luglio 2008

Il Consiglio Federale "boccia" la Massese

Come da voci trapelate, il Consiglio Federale, presieduto da Giancarlo Abete, ha respinto il reclamo della Massese riguardo l'ammissione al campionato di 1° Divisione 2008/2009 ...continua a leggere >>

facebook

28 giugno 2008

Massese: Liberatorie tesserati

La Massese Calcio 1919, nella persona del Presidente, signor Nicola Ferrara, comunica che sono state depositate tutte le liberatorie dei giocatori dopo aver saldato ...continua a leggere >>

facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. massese massesecalcio.it

permalink | inviato da ipse dixit il 28/6/2008 alle 16:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


10 giugno 2008

Massese: Lettera del presidente alla città

MASSA, 07/06/2008 ORE 18 - Al termine della stagione agonistica 2007/2008, di concerto con il mio socio Luca Pagliarini, ho fatto una serie di considerazioni sulla stagione appena conclusa.

Ho preso atto, con soddisfazione, della permanenza della squadra in C1, obiettivo primario della società, riconoscendo l’ottimo lavoro svolto da tecnici, calciatori e da tutti i collaboratori, che hanno contribuito in maniera determinante all’ottenimento di tale traguardo.
Ho preso atto, altresì, di una serie di difficoltà alle quali si è cercato, nel migliore dei modi, di porre rimedio a stagione in corso, nel limite delle possibilità.
L’ impegno economico, fino a dicembre molto rilevante, ha obbligato la società, a soli due punti dai play off, mancando ogni qualsivoglia aiuto economico più volte promesso da più parti nel mese di gennaio, a modificare la propria politica societaria ed operare un drastico cambiamento di strategia onde evitare problemi ben più gravi.
Oggi, per convinzione unanime di tutti i soci, l’impegno per avviare un programma finalizzato a nuovi ed importanti obiettivi, non può e non deve gravare esclusivamente sulle disponibilità dell’attuale proprietà, che ha dimostrato quest’anno la propria disponibilità sostenendo sacrifici enormi - non si dimentichi che la società non ha più avuto la disponibilità della sede e dello stadio da giugno del 2007 causa lavori di ristrutturazione -.
La società, per quanto sopra, è stata costretta ad affittare dei locali al centro direzionale Olidor per la propria sede,; oltre a ciò non si è mai avuto, anche se più volte richiesto, un campo di allenamento all’altezza, per la qual cosa, a spese della società, sono state affittate strutture anche in altri comuni e regione.
Nonostante ciò la società ha provveduto, a proprie spese, a sistemare il manto erboso del campo da gara.
La situazione generale è stata gravata, altresì, da comportamenti di soggetti non sempre all’altezza del ruolo loro affidato, di talché alcuni settori della società, tra i quali il settore giovanile, non hanno potuto svilupparsi come da programmi, con ciò ponendo in difficoltà , in primis la società, ed in secondo luogo i ragazzi tesserati.
Non si dimentichi, inoltre, che gli sponsor, arrivati solo nel mese di gennaio a causa della mancata consegna dello stadio, hanno offerto poco ad una squadra che, criticata all’inizio stagione perché troppo giovane, ha dato invece prova di professionalità e di essere assolutamente all’altezza di un campionato molto difficile quale quello di serie C1.
La situazione economica complessiva, l’incremento dei costi di gestione, non solo della prima squadra, ma anche della struttura, ancorché Comunale, hanno determinato un quadro economico e gestionale che necessariamente abbisogna di un sostegno che non arrivi solo dall’interno della Società, ma che coinvolga l’intero territorio, tenendo conto che, oltre al fattore puramente sportivo, l’U.S. Massese 1919 Srl, è una azienda che produce occupazione sul territorio di riferimento .
Ciò non significa, per evitare equivoci, una richiesta di finanziamento pubblico, ma ritengo che sinergie territoriali, promosse anche dalle Istituzioni pubbliche, come già avviene in altre realtà territoriali, possano far ottenere all’U.S. Massese 1919 S.r.l. una tranquillità gestionale sicuramente foriera di risultati sportivi positivi.
Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto la Società con contributi e sponsorizzazioni.
Non nascondo un pòdi amarezza per il comportamento di coloro che parlano del bene della società, ma poi, per pubblicità personale, per protagonismo, attaccano in maniera subdola chi effettivamente fa ed ha fatto qualcosa per il bene della Città e della Società.
Permettetemi di non aggiungere altro ad un discorso che lascia l’amaro in bocca a chi, come me, ha sempre dichiarato di voler portare i bambini allo stadio, le famiglie intere, perché, comunque, il calcio è lo spettacolo più bello del mondo, anche se troppe volte rovinato da persone che non vogliono parlare di calcio, ma solo di violenza ed accanimento contro i dirigenti della Società.
La permanenza in C1 avrebbe dovuto concludersi con una festa, ma così non è stato; non è stato possibile a causa di alcuni episodi, forse studiati “a tavolino” da qualcuno che non sa neanche cosa vuol dire tifo e voler bene alla propria squadra.
Avrei voluto festeggiare come se avessi vinto il mondiale perché era troppo importante per me e per i tifosi (quelli veri e che sono sempre venuti allo stadio indipendentemente dai risultati), che ringrazio di cuore per il loro sostegno, per la società e per i calciatori.
Rispondo, semplicemente, a quello che si legge sui quotidiani locali di gruppi che incitano addirittura il Comune a non concedere lo stadio alla società, sponsor a non finanziare la squadra, disertare le partite, che posso comprendere la loro amarezza per la mancata conclusione di una trattativa per la cessione, ma in tutte le questioni economiche c’è una parte che acquista ed una che vende, ed è quest’ultima che deve avere le giuste garanzie che si abbia la forza di continuare nel cammino societario e non il contrario.
Alcuni giornali scrivono articoli dove il più delle volte le informazioni che non corrispondono all’esatta verità dei fatti, con il solo scopo di fare notizia, forse per vendere di più, fomentando, così, ancora di più, frange di tifosi che non conoscono la verità e non aspettano altro che creare un clima teso in Città.
Nonostante le oggettive difficoltà auspico, comunque, interventi che possano sostenere i programmi di sviluppo sportivo e di crescita della Società, e, nello stesso tempo, ribadisco in modo chiaro ed inequivocabile la mia volontà di non desistere dall’impegno, nel caso in cui dovessi essere io in prima persona a proseguire, e di affrontare anche la prossima stagione agonistica nel modo più competitivo possibile, in rapporto alle risorse disponibili, ma sempre con il massimo sforzo.

NICOLA FERRARA

http://www.massesecalcio.it/official/

facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. massesecalcio.it massese

permalink | inviato da ipse dixit il 10/6/2008 alle 8:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


26 maggio 2008

Massese: Comunicato del Presidente

Comunicato del Presidente

Massa, 25 maggio 2008 ore 11,30

A seguito di alcuni articoli apparsi sulla stampa locale e nazionale circa la sostituzione dell'allenatore, signor Agenore Maurizi, si precisa che le stesse sono prive di ogni fondamento.

La Società Us Massese 1919, nella persona del presidente Nicola Ferrara e del socio Luca Pagliarini, informa che il tecnico Agenore Maurizi gode della più ampia fiducia in forza dei risultati ad oggi conseguiti che hanno permesso di raggiungere l'obiettivo fissato ad inizio stagione. Pertanto, si sta approntando con il medesimo il programma per la stagione sportiva 2008/2009.

http://www.massesecalcio.it/official/

facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. massesecalcio.it massese

permalink | inviato da ipse dixit il 26/5/2008 alle 13:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


3 marzo 2008

Massese: I biglietti per la trasferta di Pistoia

I biglietti per la trasferta di Pistoia

La società Ac Pistoiese ha reso noto che, in riferimento alla gara di domenica 9 marzo, ore 14.30, i biglietti del settore ospite saranno disponibili da martedì 4 marzo presso i punti vendita ZATTERA EVENTI (viale Regina Margherita, Viareggio) e CARRARA POINT (via Ulivi 19, Carrara). Costo del biglietto 10 euro con l'aggiunta dei diritti. Termine della prevendita sabato 8 marzo.

 

I risultati del settore giovanile

BERRETTI : Massese-Sansovino 1-2 (Benassi)

ALLIEVI 1991 : campionato fermo

ALLIEVI 1992: Cappiano-Massese 2-1 (De Ranieri)

GIOVANISSIMI 1993: campionato fermo

GIOVANISSIMI 1994: Massese-Livorno 1-3 (Brondi)

ESORDIENTI 1995: turno di riposo

 
Mister Agenore Maurizi a cuore aperto...

FOTO ALESSANDRO AMORESE

Agenore Maurizi ed il mondo dello sport……
Ho sempre fatto sport fin da bambino. Ho iniziato nella scuola calcio del mio paese, disputando poi i campionati Giovanissimi Nazionali, Allievi Nazionali e Berretti nelle fila dell’Almas Roma. Nella stessa squadra, all’età di diciassette anni, ho esordito nel campionato professionistico di serie C2. Successivamente ho avuto un infortunio che mi ha tenuto lontano dai campi sei mesi e mi ha provocato un contraccolpo psicologico. A seguire ho vestito le maglie di Viterbese, Tivoli e Gaeta, per poi finire la carriera in serie D con l’Anzio. A 27 anni ho scelto di cimentarmi nel calcio a cinque. E’ stata una decisione fortunata, infatti sono diventato campione d’Italia, ho vinto tre Coppa Italia, venendo anche selezionato per due campionati Mondiali: uno Universitario ed uno Assoluto. Nel 1996, all’età di 32 anni, ho deciso di smettere di giocare per fare l’allenatore di calcio. Nel frattempo, infatti, avevo frequentato il corso di III categoria conseguendo l’abilitazione. Nel 1997, invece, il Presidente della Lazio Calcio a 5, il sig. Cragnotti, mi affidò la panchina di Serie A, e la serie di successi raggiunti, tra cui la vittoria di diversi Campionati e diverse Coppe Italia, mi hanno allontanato dal calcio. Conclusa l’esperienza con il calcio a cinque, sono tornato nel mondo del calcio dove ho lavorato con ala FIGC. Negli ultimi due anni ho allenato la rappresentativa di Serie D. Non mi sono, però, mai sentito un allenatore federale. Mi piace lavorare sul campo. La serie C è un campionato molto difficile, ma sono convinto di poter far bene. Potevo cominciare dalle Serie C2, dove avrei avuto meno pressioni, ma ho preferito Massa con un contratto biennale perché credo nei progetti a lungo termine.

Le vittorie nel calcio a 5 la hanno portata alla ribalta, quali i segreti di questa strada piena di successi?
Sono convinto che per ottenere risultati siano necessari la creazione e la gestione del gruppo, che nel calcio a cinque e nel calcio sono la stessa cosa. Ho allenato squadre eterogenee, con giocatori di diverse nazionalità, che mi hanno costretto a seguire corsi di lingua per poter avere un approccio diretto con ognuno di loro.

Le differenze sostanziali tra il calcio a cinque e il calcio?
Dal punto di vista tecnico-tattico, sicuramente il fuorigioco, gli spazi e i tempi di gioco. In generale il regolamento, con le sue sostituzioni, il tempo effettivo ed il time-out.

Quella di Massa è la sua prima esperienza nel calcio professionistico. Quali le sue sensazioni ?
Le mie sensazioni sono quelle di una persona che arriva per la prima volta in un posto ed osserva. Inizialmente osserva da un punto di vista emotivo, senza ancora rendersi conto di quello che sta vivendo, per poi collegare il tutto alla razionalità. Per il momento, visto il poco tempo trascorso e i mille impegni da rispettare, non ho fatto ancora il collegamento con la parte razionale e non ho ancora preso piena coscienza del presente. Il primo impatto è stato più che positivo, lavorare tra le alpi ed il mare non può far altro che piacere.

Arriva in una piazza importante ma in un momento delicato. Quali sono state le motivazioni che la hanno spinta ad accettare?
La sicurezza in me stesso e quindi quel pizzico di incoscienza che un po’ è stata la caratteristica principale almeno nella mia vita da sportivo.

Dopo tre settimane da allenatore, come vede la squadra?
Ho dovuto conoscere la squadra molto in fretta per un problema temporale. Il gruppo è stato rinnovato e ringiovanito. Rispetto alle avversarie possiamo peccare di inesperienza, ma la determinazione è una nostra caratteristica ed in chiave salvezza mi fa ben sperare.

C’è un modulo che predilige?
Nessuno in particolare. Mi piace un sistema di gioco che sia elastico, equilibrato e razionale. Valuto le caratteristiche delle due squadre in campo e chiedo ai miei giocatori di occupare gli spazi nel modo giusto.

L’obiettivo che la società le ha chiesto?
C’è un programma biennale. Quest’anno è necessario ottenere la salvezza. Per il futuro, invece, mi è stato chiesto di contribuire alla crescita di una Massese giovane e di qualità che possa disputare un campionato di media-elevata classifica.

L’impatto con la società e i suoi tifosi….
Con la dirigenza ho un bel rapporto. Per quanto riguarda il mio rapporto con i tifosi, spero di approfondirlo, ma intanto apprezzo il sacrificio e la passione con cui ci seguono anche nelle trasferte più lunghe.

 
Massima concentrazione in vista di Pistoia

La sosta del campionato di serie C1 arriva al momento giusto. Mister Maurizi e il suo staff hanno approfittato dello stop per conoscere meglio la squadra e darle la loro fisionomia. Si è lavorato in vista di Pistoia, la partita che domenica 9 marzo, alla ripresa, può segnare la svolta della stagione. Un risultato positivo sarebbe un passo avanti verso la salvezza. Una sconfitta, invece, costringerebbe a guardarsi le spalle dai play out. I bianconeri sono annunciati in crescita. Carrara (nella foto) e Binchi dovrebbero recuperare entrambi. Anche Artistico, assente contro la Reggiana causa problemi muscolari, sembra sulla sulla strada del rientro.

 
Presentati lo staff tecnico, tre nuovi sponsor e il rinnovato Settore Giovanile

Martedì 26 febbario , presso la sede della società, la dirigenza bianconera ha presentato alla stampa il nuovo staff tecnico della prima squadra, il nuovo organigramma del Settore Giovanile e tre nuovi sponsor.

Alla conferenza stampa erano presenti il presidente Nicola Ferrara, il consigliere Luca Pagliarini, il mister Agenore Maurizi, il team manager della prima squadra Francesco Mastromarino ed il nuovo staff che coordinerà il Settore Giovanile.

Tre i nuovi sponsor presentati:

SPONSOR UFFICIALE DELLA MAGLIA: CLICK UFFICIO - un megastore on - line focalizzato sulle forniture per ufficio e presente su tutto il territorio nazionale.

www.clickufficio.it

SPOPNSOR ISTITUZIONALE GOLD: GRUPPO FIORENTINI - un'azienda leader nel campo dell'edilizia che ambisce alla leadership per tutto il centro Italia.

www.gruppofiorentini.it

CO-SPONSOR: RUMJUNGLE LAS VEGAS - un importante marchio di abbigliamento per giovani

www.rumjungle.it

 
Impegni della settimana 4 marzo - 9 marzo

Martedì : ore 14.30 allenamento stadio Massa

Mercoledì : ore 10.00 allenamento stadio Massa; ore 14.30 allenamento stadio Massa

Giovedì : ore 14.30 allenamento stadio Massa

Venerdì : ore 14.30 allenamento stadio Massa

Sabato : ore 10.30 allenamento stadio Massa

Domenica : ore 14.30 PISTOIESE - MASSESE stadio "Melani" di Pistoia

http://www.massesecalcio.it/official/

facebook

18 febbraio 2008

Massese-Perugia 1-2

MASSESE-PERUGIA 1-2
Postato da Luca Giulianelli
il 17/02/2008 alle ore 20:13:46
87 letture
)

Massese-Perugia 1-2

Massese(3-1-4-2):

Sciarrone 5.5; Russo 5.5, Diagouraga 6, Piccinni 6; Billio 6 ; Melara 6.5(37’st Falco ng), Campisi 5.5, Guglieri 5.5(8’st Galli), Bongiovanni 5.5(23’st Masi 6); Zerbini 6.5, Artistico 6. A disp.: Papeschi, Perricone, Piazza, Cremona. All.: Maurizi 6

Perugia(4-4-2):

Puggioni 6; D’Andrea 6, Ungaro 6.5, Accursi 6.5, Cherubini 5.5; La Vista 6.5(44’st Sofia ng), Quadri 6, Catinali 7, Anaclerio 7(20’st Sacilotto 6); Ercolano 7, Mazzeo 7.5(33’st Angeli ng). A disp.: Bianchi, Conti, Califano, Sy. All.: Cuccureddu 7 .

Arbitro: Tozzi di Ostia Lido 5

Marcatori: 15’pt Ercolano(P), 36’pt Artistico(M), 39’pt Mazzeo(P)

Ammoniti: Diagouraga, Billio, Artistico(M) per gioco falloso; La Vista(P) per proteste.

Espulsi: 41’st Artistico(M)

Angoli: 6-3

Recupero: 1’pt; 5’st

Spettatori: 1500 circa. Incasso non comunicato.

 

 

Dopo dieci mesi la Massese perde l’imbattibilità casalinga contro un Perugia rigenerato dal ritorno in panchina Antonello Cuccureddu. Nella Massese, debutta in panchina Agenore Maurizi chiamato a sostituire l’esonerato Giuseppe Giannini, più volte osannato dai tifosi nel corso della partita. E’la Massese a partire meglio. Al 4’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Artistico va alla conclusione ma Catinali riece a salvare sulla riga. Scampato il pericolo la squadra perugina passa in vantaggio alla prima occasione. E’il 15’, quando Ercolano anticipa Diagouraga e mette in rete un cross di Mazzeo dopo una corta respinta di Sciarrone su colpo di testa dello stesso Ercolano. Al 18’, Mazzeo non sfrutta una sponda aerea di Ercolano e la difesa libera. La Massese rientra in partita poco dopo la mezz’ora. Al 34’, Zerbini calcia in porta dopo una bella cavalcata sulla destra di Melara, la palla tocca il braccio di D’Andrea e termina fuori. Tozzi, giudica volontario il tocco di mano e concede il penalty ai toscani. Dal dischetto Artistico spiazza Puggioni e pareggia il conto. L’equilibrio dura pochi minuti. Al 39’, Mazzeo, si fa perdonare l’errore precedente e, con un gran tiro dal limite, batte Sciarrone. E’ la rete decisiva. Nella ripresa la Massese abbozza una reazione senza creare pericoli a Puggioni. Il Perugia, dopo sei sconfitte nelle ultime sette gare, torna alla vittoria.

http://www.apuanews.net/index.php?Cmd=viewArt&ID=4444&rnd=56ba86ef7a0ef856b55812d457b1f008&jsRnd=7049.034510437641


La Massese s'inchina al Perugia

La sconfitta contro il Perugia, la terza consecutiva compresa la Coppa Italia, la prima in campionato agli "Oliveti", ha confermato come la Massese attraversi un momento delicato. Si sperava in una riscossa che non c'è stata. L'esordio in panchina di Agenore Maurizi è stato amaro. La gara era cominciata bene - gran tiro di Artistico fortunosamente deviato sulla riga - ma col passare dei minuti gli ospiti hanno preso le redini del match. La rete di Ercolano ha sbloccato il risultato. L'orgoglio dei bianconeri ha portato a ristabilire le distanze con un calcio di rigore che Artistico (nella foto) ha trasformato spiazzando il portiere. Due minuti più tardi, però, Mazzeo si è liberato al limite dell'area e ha siglato un eurogol all'incrocio dei pali. Nella ripresa, pur provandoci, la Massese ha creato poco o nulla. Proteste per un paio di possibili rigori, uno su Ercolano, scattato in dubbia posizione di fuorigioco, l'altro su Zerbini atterrato in maniera vistosa.

 
Tabellino MASSESE - PERUGIA

MASSESE - PERUGIA 1-2

MASSESE: Sciarrone, Melara (37' s.t. Falco), Guglieri (9' s.t. Galli), Piccinni, Diagouraga, Russo, Campisi, Billio, Zerbini, Artistico, Bongiovanni (24' s.t. Masi).

A disposizione: Papeschi, Perricone, Piazza, Pellecchia.

Allenatore: Sig. Maurizi.

PERUGIA: Puggioni, D'Andrea, Cherubini, Catinali, Accursi, Ungaro, Ercolano, Quadri, Anaclerio (20' s.t. Sacilotto), La Vista (44' s.t. Benzouien), Mazzeo (32' s.t. Angeli).

A disposizione: Bianchi, Conti, Califano, Sy.

Allenatore: Sig. Cuccureddu.

Arbitro: Tozzi di Ostia Lido.

Marcatori: 15' p.t. Ercolano, 36' Artistico (r), 38' Mazzeo

Espulsi: Artistico (42' s.t.) per gioco falloso.

Ammoniti: Artistico, Billio, Diagouraga, La Vista.

http://www.massesecalcio.it/official/

  

facebook

sfoglia    giugno        agosto

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo