235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    agosto        ottobre


21 settembre 2008

Juve Stabia-Gallipoli 0-0

La capolista Gallipoli porta via un buon punto dal Menti al cospetto di una bella J.Stabia, poco fortunata in attacco.Pareggio sostanzialmente giusto ...continua a leggere >>

facebook

5 maggio 2008

La Juve Stabia batte il Gallipoli e trova il Lanciano ai playout. Il VIDEO

La Juve Stabia batte il Gallipoli e trova il Lanciano ai playout. Il VIDEO


Belle e convincente vittoria degli uomini di Costantini.

Autore: Domenico Ferraro
Fonte: TuttalaC
 

J.Stabia ( 4-3-3): Trini, Imparato,Ghomsy,Affatigato (dal 46'st Marano) ,Di Berardino,Minadeo (dal 38’ st Esposito), Calà Campana, Marzocchi,Baclet,Peluso (dal 18’st Schettino) , Rizza. All.: Costantini.
Gallipoli (4-4-2): Santarelli, Vastola ( dal 7’ st Molinari) , Carretta, Zilli (dal 25’st Russo) , Antonioli, Greco, Morello (dal 13’ st Caricato) , Horvath, Cigan,Ginestra, Di Gennaro. All.: Patania.
Arbitro: Fatta di Palermo ( Labriola-De Falco).
Marcatori: Baclet (JS) al 10’ pt su rigore, Rizza (JS) al 7’ st , Peluso (JS) al 16’ st, Ginestra ( G) al 28 st
Ammoniti: Vastola (G), Morello (G), Carretta (G), Calà Campana (JS), Ghomsy (JS), Horvath (G)
Note: un minuto di raccoglimento per la scomparsa del padre dell’ex presidente della J.Stabia, avv. Paolo D’Arco. Spettatori circa 900 incasso circa 5000 euro.

La J.Stabia batte con pieno merito il Gallipoli , cogliendo un successo fondamentale in chiave play out. La formazione giallo-blu giocherà la seconda partita in casa in occasione della lotteria dei play out. Mister Costantini ha conferito la giusta mentalità alle Vespe che ora si giocheranno la salvezza negli spareggi di metà Maggio. Il Gallipoli ha disputato un’onorevole partita ma le motivazioni della J.Stabia hanno fatto la differenza. Subito pericolosa la J.Stabia in avvio di partita con Peluso: nel giro di un solo minuto, a cavallo fra il secondo ed il terzo, il mancino giallo-blu impensierisce la difesa gallipolina sul fronte sinistro. Nella seconda occasione è bravo il portiere Santarelli a respingere, evitando una rete sicura. Le Vespe provano a sfruttare il gioco sulle fasce: è Rizza a spingere sulla destra e a creare grattacapi ai giallorossi. Al 6’ Baclet si libera bene in area , ma la conclusione è debole nello specchio della porta. Le Vespe sono davvero in palla: Peluso e Rizza si scambiano le fasce di competenza e proprio su un’incursione del giovane siciliano scuola Juventus, il motorino stabiese viene atterrato in area da Vastola. Rigore ineccepibile che Baclet trasforma al 10’ . Il Gallipoli prova ad impostare una reazione: al 19’ Ginestra scaglia un bolide dai 25 metri con Trini super a deviare sulla sua sinistra. La Juve mantiene le redini del gioco e punge con il suo tridente : al 28’ Rizza parte in contropiede e conclude a rete con Santarelli a fare buona guardia. Sul finale di primo tempo , cross di Imparato dalla destra , ma Calà Campana fallisce di testa una occasione propizia a centro area. Al 43’ è Di Gennaro a liberarsi in area stabiese, spalle alla porta, la sua conclusione esce di poco fuori. Il primo termina per 1-0 dopo un minuto di recupero. Ad inizio ripresa il Gallipoli sfiora il pari: testa di Zilli e Trini devia in angolo. Raddoppio delle Vespe al 7’: eurogol di Rizza che finalizza una personale percussione, sfondando da solo la difesa del Gallipoli e trafiggendo di sinistro in area l’incolpevole Santarelli. Gallipoli in bambola: al 16’ è Peluso a fare il tris per la J.Stabia con la difesa del Gallipoli presa d’infilata. Il Gallipoli non si arrende: per poco Di Berardino non fa autogol, successivamente al 17’ Ginestra chiama Trini ad una parata super con un bello shoot dai 25 metri . Il Gallipoli accorcia le distanze al 28’st con una bella azione finalizzata da Ginestra, migliore dei suoi. Non si perde d’animo la J.Stabia che costruisce una buona opportunità al 35’ sull’asse Baclet-Schettino. Le ultime battute non riservano altre emozioni se non un goal annullato al Gallipoli per fuorigioco. Finisce 3-1 dopo 3 minuti di recupero.

Clicca qui per vedere il video dei GOL.

Clicca qui per vedere le foto del match.

Pubblicata il 04/05/2008 18.37.33
http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=3177


PLAY OUT: LANCIANO O SANGIOVANNESE ?
Ricordiamo che il Lanciano ha subito un nuovo deferimento e potrebbe avere un altra penalizzazione.

Resta ancora in bilico la griglia play out. Oltra alla Massese è stato deferito ancora anche il Lanciano che potrebbe ritrovarsi (con una nuova penalizzazione) scavalcato dalla Sangiovannese e quindi cambierebbero i delicati scontri salvezza.
http://www.stabia1907.it/centenario/modules.php?name=News&file=article&sid=2444

facebook

5 maggio 2008

Gallipoli, una sconfitta annunciata

Gallipoli, una sconfitta annunciata

facebook

4 maggio 2008

Juve Stabia-Gallipoli, la voce dei protagonisti

TMW A CALDO - Juve Stabia-Gallipoli, la voce dei protagonisti
04.05.2008 19.03 di Danilo Battaglia  articolo letto 232 volte
Fonte: Alessandro Landolfi
La regular season si conclude con la seconda vittoria consecutiva per le Vespe di castellammare. La Juve Stabia, infatti, ha superato per 3-1 un Gallipoli già con il pensiero rivolto alle ferie estive. Al 9’ del primo tempo è Baclet a portare in vantaggio i gialloblù, trasformando un calcio di rigore guadagnato grazie ad un’incursione di Rizza. Poi, al 51’ della ripresa, è lo stesso Rizza a bucare la porta dell’incolpevole Santarelli con un’autentica azione capolavoro. Successivamente, al 60’, è Peluso ad andare a rete dopo un bel passaggio smarcante di Baclet. Autore del goal della bandiera del Gallipoli è Ginestra al 70’. Adesso, per la Juve Stabia, ci sono i play out che si disputeranno il 18 ed il 25 maggio, salvo ulteriori decisioni della Commissione Disciplinare, contro il Lanciano di mister Checco Moriero.

JUVE STABIA

Il tecnico Maurizio Costantini: "Un plauso va ai miei ragazzi per la disponibilità che mi hanno accordato e per la gioia e l’impegno che stanno investendo partita dopo partita. E’merito loro se adesso possiamo disputare i play out con un piccolo vantaggio sulla nostra avversaria. Le difficoltà da superare sono ancora tante, dovremo soffrire ancora molto, ma abbiamo gettato le basi per fare qualcosa di importante, per centrare una salvezza che tutto l’ambiente merita, soprattutto alla luce di tutti i problemi che si sono manifestati in questa stagione". La squadra è più tranquilla dopo il mio arrivo? "Mi fa molto piacere, io sto solo cercando di far capire il modo in cui intendo il gioco del calcio. Adesso, però, dobbiamo pensare solo al Lanciano, una squadra che nel girone di andata ha giocato il miglior calcio della categoria e che si è ritrovata immischiata in questi spareggi salvezza solo a causa delle tante difficoltà economiche che la loro società ha incontrato in questo campionato". I giocatori De Rosa, Caputo e Magliocco? "Quest’ultimo non l’ho mai avuto a disposizione, De Rosa e Caputo, invece, li ho visti solo per un’ora circa a Salerno e si sono allenati poco. Non chiudo le porte in faccia a nessuno, ma è chiaro che devono dimostrare di potersi meritare la mia fiducia".

Il centrocampista Angelo Affatigato: "Siamo felici per questa vittoria e comunque è palese che in questo momento nel gruppo si respira un’aria più tranquilla. Contro il Lanciano abbiamo il vantaggio di giocare per due risultati su tre ed inoltre disputeremo il ritorno in casa, ma dobbiamo stare attenti perché il Lanciano è un’ottima compagine. La squadra ha dimostrato di mettere il massimo impegno per questa maglia, non era facile raggiungere, con questa posizione di vantaggio, i play out, soprattutto alla luce della difficile situazione societaria con cui abbiamo dovuto fare i conti. Abbiamo fatto il nostro dovere ed adesso ci aspettiamo fatti concreti da parte di chi di dovere. Noi siamo qui per lavorare ed il lavoro va ripagato, se non ci saranno segnali, non si può pretendere che la squadra affronti questi spareggi con la giusta concentrazione e serenità".
http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=102553

facebook

4 maggio 2008

Juve Stabia- Gallipoli: la cronaca

Juve Stabia- Gallipoli: la cronaca


Vince con merito la J.Stabia di mister Costantini: ai play out l'avversario sarà il Lanciano

Seconda vittoria di fila per mister Costantini alal guida delle Vespe

La Juve Stabia batte con pieno merito il Gallipoli, cogliendo un successo fondamentale in chiave play out.La formazione giallo-blu giocherà la seconda partita in casa in occasione della lotteria dei play out: l’avversario sarà il Lanciano di mister Moriero. Mister Costantini ha conferito la giusta mentalità alle Vespe che ora si giocheranno la salvezza negli spareggi di metà Maggio contro una formazione sicuramente ostica, ma alla portata degli stabiesi. Il Gallipoli ha disputato un’onorevole partita ma le motivazioni della J.Stabia hanno fatto la differenza.

 

Subito pericolosa la J.Stabia in avvio di partita con Peluso: nel giro di un solo minuto, a cavallo fra il secondo ed il terzo, il mancino giallo-blu impensierisce la difesa gallipolina sul fronte sinistro. Nella seconda occasione è bravo il portiere Santarelli a respingere, evitando una rete sicura. Le Vespe provano a sfruttare il gioco sulle fasce: è Rizza a spingere sulla destra e a creare grattacapi ai giallorossi. Al 6’ Baclet si libera bene in area , ma la conclusione è debole nello specchio della porta.

 

Le Vespe sono davvero in palla: Peluso e Rizza si scambiano le fasce di competenza e proprio su un’incursione del giovane siciliano scuola Juventus, il motorino stabiese viene atterrato in area da Vastola. Rigore ineccepibile che Baclet trasforma al 10’. Il Gallipoli prova ad impostare una reazione: al 19’ Ginestra scaglia un bolide dai 25 metri con Trini super a deviare sulla sua sinistra. La Juve mantiene le redini del gioco e punge con il suo tridente : al 28’ Rizza parte in contropiede e conclude a rete con Santarelli a fare buona guardia.

 

Sul finale di primo tempo , cross di Imparato dalla destra , ma Calà Campana fallisce di testa una occasione propizia a centro area. Al 43’ è Di Gennaro a liberarsi in area stabiese, spalle alla porta, la sua conclusione esce di poco fuori. Il primo termina per 1-0 dopo un minuto di recupero.

 

Ad inizio ripresa il Gallipoli sfiora il pari: testa di Zilli e Trini devia in angolo. Raddoppio delle Vespe al 7’: eurogol di Rizza che finalizza una personale percussione, sfondando da solo la difesa del Gallipoli e trafiggendo di sinistro in area l’incolpevole Santarelli. Gallipoli in bambola: al 16’ è Peluso a fare il tris per la J.Stabia con la difesa del Gallipoli presa d’infilata. Il Gallipoli però non si arrende: per poco Di Berardino non fa autogol, successivamente al 17’ Ginestra chiama Trini ad una parata super con un bello shoot dai 25 metri.

 

Il Gallipoli accorcia le distanze al 28’st con una bella azione finalizzata da Ginestra, migliore dei suoi. Le ultime battute non riservano altre emozioni se non un goal annullato al Gallipoli per fuorigioco. Finisce 3-1 dopo 3 minuti di recupero.I migliori : Rizza, Peluso e Baclet nella J.Stabia, Ginestra e Zilli nel Gallipoli.



JUVE STABIA ( 4-3-3): Trini, Imparato, Ghomsy, Affatigato (dal 46’ st Marano), Di Berardino, Minadeo, Calà Campana, Marzocchi, Baclet, Peluso (dal 18’st Schettino ), Rizza. All.: Costantini.

 

GALLIPOLI (4-4-2): Santarelli, Vastola (dal 7’ st Molinari), Carretta, Zilli (dal 25’st Russo), Antonioli, Greco, Morello (dal 13’ st Caricato), Horvath, Cigan, Ginestra, Di Gennaro  All.: Patania.

 

Arbitro: Fatta di Palermo  (Labriola-De Falco).

Marcatori: Baclet (JS) al 10’ pt su rigore, Rizza (JS) al 7’ st, Peluso (JS) al 16’ st, Ginestra (G) al 28 st

Ammoniti: Vastola (G), Morello (G), Carretta (G), Calà Campana (JS), Ghomsy (JS)

Note: un minuto di raccoglimento per la scomparsa del padre dell’ex presidente della J.Stabia, avv. Paolo D’Arco. Spettatori circa 1000. Incasso circa 5000 euro.

 

Domenico Ferraro – www.calciopress.net

http://www.calciopress.net/news/118/ARTICLE/4641/2008-05-04.html


J.Stabia-Gallipoli. Sala stampa


Le impressioni di Costantini, Rizza, Peluso e Affatigato.

Juve Stabia, Esposito

Dopo partita con visibile soddisfazione fra i giallo-blu della J.Stabia in sala stampa.


Il centrocampista Rizza della J.Stabia esordisce così: ”Sono partite secche queste che sfuggono ad ogni pronostico. E’ sicuramente una squadra alla nostra portata , comunque un buon organico considerando anche i punti conquistati dagli abruzzesi, che senza penalizzazione sarebbero oggi salvi.
Noi attraversiamo un buon momento di forma. Con mister Costantini abbiamo trovato tranquillità e serenità: sicuramente una persona seria e preparata che ci trasmesso fiducia e convinzione nei nostri mezzi.”. Il motorino stabiese ha anche segnato un altro goal pesante a coronamento di una prestazione superlativa. Rizza però si schernisce:” Non do mai giudizi su come ho giocato”.

 

Visibilmente soddisfatto mister Costantini dopo la seconda vittoria di fila della Juve Stabia: ”Nessun miracolo, abbiamo solo messo un piccolino mattoncino in attesa di completare l’opera conquistando la salvezza sul campo.Il merito è dei calciatori che, nonostante le tante difficoltà per la situazione societaria, stanno dando il massimo mettendoci l’anima in ogni partita. Ho cercato di infondere loro fiducia, mettendo in risalto l’importanza di avere la testa libera per esprimersi al meglio. E’ questa la filosofia del calcio che resta comunque un gioco”. Un giudizio sul Lanciano:” E’ una squadra dai grandi valori che ha gli stessi nostri problemi societari. Resta uno spareggio dove le variabili in gioco sono tante, ma dove avremo il vantaggio di giocare la seconda in casa”. Costantini lancia un messaggio anche agli assenti:” Non ho chiuso la porta a nessuno. Magliocco, De Rosa e Caputo sono ancora in via di recupero. In queste partite sotto la mia guida tecnica, ho cercato sempre di mettere in campo la formazione migliore sotto il punto di vista della condizione fisica, dopo aver avuto l’opportunità di conoscere le caratteristiche degli uomini della rosa”. Un ringraziamento del mister va al pubblico stabiese:” Ci ha sempre dimostrato grande affetto, anche nella difficile trasferta di Pistoia. L’augurio per noi è che la soluzione societaria si sblocchi al più presto”. In attesa della sfida con il Lanciano, il mister ci parla del programma di allenamento.” Penso di far disputare un’amichevole infra-settimanale contro una compagine di serie D, lasciando poi il fine settimana libero in modo che i giocatori possano ricaricare le pile”.

 

In sala stampa c’è anche Peluso, punta della J.Stabia, autore di un bel goal:” Pensavo che avremmo beccato la Pistoiese, ma negli spareggi un avversario vale l’altro. Il match con il Lanciano è difficile : in campionato abbiamo pareggiato in trasferta e vinto in casa. Questo però non conta niente: i play out fanno partita a sé”.


In chiusura c’è Angelo Affatigato, mediano stabiese, anche oggi tra i migliori, a lanciare un preciso messaggio: “Oggi abbiamo tirato una linea importante per la regular season. Per affrontare con serenità gli spareggi, ci vuole anche un segnale forte dal fronte societario. Noi siamo qui per lavorare, ci impegniamo al massimo , dando tutto. Il nostro lavoro va riconosciuto: dalle parole ora bisogna passare ai fatti”.

 

Domenico Ferraro – www.calciopress.net

http://www.calciopress.net/news/118/ARTICLE/4643/2008-05-04.html

facebook

4 maggio 2008

J .Stabia- Gallipoli 3-1 ( primo tempo 1-0)

J .Stabia- Gallipoli 3-1 ( primo tempo 1-0)

 
J.Stabia ( 4-3-3): Trini, Imparato,Ghomsy,Affatigato (dal 46'st Marano) ,Di Berardino,Minadeo (dal 38’ st Esposito), Calà Campana, Marzocchi,Baclet,Peluso (dal 18’st Schettino) , Rizza. All.: Costantini.
Gallipoli (4-4-2): Santarelli, Vastola ( dal 7’ st Molinari) , Carretta, Zilli (dal 25’st Russo) , Antonioli, Greco, Morello (dal 13’ st Caricato) , Horvath, Cigan,Ginestra, Di Gennaro. All.: Patania.
Arbitro: Fatta di Palermo ( Labriola-De Falco).
Marcatori: Baclet (JS) al 10’ pt su rigore, Rizza (JS) al 7’ st , Peluso (JS) al 16’ st, Ginestra ( G) al 28 st
Ammoniti: Vastola (G), Morello (G), Carretta (G), Calà Campana (JS), Ghomsy (JS), Horvath (G)
Note: un minuto di raccoglimento per la scomparsa del padre dell’ex presidente della J.Stabia, avv. Paolo D’Arco. Spettatori circa 900 incasso circa 5000 euro.
La J.Stabia batte con pieno merito il Gallipoli , cogliendo un successo fondamentale in chiave play out.
La formazione giallo-blu giocherà la seconda partita in casa in occasione della lotteria dei play out.
Mister Costantini ha conferito la giusta mentalità alle Vespe che ora si giocheranno la salvezza negli spareggi di metà Maggio. Il Gallipoli ha disputato un’onorevole partita ma le motivazioni della J.Stabia hanno fatto la differenza.
Subito pericolosa la J.Stabia in avvio di partita con Peluso: nel giro di un solo minuto, a cavallo fra il secondo ed il terzo, il mancino giallo-blu impensierisce la difesa gallipolina sul fronte sinistro.
Nella seconda occasione è bravo il portiere Santarelli a respingere, evitando una rete sicura.
Le Vespe provano a sfruttare il gioco sulle fasce: è Rizza a spingere sulla destra e a creare grattacapi ai giallorossi. Al 6’ Baclet si libera bene in area , ma la conclusione è debole nello specchio della porta.
Le Vespe sono davvero in palla: Peluso e Rizza si scambiano le fasce di competenza e proprio su un’incursione del giovane siciliano scuola Juventus, il motorino stabiese viene atterrato in area da Vastola. Rigore ineccepibile che Baclet trasforma al 10’ .
Il Gallipoli prova ad impostare una reazione: al 19’ Ginestra scaglia un bolide dai 25 metri con Trini super a deviare sulla sua sinistra.
La Juve mantiene le redini del gioco e punge con il suo tridente : al 28’ Rizza parte in contropiede e conclude a rete con Santarelli a fare buona guardia.
Sul finale di primo tempo , cross di Imparato dalla destra , ma Calà Campana fallisce di testa una occasione propizia a centro area.
Al 43’ è Di Gennaro a liberarsi in area stabiese, spalle alla porta, la sua conclusione esce di poco fuori. Il primo termina per 1-0 dopo un minuto di recupero.
Ad inizio ripresa il Gallipoli sfiora il pari: testa di Zilli e Trini devia in angolo.
Raddoppio delle Vespe al 7’: eurogol di Rizza che finalizza una personale percussione, sfondando da solo la difesa del Gallipoli e trafiggendo di sinistro in area l’incolpevole Santarelli. Gallipoli in bambola: al 16’ è Peluso a fare il tris per la J.Stabia con la difesa del Gallipoli presa d’infilata.
Il Gallipoli non si arrende: per poco Di Berardino non fa autogol, successivamente al 17’ Ginestra chiama Trini ad una parata super con un bello shoot dai 25 metri .
Il Gallipoli accorcia le distanze al 28’st con una bella azione finalizzata da Ginestra, migliore dei suoi.
Non si perde d’animo la J.Stabia che costruisce una buona opportunità al 35’ sull’asse Baclet-Schettino.
Le ultime battute non riservano altre emozioni se non un goal annullato al Gallipoli per fuorigioco. Finisce 3-1 dopo 3 minuti di recupero.
 

facebook

3 maggio 2008

Gallipoli: A Castellammare di Stabia senza stimoli

Gallipoli: A Castellammare di Stabia senza stimoli 

facebook

sfoglia    agosto        ottobre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo